Benvenuto nel sito di Turismo Culturale Italiano
pagina aggiornata al 12/09/2022
INIZIO                
                 
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________
 
 
 
___________________________________________________________
 
Viaggio in Italia
 
 

La Biennale. La 59° Esposizione Internazionale d'Arte di Venezia

 
 

Tre giorni dedicati alla visita dell'Esposizione Internazionale d'Arte di Venezia, giunta alla 59ª edizione con la direzione artistica di Cecilia Alemani, che ha scelto come titolo della manifestazione "Il latte dei sogni".

Un imperdibile evento mondiale. Il Covid-19 ha costretto a posticipare questa edizione di un anno cosa che, dalla sua istituzione nel 1895, si era verificato solo in due occasioni: durante le Guerre Mondali.

E' anche la prima volta che l’esposizione è dedicata prevalentemente alle donne, agli artisti trans e ai non binari, e all’identità di genere nel suo senso più assoluto, che riflette la ricchezza della forza creativa dei nostri giorni.

Non rimanere fuori dal mondo. Avvicinarsi all'arte contemporanea è un dovere!

 
 
 
Martedì 15 / Giovedì 17 Novembre 2022
 
 
 
 
 
Hai delle domande? Scrivici: informazioni@turismoculturale.org
 
 
 
 


La Mostra prende il nome da un libro di Leonora Carrington e propone un viaggio immaginario attraverso le metamorfosi dei corpi e delle definizioni dell’umano. Tre le aree tematiche principali: la rappresentazione dei corpi e le loro metamorfosi; la relazione tra individui e tecnologie; i legami che si intrecciano tra i corpi e la Terra.

La 59° Esposizione Internazionale d’Arte presenterà le Partecipazioni Nazionali con mostre nei Padiglioni ai Giardini e all’Arsenale, oltre che nel centro storico di Venezia e selezionati Eventi Collaterali, proposti da enti e istituzioni internazionali.

Partecipano all'esposizione 191 artiste e 22 artisti provenienti da 58 paesi.

Cinque le domande. Come sta cambiando la definizione di umano? Quali sono le differenze che separano il vegetale, l’animale, l'umano e il non-umano? Quali sono le nostre responsabilità nei confronti del nostro prossimo? Qual è il nostro rapporto con il progresso? E come sarebbe la vita senza di noi?

 
 
 
 
crediti immagine
 
 
 
Programma di Viaggio
 
 
 

Martedì 15/11/2022

Appuntamento con i partecipanti alla Stazione di Roma Termini alle ore 7:15. Partenza con treno Italo Alta Velocità 8904 alle ore 7:55 e arrivo a Venezia S.L. alle ore 11:50.

All'arrivo trasferimento in motoscafo privato in albergo per il deposito dei bagagli, Hotel Concordia (4*) ubicato in pieno centro a 80 metri da piazza San Marco.

Pausa pranzo libero.

Nel pomeriggio visita guidata del famoso Conservatorio di Musica Benedetto Marcello in Palazzo Pisani - un magnifico palazzo del '700 veneziano - e dell'esposizione - evento collaterale della 59° Biennale d'Arte "Uncombed, Unforeseen, Unconstraine", una mostra collettiva di undici artisti visivi contemporanei internazionali con opere che prevedono forme di collaborazione interdisciplinare tra arte visiva e musica e che ha come tema l'entropia. Con l'occasione ci affacceremo dalla terrazza panoramica per ammirare dall'alto una spettacolare vista su Venezia.

Al termine della visita tempo libero.

Cena tipica in ristorante. Pernottamento in albergo.

 

Mercoledì 16/11/2022

Prima colazione albergo. In mattinata trasferimento in motoscafo privato per la visita guidata della 59° Biennale d'Arte nella sede espositiva dei Giardini.

Si ammireranno opere interessantissime che non lasceranno indifferenti. Tra i tanti lavori esposti si segnalano un colossale arazzo del sudafricano Igshaan Adams, la serie di tele intitolata Cellular Universe di Merikokeb Berhanu che trasforma in cosmologie riconoscibili i richiami alla natura e ai suoi ritmi universali, tre importanti opere di Carla Accardi Assedio rosso n. 3 (1956), Verdi azzurro (1962) e Senza titolo (1967). La tedesca Jana Euler espone la serie Great white fear (2019–2021), con una varietà di stilisti che esplorano figure umane e non; la colossale opera Elefant / Elephant (1987) dal singolare realismo di Katharina Fritsch, Charline von Heyl che espone Primavera 2020 (2020) e The August Complex (2020) mentre Elaine Cameron-Weir con i suoi oggetti scultorei mostra come dolore e piacere possano vivere in equilibrio.

