Benvenuto nel sito di Turismo Culturale Italiano, il Primo Operatore di Turismo Culturale d'Italia
 
Statistiche
l
l
l
l
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________

pagina aggiornata al 25/09/2018

_________________________________
   
scopri la programmazione
_________________________________
 
visite guidate
  visite a palazzi, ville, mostre
   
viaggi di gruppo
  escursioni, viaggi e tours
   
incontri
  conferenze, concerti, corsi
   
catalogo
  scarica i nostri programmi pdf
   
archivio
  visita il nostro archivio
   
galleria
  le nostre immagini più belle
   
e-lettere
  ricevi le notizie periodiche con posta elettronica
   
ultime notizie
  novità dalla redazione
   
prenotazioni
 
come prenotare la tua visita, il tuo viaggio...
   
   
   
scopri il nostro prossimo tour... leggi
 
 
 
   
   
 
cerca sulla mappa le prossime destinazioni dei nostri viaggi... leggi
 
 
Rispettare l'ambiente in ogni sua forma, l'uomo e il patrimonio culturale ... leggi
 
Firma la Petizione
RESIDENZE BORBONICHE Patrimonio dell'Umanità: APPELLO - PROPOSTA di candidatura per la lista UNESCO
 
 
 
 
 
 
associato
  Itinerario Urbano Contemporaneo in Pullman
 
 
 

Roma Insolita e Periferica. Itinerario in pullman privato in visita alle periferie romane

  Un pullman privato ci porterà in visita ad alcuni brani della periferia romana
   
  Sabato 15 Dicembre 2018 ore 8.00
 
 
 
Percorso per conoscere alcune realtà difficilmente raggiungibili. L'itinerario condurrà al Buonpastore di Armando Brasini, opera onirica con citazioni a Borromini e Michelangelo, al KM di Corviale, noto come il Serpentone, alla chiesa del Volto Santo di Gesù alla Magliana, dello studio Sartogo, tra le più interessanti delle nuove chiese; giungeremo ad ammirare i palazzi dell'Eur e i nuovo grattacieli; infine il complesso di Vigna Murata nell'area di Prato Smeraldo, interessantissima architettura di Gianfranco Moneta...
 
 
 

programma

 

 

Sabato 15 Dicembre

Appuntamento con i partecipanti in p.le Ostiense, mura aureliane e partenza in pullman GT.

L'Itinerario in pullman privato ci porterà in visita ad alcuni brani della periferia romana difficilmente raggiungibili con i mezzi pubblici nell'ambito di un'unica mattinata. Un modo nuovo, colto e comodo per conoscere la nostra città lontano dal centro urbano.

L'itinerario inizierà dal complesso del KM di Corviale, noto anche come il Serpentone, emblema del falansterio e dell'utopia tanto in voga nel dopoguerra, simbolo purtroppo di degrado, ma che conserva moderne soluzioni interessanti ed ispirazioni antiche. Il progetto rappresentò una delle tante risposte delle istituzioni all'abusivismo di necessità del secondo dopoguerra. Dotato originariamente di centri commerciali, attività artigianali, chiesa, scuole, teatri all'aperto, centri civici, spazi collettivi: tutto richiama ad una città autonoma. Purtroppo nel tempo molte modifiche vennero apportate a snaturare il pensiero originale proposto da un gruppo di validi architetti ed urbanisti guidati, tra gli altri, dall'architetto Mario Fiorentino.

Passeremo poi al complesso del Buonpastore a Bravetta, un edificio emblematico progettato da Armando Brasini, definito da Paolo Portoghesi "un intruso del Novecento", costruito a partire dal 1929, inaugurato nel 1933, e completato nel 1943. L'edificio venne realizzato per ospitare la casa provinciale della congregazione delle Suore di Nostra Signora della carità del Buon Pastore di Augiere. Divenne poi ospedale e sanatorio militare, casa d'accoglienza delle suore in difficoltà e dal 1969 sede do istituti scolastici. L'impianto può essere paragonato ad una vera e propria cittadella con numerose ispirazioni all'architettura romana tra Cinque e Seicento, con riferimenti evidenti alle opere di Michelangelo prima e Borromini dopo, quindi sia in chiave rinascimentale che barocca.

