Benvenuto nel sito di Turismo Culturale Italiano, il Primo Operatore di Turismo Culturale d'Italia
 
Statistiche
l
l
l
l
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________
pagina aggiornata al 23/10/2018
_________________________________
   
scopri la programmazione
_________________________________
 
visite guidate
  visite a palazzi, ville, mostre
   
viaggi di gruppo
  escursioni, viaggi e tours
   
incontri
  conferenze, concerti, corsi
   
catalogo
  scarica i nostri programmi pdf
   
archivio
  visita il nostro archivio
   
galleria
  le nostre immagini più belle
   
e-lettere
  ricevi le notizie periodiche con posta elettronica
   
ultime notizie
  novità dalla redazione
   
prenotazioni
 
come prenotare la tua visita, il tuo viaggio...
   
   
   
   
   
scopri il nostro prossimo tour... leggi
 
 
 
 
per essere sicuri su cosa acquistate e a chi vi affidate ... leggi
 
 
Rispettare l'ambiente in ogni sua forma, l'uomo e il patrimonio culturale ... leggi
   
Firma la Petizione
RESIDENZE BORBONICHE Patrimonio dell'Umanità: APPELLO - PROPOSTA di candidatura per la lista UNESCO
 
 
 
Se desideri fare un regalo originale puoi scegliere ... leggi
 
 
associato
 
 
 
 
 
  Storie di monaci, santi, cavalieri e marinai
 
 
Salerno, Cava de' Tirreni, Cetara e Vietri sul Mare
   
  Sabato 9 / Domenica 10 Febbraio 2019
   
 
 
 
itinerario culturale di qualità
Questo fine settimana ci porterà in provincia di Salerno dove, tra il mare e le montagne, entreremo nei secoli di storia che hanno segnato questo lembo di terra. Cava dei Tirreni, con la sua antica e importante Badia, Salerno dove venne fondata l'antica Universitas con il superbo Duomo ove si incontrava la Schola Medica Salernitana, Vietri sul Mare con le sue ceramiche, la bella Villa Guariglia, il borgo marinaro di Cetara...
   
 
 

 

 
Il Programma di Viaggio

programma

 

Sabato 9 Febbraio 2019

Appuntamento con i partecipanti al viaggio alle ore 7:00 in piazzale Ostiense, mura aureliane e partenza in pullman GT per la Campania.

Lungo il percorso sarà effettuata una sosta in autostrada.

Inizieremo le nostre visite da Cava de' Tirreni. Il centro antico di Cava de' Tirreni è un raro gioiello con impianto urbano tra i più pregevoli del Meridione grazie alla strada Maestra porticata che le valse l'appellativo di “Bologna del Sud”. Per secoli fu uno dei centri italiani più importanti per l'esclusiva vendita degli arazzi di seta, con un proprio porto franco a Vietri sul Mare.

Deve la sua ricchezza alla potente Abbazia della Trinità, una tra le più grandi e influenti d'Italia, con giurisdizione su oltre 500 abbazie e una propria flotta per i commerci con l'Oriente. Venne fondata nel 1011 dal nobile salernitano e monaco cluniacense Alfredo Pappacarbone - che ne fu primo abate fino all'età di 120 anni - in una romantica posizione tra severe montagne e corsi d'acqua.

Visiteremo la chiesa abbaziale con l'ambone e il cero pasquale cosmateschi del XII secolo., il Monastero Benedettino, con la Sala Capitolare con stalli lignei del 1540 e piastrelle maiolicate, la sala gotica del Capitolo Vecchio, il chiostrino costruito sotto l'incombente rupe. Nel Palatium ammireremo una collezione di opere che vanno dal VI a.C. al XIII secolo.

Al termine delle visite ci trasferiremo a Salerno dove, prima di scendere in città, avremo occasione di visitare il magnifico Castello di Arechi che svetta in superba posizione panoramica sopra la città e dal quale si ammira un panorama di rara bellezza. E' tornato a splendere dopo molti anni di lavori di restauro e sistemazione.

Al termine delle visite pausa per il pranzo sul lungomare di Salerno.

Nel pomeriggio inizieremo le nostre visite salernitane. Avremo modo di visitare una delle chiese medievali più famose del Mezzogiorno, il Duomo di San Matteo. Costruito nel 1076 dal normanno Roberto il Guiscardo fu consacrato nel 1085 da papa Gregorio VII. Il portico, il campanile, l'atrio, i portali, la navata: tutto parla del grande passato e degli illustri uomini che vi hanno lasciato il segno. In alcuni ambienti, usati come aula, insegnò San Tommaso d'Aquino mentre in altri vi si riunì a lungo la Scuola Medica Salernitana.