Tra i padiglioni si segnalano quello dell'Estonia con la mostra “Orchidelirium: An Appetite for Abundance” che comprende installazione, film, fotografia, archivio e performance, collegando il passato con il presente; il Padiglione del Belgio che regala un forte ed emozionante viaggio “The Nature of the Game”. Interessante è il Padiglione della Spagna, “Correzione” con il progetto di Ignasi Aballí. Importante, per tanti motivi, è il Padiglione dell’Ucraina di Borys Filonenko, Lizaveta German e Maria Lanko. Ma anche“Piazza Ucraina”, una installazione progettata da Dana Kosmina e allestita allo Spazio Esedra dei Giardini della Biennale. Straordinario è il Padiglione Coreano con le opere di Yunchul Kim.

Il Padiglione Italia di Gian Maria Tosatti è intitolato “Storia della notte e destino delle comete”. Tosatti ha affrontato temi urgenti come il rapporto tra uomo e natura, tra sviluppo sostenibile e territorio, etica e profitto, interpretando metaforicamente il sogno industriale italiano.

Al termine della visita pausa pranzo libero nella Biennale.

Nella seconda metà del pomeriggio visita della Collezione Peggy Guggenheim dove confronteremo le opere del XXI secolo con quelle del Novecento realizzate da Magritte, Picasso, Kandinskij, Duchamp, Boccioni, Chagall, Pollock.

Al termine delle visite rientro in albergo. Cena libera. Pernottamento in albergo

 

Mercoledì 16/11/2022

Prima colazione in albergo con deposito dei bagagli.

A seguire ci recheremo all'Arsenale per la nostra visita guidata della seconda sede della 59°. Biennale d'Arte nella sede espositiva dell'Arsenale. La sede storica dell'Arsenale di Venezia, magnifico complesso di edifici fondati, secondo tradizione, nel 1104, ospita la seconda parte dell'esposizione della Biennale d'Arte.

Tra le tante opere esposte si segnalano il giardino entropico di Precious Okoyomon, le tre sculture del “Tunnel Boring Machine”di Teresa Solar, il trittico di Louise Bonnet  Pisser Triptych un dipinto di grandi dimensioni che si ispira ai cicli di consumo e di scarto, l'opera della libanese Ali Cherri Of Men and Gods and Mud (2022), che spazia tra film, video, installazioni, disegni e performance. Notevole l'installazione lunga 150 metri di Giulia Cenci, così come gli aggraziati dipinti dell'eritrea Ficre Ghebreyesus, le sculture sovrannaturali e biomorfiche di Marguerite Humeau e il tecnocapitalismo della coreografa e artista performativa coreana Geumhyung Jeong. Splendida infine l'opera della statunitense Simone Leigh,  Brick House, un monumentale busto in bronzo di una donna nera. 

Al termine tempo libero per proseguire la visita individualmente. Pausa pranzo libero.

A metà pomeriggio appuntamento in albergo, ritiro bagagli e trasferimento motoscafo privato alla stazione di Venezia S.L. e partenza alle ore 17:05 in treno Alta Velocità Italo 8925 per Roma Termini con arrivo previsto alle ore 21:05.

 

 

----------------------------------------------------------------------------------
 
Hai delle domande? Scrivici: informazioni@turismoculturale.org
 
 
----------------------------------------------------------------------------------
 
Approfondimento
 
 
Scarica la presentazione della curatrice, Cecilia Alemani
Scarica l'elenco delle artiste e degli artisti
Scarica la lista della partecipazioni nazionali
Scarica la Mappa della 59° Esposizione d'Arte di Venezia
 
 
 
----------------------------------------------------------------------------------
 
Mappa
 
 
 
 
----------------------------------------------------------------------------------
 
 
 
VIAGGIO IN TRENO
 
 
Viaggio di Andata 15/11/2022. Treno Italo 8904 Roma Termini ore 7:55 / Venezia S. L. ore 11:50

Viaggio di Ritorno 17/11/2022. Treno Italo 8925 Venezia S.L. ore 17:05 / Roma Termini ore 21:05

App.to Stazione Roma Termini ore 7:15

 
----------------------------------------------------------------------------------
 
 
 
L'ALBERGO del VIAGGIO
 
 
 
 
     
 

L’Hotel Concordia, nel cuore di Venezia, è l’unico Hotel ad affacciarsi su Piazza San Marco. La Famiglia Beggiato, che lo gestisce da quattro generazioni come la propria casa, gli ha conferito un’atmosfera di calda accoglienza e raffinata eleganza.
 
Le 51 camere sono tutte arredate con mobili d’epoca, lampadari di Murano e con bagni in marmo o in preziosissimo mosaico veneziano. Alcune sono arricchite dalle invitanti altane, terrazze nelle quali l’ospite potrà anche gustare al suo risveglio la prima colazione.