Il progettista, Armando Brasini, come in altre sue realizzazioni quali Ponte Flaminio e la chiesa del Sacro Cuore di piazza Euclide, attinse con estrema, forse eccessiva libertà, al repertorio di forme elaborate nel corso dei secoli da grandi maestri dell'architettura italiana, con l'intenzione di ricreare uno stile monumentale e decorativo che suscitasse stupore e meraviglia. Il complesso si sviluppa per circa 12.000 m² e si articola in una serie di costruzioni che racchiudono al loro interno ampi cortili con portici, tra gli edifici emerge la chiesa. Una simile complessa fusione di stili ed epoche, a Roma, si ritrova soltanto osservando gli edifici del cosiddetto quartiere Coppedé.

Proseguiremo con la straordinaria chiesa del Volto Santo di Gesù alla Magliana, importante opera degli architetti Piero Sartogo e Nathalie Grenon inaugurata nel 2006 e che reca opere firmate da Mimmo Paladino e Carla Accardi la quale ha realizzato suggestiva una vetrata astratta. Un progetto basato su una evidente ricerca geometrica di ottimo risultato. Davvero sorprendente la grande vetrata ovale dell'interno, gli arredi liturgici, la prospettiva verso il campanile, le sale parrocchiali distaccate dall'asse principale, la copertura dell'interno e le raffinate cancellate esterne. Il rapporto con il contesto urbano che lo circonda risulta comunque interessante e stimolante, nonostante gli evidenti contrasti di un contemporaneo edificio di un inusitato colore bianco a occupare un lotto sopravvissuto alla speculazione edilizia della palazzina romana anni Sessanta e Settanta.

Proseguiremo verso l'Eur dove, olre ad ammirare gli edifici monumentali de Ventennio dell'Eur, a scrutare la Nuvola di Fuksas, ad interrogarci sul futuro delle torri ministeriali sventrate di Figini, ad omaggiare la perfezione del palazzo dell'Eni o il PalaEur, arriveremo così al complesso commerciale e residenziale di recente costruzione. Qui si constaterà l'impatto verticale dei due moderni edifici, due grattacieli che da qualche anno, con coraggio e contrasto, caratterizzano il profilo urbano dell'Eur e di Roma a completamentpo - momentaneo - del tessuto urbano romano.

Ad incuriosire sarà soprattutto l'edificio progettato dall'architetto romano Franco Purini, l'Eurosky tower, un edificio residenziale a torre sormontato da due strutture per pannelli fotovoltaici. E' un edificio di grande innovazione tecnologica, pensato per essere pienamente ecosostenibile, classificato con Classe A: pannelli fotovoltaici, raccolta dell'acqua piovana, raccolta pneumatica dei rifiuti al piano: tutto contribuisce così ad una efficienza tecnologica mai vista prima e ad una completa ecosostenibilità dell'edificio che lo pongono, senza dubbio, tra i primi a Roma sotto l'aspetto indicato. L'edificio "unisce la struttura ambiziosa di un grattacielo rivestito in pannelli di granito che tende così di integrarsi con la storia architettonica di Roma e dell'EUR".

Faremo anche una breve passeggiata per conoscere il complesso più ampio di costruzioni che configurano l'area dell'Europarco Business Park a Roma, nella zona del Torrino quali la struttura del centro commerciale, il Ministero della Salute opera dei progettisti dello Studio Transit terminato nel 2006 e il Grattacielo che da alcuni anni ospita gli uffici della Provincia.

Infine arriveremo alla grande invenzione dell'arch. Gianfranco Moneta nel disegnare il nuovo quartiere di Vigna Murata, noto anche come Prato Smeraldo, ispirato in parte all'edilizia e all'urbanistica medievale, tipica per i suoi gradoni e giardini pensili raggruppati attorno a strutture circolari, così come spesso avvenuto nei centri storici di alcuni borghi italiani, da Palombara Sabina a Lucignano, ad esempio.