Attraverso la solenne porta dei Leoni con iscrizioni dell'abate Desiderio e di Roberto il Guiscardo, si entra nel vasto atrio su colonne il cui portico custodisce decine di sarcofagi romani e tombe di nobili salernitani. Le imposte del portale della chiesa, fuse nel 1099 a Costantinopoli, recano 54 riquadri. Il grandioso interno a tre navate è di eccezionale importanza per conoscere l'architettura normanna in Italia.

Due magnifici amboni: il primo del XIII sec., con 12 colonne e pannelli con decorazioni musive d'arte sicula e un modellato scultoreo d'influenza provenzale; il secondo del 1181, donato da Romualdo Guarna, meno ricco ma più elegante. Nell'abside ammireremo la cattedra di Gregorio VII. E poi i mosaici: quelli della iconostasi del 1175, del pavimento del coro e quelli del portale mediano del Mille. Infine la famosa cappella delle Crociate, dove venivano benedette le armi dei crociati prima di partire per la Terrasanta e quella Reale, patronato dei sovrani normanni.

Proseguiremo poi in visita al centro antico di Salerno, affascinante e poco conosciuto. Rampe, archi, palazzetti, piazzette rendono l'atmosfera piacevole ed interessante. Avremo modo di osservare il Palazzo Fruscione, da poco restaurato, che sorge nel centro antico della città, nel quartiere detto dei barbuti dalla lontana epoca in cui i Longobardi si stabilirono in città. E' caratterizzato da un vasto loggiato costituito da archetti ogivali intrecciati.

Al termine trasferimento in albergo nel centro di Salerno con assegnazione delle camere riservate.

Cena in ristorante con menu tipico del territorio e pernottamento.

 

Domenica 10 Febbraio 2017

Prima colazione a buffet in albergo ea seguire rilascio delle camere.

Partenza in pullman da Salerno per il proseguimento delle visite del nostro itinerario.

Inizieremo la giornata con il primo tratto della celebre costiera amalfitana, sostando in tre piccoli borghi.

Il centro di Vietri sul Mare, sovrastato dal monte San Liberatore, si adagia su un lembo terrazzato sul mare ed è dominato dalla chiesa di San Giovanni Battista, con l'elegante cupola maiolicata e policroma e gli altari in ceramica.

Sono proprio le maioliche a fare di Vietri una delle capitali italiane di quest'arte. La tradizione è secolare ed ancora oggi, con rinnovato orgoglio, viene portato avanti dalle numerose botteghe artigiane dalle facciate decorate con piastrelle colorate dai vivaci colori tra i quali l'azzurro, il verde e il giallo. L'itinerario proseguirà con l'Arciconfraternita della Annunziata e del Rosario, decorata in facciata da ceramiche dipinte; dalla fabbrica di ceramiche Solimene, un esempio di architettura organica del secondo dopoguerra realizzato da Paolo Soleri.

Proseguiremo per la vicina la villa Guariglia a Raito che fino al 1970 fu residenza dell'ambasciatore d'Italia, dell'Ordine di Malta e Ministro degli Esteri del governo Badoglio Raffaele Guariglia.

La villa è articolata in due corpi di fabbrica (la Torretta e il corpo centrale), circondata da un parco con vegetazione mediterranea con la caratteristica conformazione a terrazzamenti. A far da sfondo il mare e i paesini arroccati sui Monti Lattari. All'interno sono esposte le bellissime collezioni di ceramica vietrese del Sette/Ottocento e le “Cere di Masaniello”.

Pausa pranzo in gruppo ristorante a Vietri sul mare con menu del territorio.

A pochi minuti da Vietri arriveremo infine nel pittoresco borgo di Cetara. Cetara è uno dei paesi più caratteristici della Costiera Amalfitana, immune al turismo di massa, è ancora legata alle attività economiche tradizionali quali la pesca e per questo conserva praticamente intatto il suo fascino di borgo marinaro. Tonni ed alici sono protagonisti della cucina di Cetara il cui piatto tipico è rappresentato dagli spaghetti con la colatura d'alici.

Dal punto di vista storico Cetara ha giocato un ruolo strategico fondamentale, il suo territorio apparteneva alla repubblica di Amalfi e ne costituiva il confine con il principato di Salerno.

Al termine delle nostre visite partenza in pullman GT per Roma con sosta lungo il percorso con arrivo previsto in serata.

---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
 
Le informazioni sul viaggio
 
Tutte le escursioni e i viaggi sono riservate ai membri del Club di Turismo Culturale Italiano. Iscriversi è semplicissimo e puoi farlo al momento della prenotazione del viaggio con validità al 31/12/2019 [scopri di più]
 
Quota Euro 260.00 valida fino al 28/12/2018 con pagamento totale senza diritto di recesso e rimborso (offerta limitata e soggetta a disponibilità); ; dal 29/12/2018 quota Euro 330.00 p.p. (supplmento camera singola Euro 32.00)*

La quota comprende:

viaggio in pullman GT A/R, tutti i biglietti d'ingresso e le spese di apertura e prenotazione, pernottamento in hotel (cat. 4*) a Salerno, prima colazione a buffet, un pranzo ed una cena con menu del territorio a quattro portate (inclusi vini doc locali) , visite guidate a cura di guide-conferenziere locali e degli esperti di Turismo Culturale italiano, accompagnamento culturale da Roma, sistema di microfonaggio audio, tassa di soggiorno (ove prevista), assicurazione assistenza medica/bagaglio/R.C., spese parcheggio pullman, ztl, iva, imposte e tasse.