Hotel Concordia (4*)

Calle Larga S. Marco, 367, 30124 Venezia VE. Telefono041 520 6866
https://www.hotelconcordia.com
 
----------------------------------------------------------------------------------
 
 
 
INFORMAZIONI SUL VIAGGIO
 
 
Hai delle domande? Scrivici: informazioni@turismoculturale.org
 

 

Quota di partecipazione p.p. in camera doppia*:

in camera standard Euro 690.00 p.p. (supplemento uso singolo Euro 100.00 per le due notti)

In camera superior Euro 715.00 p.p. (supplemento uso singolo Euro 125.00 per le due notti)

In camera superior con vista Basilica San Marco Euro 755.00 p.p. (supplemento uso singolo Euro 150.00 per le due notti)

Prenotazioni aperte fino a esaurimento dei posti disponibili. Al momento della prenotazione richiedere la tipologia di camera selezionata e attendere conferma della disponibilità (disponibilità di camere limitata). La prenotazione è confermata solo al momento del pagamento. Quota soggetta a verifica e conferma al momento della prenotazione e/o di adeguamento nel caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti indicati. Spesa iscrizione viaggio e pratiche amministrative Euro 15.00 p.p.

 

 

La quota comprende:

  • viaggio in treno Italo classe smart Roma Termini / Venezia S.L. A/R
  • trasferimenti in motoscafo privato stazione/hotel A/R e hotel/Giardini
  • i biglietti d'ingresso e spese di prenotazione/prevendita alla Biennale di Venezia (sede Giardini e Arsenale), Collezione Peggy Guggenheim, Conservatorio Benedetto Marcello e mostra collaterale
  • accompagnatore dall'inizio alla fine del viaggio
  • visite guidate con guida-conferenziera museale alle due sedi della Biennale, alla Collezione Peggy Guggenheim e al Conservatorio Benedetto Marcello
  • sistemi audio-riceventi
  • 2 pernottamenti in albergo cat. 4* con prima colazione
  • tassa di soggiorno
  • 1 cena con menu del territorio a 4 portate (bevande escluse)
  • assicurazione assistenza medica/bagaglio/R.C.
  • iva, imposte e tasse

 

 
 
 

- Penalità di cancellazione:

10% della quota di partecipazione sino a 45 giorni di calendario prima della partenza; 30% della quota di partecipazione da 44 a 30 giorni di calendario prima della partenza; 75% della quota di partecipazione da 29 a 15 giorni di calendario prima della partenza; 90% della quota di partecipazione da 14 a 7 giorni di calendario prima della partenza; 100% della quota di partecipazione dopo tale termine.

Assicurazione annullamento viaggio. Su richiesta, al momento della prenotazione al viaggio, è possibile stipulare l'assicurazione annullamento viaggio con Europ Assistance [leggi]. Contattaci via email per il preventivo.

* Quota valida con minimo 16 partecipanti paganti. Massimo 25 partecipanti.
- La quota può essere soggetta a variazioni del costo preventivato per: variazioni delle tariffe aeree/ferroviarie/pedaggi autostradali; variazioni di costi di biglietti d'ingresso/prenotazioni se inclusi; costi organizzativi vari; variazione dei tassi di cambio; mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti indicato (in tale caso l'adeguamento previsto dalla normativa non potrà essere superiore all'8% dell'importo dell'escursione/viaggio); variazione di costo oltre il termine di scadenza della prenotazione indicata. Le variazioni saranno preventivamente comunicate.
 
- La quota non comprende tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende".
- Eventuali intolleranze ed allergie alimentari devono essere comunicate al momento della prenotazione.
- Eventuali difficoltà motorie o esigenze mediche devono essere comunicate al momento della prenotazione.
- Tutte le visite e gli itinerari sono facilmente accessibili a tutti. Non sono previsti percorsi accidentati.
- N.B. Il programma può subire delle modifiche per ragioni non dipendenti dalla nostra volontà.
Al momento della prenotazione è preciso dovere del partecipante verificare eventuali costi non indicati alla voce "la quota comprende".
Avviso. Si informa che per il perdurare della chiusura degli uffici al pubblico e il protrarsi del lavoro agile a distanza (smart working), tutte le informazioni, le pratiche di prenotazioni e contrattuali, avverranno solo via email agli indirizzi informazioni@turismoculturale.org, prenotazioni@turismoculturale.org e turismoculturaleitaliano@gmail.com.
 
 
 
 
PRECAUZIONI SANITARIE COVID 19
Durante il viaggio in treno, pullman o con altro mezzo di trasporto pubblico sarà obbligatorio indossare la mascherina, fare frequente ricorso all'igiene delle mani e distanziarsi nelle operazioni di salita e discesa di almeno 1 mt. Eventuali variazioni della normativa saranno comunicate.
 
