Benvenuto nel sito di Turismo Culturale Italiano, il Primo Operatore di Turismo Culturale d'Italia
 
Statistiche
l
l
l
l
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________

pagina aggiornata al 25/09/2018

_________________________________
   
scopri la programmazione
_________________________________
 
visite guidate
  visite a palazzi, ville, mostre
   
viaggi di gruppo
  escursioni, viaggi e tours
   
incontri
  conferenze, concerti, corsi
   
catalogo
  scarica i nostri programmi pdf
   
archivio
  visita il nostro archivio
   
galleria
  le nostre immagini più belle
   
e-lettere
  ricevi le notizie periodiche con posta elettronica
   
ultime notizie
  novità dalla redazione
   
prenotazioni
 
come prenotare la tua visita, il tuo viaggio...
   
   
   
scopri il nostro prossimo tour... leggi
 
 
 
   
   
 
cerca sulla mappa le prossime destinazioni dei nostri viaggi... leggi
 
 
Rispettare l'ambiente in ogni sua forma, l'uomo e il patrimonio culturale ... leggi
 
Firma la Petizione
RESIDENZE BORBONICHE Patrimonio dell'Umanità: APPELLO - PROPOSTA di candidatura per la lista UNESCO
 
 
 
Se desideri fare un regalo originale puoi scegliere ... leggi
 
 
associato
  Splendori sul mare del Golfo puteolano
 
 

Le Ville Romane di Baia, il Castello Aragonese e l'antro della sibilla Cumana

  Una giornata in visita ad alcune delle più importanti testimonianze archeologiche dei Campi Flegrei
   
  Giovedì 25 Aprile 2019
 
 
 

In questo itinerario ammireremo le ville a mare d'epoca neroniana con il celebre Tempio di Mercurio (una sorta di Pantheon pieno d'acqua), i reperti conservati nel castello di Baia, l'antro della sibilla Cumana e l'area archeologica di Cuma con l'acropoli da si ammira il mare e Ischia.

 
 
 

programma

 

Giovedì 25 Aprile 2019

Appuntamento con i partecipanti all'escursione in piazzale Ostiense, mura aureliane e partenza in pullman GT per la Campania. Lungo il percorso effettueremo una sosta caffè in autogrill.

Arrivo in Campania, nell'area dei Campi Flegrei posti a nord di Napoli nel comune di Pozzuoli verso la metà mattinata ed inizio delle nostre visite.

I "campi ardenti", testimonianza di un'attività vulcanica mai sopita, sono una delle aree archeologiche più vaste ed affascinanti del mondo: da Cuma, sede del primo insediamento sulla terraferma dei coloni greci in Campania alle residenze di Baia.

La prima tappa sarà la collezione archeologica del museo del Castello di Baia, una poderosa e magnifica struttura a picco sul promontorio che guarda verso tutta la suggestiva baia. Il Castello Aragonese venne costruito sul finire del XV secolo da Alfonso d'Aragona per difendere il golfo di Pozzuoli dalle incursioni moresche, nell'ambito di un vasto programma di costruzione di sistemi di fortificazione condotto in tutta l'Italia meridionale.

Dal 1993 infine è divenuto sede del Museo Archeologico dei Campi Flegrei, che consta di sei sezioni topografiche rispettivamente dedicate a Cuma, Puteoli, Rione Terra, Liternum, Baia e Misenum, articolate in cinquantasei sale museali.

Proseguiremo a breve distanza con la visita del sito archeologico di Cuma. Fondata nell'VIII secolo a.C. da un gruppo di coloni calcidesi, è il più antico centro archeologico d'Italia. L'Acropoli conserva ancora le mura del V secolo e comprende i resti del Tempio di Giove, il famoso Antro della Sibilla (descritto da Virgilio nell'Eneide), la Cripta Romana, i resti di un grandioso Edificio Termale di epoca imperiale e dell'Anfiteatro.

Quasi all'ingresso dell'area, sorge il celebre Antro della Sibilla Cumana, scoperto nel 1932 ed identificato quale luogo dove la profetessa del dio Apollo riceveva i fedeli e prediceva il futuro. In realtà non esiste nessuna prova archeologica che si tratti del famoso Antro, anche se le analogie con le descrizioni delle fonti sono molte. Anche Virgilio nell'Eneide descrive un luogo simile. Scavata nel tufo, la galleria artificiale è di epoca greco-romana, rivenuta a seguito degli scavi archeologici dell'antica città di Cuma. È lunga 131 metri e nel fondo si apre l'antro, un ambiente coperto a volta con tre nicchie.

Ammireremo l'intera area archeologica di Cuma con l'Acropoli e la sua magnifica vista sul litorale domizioche spazia fino all'isola di Ischia. Di particolare interesse, oltre al monumentale complesso dell'Acropoli, l'antro della Sibilla, la cripta romana, il Tempio di Giove, il Tempio di Apollo, le terme del Foro, il Foro ed il Capitolium.

Al termine delle nostre visite mattutine ci trasferiremo al porto turistico di Baia dove effettueremo la sosta per il pranzo libero che potrà avvenire in uno dei tanti graziosi ristorantini sul mare.