Al termine delle visite rientro a p.le Ostiense dove l'arrivo è per le ore 13.00 / 14.00 ca.

---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
 
Le informazioni sull'escursione
Tutte le escursioni e i viaggi sono riservate ai membri del Club di Turismo Culturale Italiano [scopri di più]
 

Quota Euro 35.00 p.p. *

La quota comprende:

viaggio in pullman, visite guidate, sistemi audio riceventi, spese parcheggio pullman, ztl, iva, imposte e tasse.

Quota valida con minimo 25 partecipanti.
Prenotazione con pagamento anticipato entro il 10/12/2018 e fino a esaurimento dei posti disponibili. La prenotazione è confermata solo al momento del pagamento.
La quota non comprende tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende".
N.B. Il programma può subire delle modifiche per ragioni non dipendenti dalla nostra volontà.
Rientro tra le ore 13.00 e le ore 14.00 in p.le Ostiense unica fermata
 
* la quota può essere soggetta a variazioni del costo preventivato dei biglietti d'ingresso/accessi/prenotazioni, per variazioni delle tariffe aeree/ferroviarie/pedaggi autostadali, mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti (in tale caso l'adeguamento previsto dalla normativa non potrà essere superiore all'8% delimpoto dell'escursione/viaggio), variazione dei tassi di cambio, se il pagamento della prenotazione avviene oltre i termini indicati, o per altri motivi [leggi]. In ogni caso eventuali variazioni saranno, da parte dell'organizzatore, preventivamente comunicate.
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Normativa sulla Tutela, trattamento dei dati personali (Privacy)
   
Si informa che i dati da lei comunicati al fine garantirle la partecipazione alle attività in programma (visite guidate, escursioni, viaggi, gran tour, cicli i incontri etc.), saranno trattati nall'assolto rispetto della normativa vigente (Regolamento UE n. 2016/679 “GDPR”) [leggi]
   
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Appuntamento alla partenza
   
App.to ore 8.00 in piazzale Ostiense, alle Mura Aureliane.
Clicca qui per vedere il luogo di partenza sulla mappa
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Viaggio in pullman
   
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Mappa di viaggio
 
 
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Meteo
 
per conoscere le previsioni meteo dei luoghi delle nostre visite clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Cosa sapere prima di prenotare e di partire
   
cosa sapere prima di prenotare escursioni di un giorno (informazioni sulle modalità di prenotazione, cancellazione, penalità etc. ) clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Prenotazioni
   
se desideri prenotare questo viaggio o avere maggiori informazioni clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Scarica il programma di Turismo Culturale Italiano
 
scarica il programma completo delle nostre attività in pdf  
 
 
Normativa
 
Viaggio conforme alle direttive internazionali sul Turismo e del Codice del Turismo D.Lgs. 79/2011.
Aut.ne: Det.ne Dirigenziale R.U. Provincia di Roma n. 806 del 25/02/2013.
Garanzia Assicurativa Responsabilità Civile Organizzatori e intermediari Agenti di Viaggio "Amissima Assicurazioni Spa" - Polizza n° 801156528.
Nel rispetto di quanto richiesto dalla normativa (Codice del Turismo), in ottemperanza agli obblighi di legge derivanti dal DL 79 del 23 maggio 2011 - art. 50 comma 2 e comma 3 e successive modifiche/integrazioni, Turismo Culturale Italiano ha contratto adeguata polizza assicurativa con Filo Diretto Assicurazioni Spa (Polizza numero  5002002211/L  Consorzio FOGAR- FIAVET), in grado di sostituire la funzione svolta fino a tale data dal fondo di garanzia “pubblico”.
 
 
 
___________________________________________________________________________
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Visite Guidate, Viaggi d’Arte, Itinerari, Gran Tour, Viaggi Culturali, Conferenze, Incontri, Concerti...
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________