 
 
 
ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO

Su richiesta, al momento della prenotazione al viaggio, è possibile stipulare l'assicurazione annullamento viaggio con Europ Assistance. A titolo esemplificativo l'importo è pari al 6,5 % ca. della quota comprensiva di supplementi [leggi il fascicolo informativo]

 
 
 
 
 
 
APPUNTAMENTO ALLA PARTENZA
App.to Stazione Roma Termini ore 7:15. Partenza ore 7:55
 
 
 
 
METEO
 
 
 
----------------------------------------------------------------------------------
 
 
 
COSA SAPERE PRIMA DI PRENOTARE
 
 
 
 
PRENOTA IN 4 PASSI

1) Invia un'email di richiesta a prenotazioni@turismoculturale.org con nome, cognome, tel. mobile, email, indirizzo di residenza, luogo e data di nascita, estremo documento d'identità, di ciascun partecipante che intendi prenotare specificando il viaggio o l'escursione. Indica il Codice Fiscale della persona che eseguirà il pagamento, che sarà necessario per l'emissione della Fattura Elettronica.

2) Riceverai entro 48 ore la nostra conferma via email con il contratto di viaggio che dovrai compilare e inviare.

3) Potrai dunque procedere con il pagamento. Ti ricordiamo che la prenotazione è ritenuta valida e confermata solo dopo aver eseguito il pagamento.

4) Dopo l'avvenuto pagamento la prenotazione è ritenuta confermata e riceverai una nostra email della conferma della prenotazione con la fattura elettronica. Poco prima della partenza riceverai maggiori informazioni via email e un promemoria via email ed SMS

Hai delle domande? Scrivici: informazioni@turismoculturale.org
 
 
 
PRENOTA
 
 
 
 
PAGAMENTI

Per confermare la tua prenotazione e procedere con il pagamento puoi eseguire un bonifico alle seguenti coordinate: Banca Intesa - Filiale di Roma Via del Corso 226, Intestato a Turismo Culturale Italiano srl, Iban IT 26 E 03069 05020 1000 0007 0090 intestato a Turismo Culturale Italiano srl indicando nominativo del cliente e destinazione del viaggio/escursione. E' indispensabile inviare la copia della contabile del pagamento via email a prenotazioni@turismoculturale.org.

Nel rispetto della normativa la Fattura Elettronica sarà inviata allo SdI mentre una copia di cortesia sarà inviata al cliente per posta elettronica e sarà consultabile all'interno del proprio Cassetto Fiscale dell'AdE.

 
 
 
----------------------------------------------------------------------------------
 
 
TUTELA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (Privacy)
Si informa che i dati da lei comunicati al fine garantirle la partecipazione alle attività in programma (visite guidate, escursioni, viaggi, gran tour, cicli di incontri etc.), saranno trattati nel rispetto della normativa vigente (Regolamento UE n. 2016/679 “GDPR”) [leggi]
 
 
 
 
ASSICURAZIONI
Assicurazione R.C. Professionale
Nel rispetto di quanto richiesto dalla normativa Turismo Culturale Italiano ha contratto adeguata polizza assicurativa con HDI Italia n° 821770514
Assicurazione Fondo di Garanzia
Nel rispetto di quanto richiesto dalla normativa (Codice del Turismo), in ottemperanza agli obblighi di legge derivanti dal DL 79 del 23 maggio 2011 - art. 50 comma 2 e comma 3 e successive modifiche/integrazioni, Turismo Culturale Italiano ha contratto adeguata polizza assicurativa con TUA Assicurazioni n° 40324512001110 (Consorzio FOGAR- FIAVET) in grado di sostituire la funzione svolta fino a tale data dal fondo di garanzia “pubblico”
Assicurazione Assistenza Medica / R.C. / bagaglio (inclusa)
Turismo Culturale Italiano include sempre nei propri pacchetti di viaggio questa copertura. Scopri l'assicurazione Global Assistance assistenza medica / bagaglio / R.C.
Assicurazione Annullamento viaggio (esclusa)

Su richiesta, al momento della prenotazione al viaggio, è possibile stipulare l'assicurazione annullamento viaggio con Europ Assistance. A titolo esemplificativo l'importo è pari al 6/7 % ca. della quota comprensiva di eventuali supplementi [leggi]

 
 
 
 
NORMATIVA
Viaggio conforme alle direttive internazionali sul Turismo e del Codice del Turismo D.Lgs. 79/2011
Autorizzazione Det.ne Dirigenziale R.U. Provincia di Roma n. 806 del 25/02/2013
 
 
 
Statistiche

 

 
 
Turismo Culturale Italiano è associato Fiavet
 
___________________________________________________________________________
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Visite Guidate, Viaggi d’Arte, Itinerari, Gran Tour, Viaggi Culturali, Conferenze, Incontri, Concerti...
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________