 
Quota valida con minimo 20 partecipanti. Posti limitati
La quota non comprende tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende".
N.B. Il programma può subire delle modifiche per ragioni non dipendenti dalla nostra volontà.
A richiesta è possibile ritirare in ufficio il kit di viaggio composto da zaino, sacca, cuscino poggiacollo, maschera per occhi, poncho impermeabile, salviette umide, taccuino per appunti [scopri di più]
 

* la quota può essere soggetta a variazioni del costo preventivato dei biglietti d'ingresso/accessi/prenotazioni, per variazioni delle tariffe aeree/ferroviarie/pedaggi autostadali, mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti (in tale caso l'adeguamento previsto dalla normativa non potrà essere superiore all'8% delimpoto dell'escursione/viaggio), variazione dei tassi di cambio, se il pagamento della prenotazione avviene oltre i termini indicati, o per altri motivi [leggi]. In ogni caso eventuali variazioni saranno, da parte dell'organizzatore, preventivamente comunicate.

---------------------------------------------------------------------------------------------------
   
Normativa sulla Tutela, trattamento dei dati personali (Privacy)
   
Si informa che i dati da lei comunicati al fine garantirle la partecipazione alle attività in programma (visite guidate, escursioni, viaggi, gran tour, cicli i incontri etc.), saranno trattati nall'assolto rispetto della normativa vigente (Regolamento UE n. 2016/679 “GDPR”) [leggi]
   
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Scadenza delle Prenotazioni
Prenotazione con pagamento fino a esaurimento posti disponibili. La prenotazione è confermata solo al momento del pagamento nelle misure seguenti: 25% al momento della prenotazione, saldo entro 30 giorni dalla data di partenza. Il saldo deve avvenire comunque prima dei 30 giorni dalla data di partenza programmata.
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Assicurazione Annullamento Viaggio
   
Su richiesta, al momento della prenotazione al viaggio, è possibile stipulare l'assicurazione annullamento viaggio con Europ Assistance [leggi]
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Contratto di Viaggio
   
Nel rispetto della normativa vigente al momento dell'iscrizione al viaggio è richiesta la stipula del contratto di viaggio, proposta di compravendita di pacchetto/servizio turistico (guarda il modulo da utilizzare per adempiere alle disposizioni dell'art.85 del Codice del Consumo)
   
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
viaggio in pullman
   
 
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Kit di viaggio
Scopri il Kit di Viaggio omaggio per i viaggiatori di Turismo Culturale Italiano
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Appuntamento alla Partenza
   
Appuntamento alle ore 7.00 p.le Ostiense, mura aureliane [leggi]
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Mappa di viaggio
 
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
Meteo
 
Per conoscere le previsioni meteo dei luoghi delle nostre visite clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
Cosa sapere prima di prenotare e di partire per un tour
   
cosa sapere prima di prenotare
leggi le condizioni generali di vendita
scopri l'assicurazione Global Assistance assistenza medica / bagaglio / R.C.
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Prenotazioni
   
se desideri prenotare questo viaggio o avere maggiori informazioni sulle modalità di prenotazione, cancellazione, penalità etc. clicca qui
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Scarica
   
scarica il programma completo delle nostre attività in pdf  
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Normativa
 
Viaggio conforme alle direttive internazionali sul Turismo e del Codice del Turismo D.Lgs. 79/2011.
Aut.ne: Det.ne Dirigenziale R.U. Provincia di Roma n. 806 del 25/02/2013.
Garanzia Assicurativa Responsabilità Civile Organizzatori e intermediari Agenti di Viaggio "Amissima Assicurazioni Spa" - Polizza n° 801156528.
Nel rispetto di quanto richiesto dalla normativa (Codice del Turismo), in ottemperanza agli obblighi di legge derivanti dal DL 79 del 23 maggio 2011 - art. 50 comma 2 e comma 3 e successive modifiche/integrazioni, Turismo Culturale Italiano ha contratto adeguata polizza assicurativa con Filo Diretto Assicurazioni Spa (Polizza numero  5002002211/L  Consorzio FOGAR- FIAVET), in grado di sostituire la funzione svolta fino a tale data dal fondo di garanzia “pubblico”.
 
     
     
___________________________________________________________________________
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Visite Guidate, Viaggi d’Arte, Itinerari, Gran Tour, Viaggi Culturali, Conferenze, Incontri, Concerti...
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________
s