Dopo la pausa per il pranzo trasferimento nel vicino complesso archeologico delle Terme delle Ville di Baia fu luogo di villeggiatura prediletto dai romani, come testimoniano le sontuose ville imperiali. La visita ci condurrà nel complesso archeologico con stratificazione di costruzioni, ville e complessi termali, appartenenti ad un periodo storico che interessa la tarda età repubblicana e le età augustea, adrianea e severa.

L'impianto delle terme a mare, con la meravigliosa visione delle strutture voltate a cupola del grande Tempio di Diana, del Tempio di Venere e di quello di Mercurio (si tratta in ogni caso di strutture termali e non di luoghi di culto, per i quali però è sopravvissuta la denominazione popolare). Il cosiddetto Tempio di Mercurio, una sorta di piccolo Pantheon per metà sommerso dall'acqua. Detto anche “truglio” dalla sua forma circolare, l'edificio era un frigidarium  cioè adibito a bagni freddi.   La volta circolare, dotata di un lumen centrale, fu realizzata con grosse scaglie di tufo ridotte a forma di cuneo.

Al termine delle nostre visite partenza in pullman GT per Roma. Sosta breve in autostrada. Aarrivo previsto in prima serata.

---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
 
Le informazioni sull'escursione
Tutte le escursioni e i viaggi sono riservate ai membri del Club di Turismo Culturale Italiano [scopri di più]
 

Quota Euro 68.00 p.p. *

La quota comprende:

viaggio in pullman GT A/R, visite guidate, sistemi audio riceventi, spese parcheggio pullman, ztl, iva, imposte e tasse. Biglietti d'ingresso o spese di apertura etc. sono esclusi. Eventuali gratuità/riduzioni saranno considerate al momento dell'acquisto in situ dei biglietti.

Quota valida con minimo 20 partecipanti.
Prenotazione con pagamento anticipato entro il 18/04/2019 e fino a esaurimento dei posti disponibili. La prenotazione è confermata solo al momento del pagamento. Al momento della prenotazione è preciso dovere del partecipante chiedere l'eventuale presenza di biglietti d'ingesso e/o spese di ingresso ai siti oggetto delle visite non indicate alla voce "la quota comprende". Tali eventali importi saranno nel caso raccolti brevi manu nel corso del viaggio.
 
Pranzo libero.
La quota non comprende tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende".
N.B. Il programma può subire delle modifiche per ragioni non dipendenti dalla nostra volontà.
Rientro a Roma in serata (pl.le Ostiense unica fermata)
 
* la quota può essere soggetta a variazioni del costo preventivato dei biglietti d'ingresso/accessi/prenotazioni, per variazioni delle tariffe aeree/ferroviarie/pedaggi autostadali, mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti (in tale caso l'adeguamento previsto dalla normativa non potrà essere superiore all'8% delimpoto dell'escursione/viaggio), variazione dei tassi di cambio, se il pagamento della prenotazione avviene oltre i termini indicati, o per altri motivi [leggi]. In ogni caso eventuali variazioni saranno, da parte dell'organizzatore, preventivamente comunicate.
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Normativa sulla Tutela, trattamento dei dati personali (Privacy)
   
Si informa che i dati da lei comunicati al fine garantirle la partecipazione alle attività in programma (visite guidate, escursioni, viaggi, gran tour, cicli i incontri etc.), saranno trattati nall'assolto rispetto della normativa vigente (Regolamento UE n. 2016/679 “GDPR”) [leggi]
   
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Appuntamento alla partenza
   
App.to ore 7.00 in piazzale Ostiense, alle Mura Aureliane.
Clicca qui per vedere il luogo di partenza sulla mappa
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Viaggio in pullman
   
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Mappa di viaggio
 
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Meteo
 
per conoscere le previsioni meteo dei luoghi delle nostre visite clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Cosa sapere prima di prenotare e di partire
   
cosa sapere prima di prenotare escursioni di un giorno (informazioni sulle modalità di prenotazione, cancellazione, penalità etc. ) clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Prenotazioni
   
se desideri prenotare questo viaggio o avere maggiori informazioni clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Scarica il programma di Turismo Culturale Italiano
 
scarica il programma completo delle nostre attività in pdf  
 
 
Normativa
 
Viaggio conforme alle direttive internazionali sul Turismo e del Codice del Turismo D.Lgs. 79/2011.
Aut.ne: Det.ne Dirigenziale R.U. Provincia di Roma n. 806 del 25/02/2013.
Garanzia Assicurativa Responsabilità Civile Organizzatori e intermediari Agenti di Viaggio "Amissima Assicurazioni Spa" - Polizza n° 801156528.
Nel rispetto di quanto richiesto dalla normativa (Codice del Turismo), in ottemperanza agli obblighi di legge derivanti dal DL 79 del 23 maggio 2011 - art. 50 comma 2 e comma 3 e successive modifiche/integrazioni, Turismo Culturale Italiano ha contratto adeguata polizza assicurativa con Filo Diretto Assicurazioni Spa (Polizza numero  5002002211/L  Consorzio FOGAR- FIAVET), in grado di sostituire la funzione svolta fino a tale data dal fondo di garanzia “pubblico”.
 
 
 
___________________________________________________________________________
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Visite Guidate, Viaggi d’Arte, Itinerari, Gran Tour, Viaggi Culturali, Conferenze, Incontri, Concerti...
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________