Benvenuto nel sito di Turismo Culturale Italiano, il Primo Operatore di Turismo Culturale d'Italia
 
Statistiche
l
l
l
l
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________

pagina aggiornata al 22/01/2020

_________________________________
   
scopri la programmazione
_________________________________
 
viaggi di gruppo
  escursioni, viaggi e tours
   
visite guidate
  visite a palazzi, ville, mostre
   
incontri
  conferenze, concerti, corsi
   
catalogo
  scarica i nostri programmi pdf
   
archivio
  visita il nostro archivio
   
galleria
  le nostre immagini più belle
   
e-lettere
  ricevi le notizie periodiche con posta elettronica
   
ultime notizie
  novità dalla redazione
   
prenotazioni
 
come prenotare la tua visita, il tuo viaggio...
   
   
   
scopri il nostro prossimo tour... leggi
 
 
 
   
   
 
cerca sulla mappa le prossime destinazioni dei nostri viaggi... leggi
 
 
Rispettare l'ambiente in ogni sua forma, l'uomo e il patrimonio culturale
 
 
 
 
Se desideri fare un regalo originale puoi scegliere ... leggi
 
 
 
 
associato
  Tra le pietre dei Papi
 
 
Anagni e Ferentino
 
Percorso tra autentici gioielli storici medievali del Lazio meridionale, dalla "Cappella Sistina del Medioevo" al palazzo dei Papi
   
  Domenica 29 Marzo 2020
 
 
 
 
itinerario culturale di qualità

A Ferentino visiteremo la   Chiesa abbaziale di Santa Maria Maggiore, una delle prime in stile gotico cistercense,  le mura ciclopiche, la Porta Sanguinaria, il Teatro e la Concattedrale. Nella bella Anagni ammireremo La Cattedrale di Santa Maria con la celebre Cripta di San Magno, il Palazzo di Bonifacio VIII con i saloni affrescati…

 
 
 

programma

 

 

Domenica 29 Marzo 2020

Appuntamento alle ore 8:00 con i partecipanti al viaggio in piazzale Ostiense e partenza in pullman GT per la Ciociaria. Lungo il percorso sarà effettuata una sosta caffè in autostrada.

Prima tappa della giornata sarà l'antica Ferentinum, che leggenda narra sia stata fondata oltre 300 anni prima di Roma dal dio Saturno, che, scacciato dall'Olimpo, scelse di fondare qui la sua città.

Aspre battaglie furono combattute tra Ernici, Volsci e Romani per il dominio di Ferentinum, che nel frattempo era una diventata una delle città più ricche e floride dell'impero. Dal XIII al XVI Ferentino fu capoluogo delle provincie di Campagna e Marittima (l'odierno Lazio meridionale) e fu scelta per il clima e la posizione favorevole da Papa Innocenzo III come suo luogo di residenza prediletto. Ferentino, che diede i natali ad Aulo Irzio (fu nominato console dopo l'assassinio di Giulio Cesare), fu tra i primi comuni liberi d'Italia e ospitò più volte l'imperatore Federico II di Svevia.

La nostra visita a Ferentino inizierà dal punto più alto della città, dove anticamente sorgeva l'acropoli e da cui si gode uno spettacolare panorama sulla Valle del Sacco. Qui si trova, semplice e maestoso, il Duomo dei Santi Giovanni e Paolo. Costruito sui resti di un antico tempio romano, il Duomo conserva un prezioso pavimento cosmatesco in marmi e tessere, il ciborio del XIII secolo e la cattedra papale.

Con una piacevole passeggiata attraverso i vicoli del centro storico, giungeremo alla maestosa Chiesa abbaziale di Santa Maria Maggiore, edificata sul finire del XIII secolo dai monaci della vicina Abbazia di Casamari e annoverata tra i maggiori esempi del gotico cistercense. Poco distante ammireremo i resti dell'antico teatro romano, incastonato tra le abitazioni del centro abitato e da qui giungeremo alla celebre Porta Sanguinaria, così chiamata perché qui passavano i condannati a morte prima della loro esecuzione e da dove sarà possibile ammirare un lungo tratto delle mura poligonali perfettamente conservate. Molto interessante la visita del Mercato romano coperto.

A seguire trasferimento nella vicina Anagni per il pranzo libero.

Anagni, chiamata anche La Città dei Papi per aver dato i natali a ben quattro pontefici (Innocenzo III, Alessandro IV, Gregorio IX e Bonifacio VIII), è ricordata soprattutto per le vicende legate alla figura di Papa Bonifacio VIII e allo Schiaffo d'Anagni, uno dei fatti più famosi della storia della chiesa romana.

Le visite pomeridiane avranno inizio da uno dei monumenti più celebri e decantati della Città dei Papi, la Cattedrale di Santa Maria, con il Museo della Cattedrale e la Cripta di San Magno, da molti definita come la Cappella Sistina del Medioevo.

La Cattedrale di Santa Maria, risalente al XI-XII secolo, è uno dei massimi esempi dello stile romanico emiliano-lombardo e ancora oggi è possibile ammirare la stupenda loggia delle benedizioni, la cattedra episcopale e lo splendido pavimento cosmatesco, opera di Cosma di Jacopo di Lorenzo.

Cosma di Jacopo di Lorenzo realizzò anche il pavimento della Cripta di San Magno, una delle maggiori realizzazioni dell'arte medievale in Italia, famosa in tutto il mondo per lo spettacolare ciclo pittorico realizzato tra il finire del XII secolo e la prima metà del XIII secolo, e che racconta la storia della Salvezza dell'uomo, dalla sua creazione fino alla fine dei tempi.

Ultima tappa delle nostre visite sarà il Palazzo dei Papi (o Palazzo di Bonifacio VIII), all'interno del quale si svolse uno dei fatti storici più famosi e conosciuti: lo schiaffo di Anagni. All'interno dell'elegante struttura architettonica del palazzo potremo ammirare la cosiddetta Sala delle Oche, caratterizzata da una decorazione di oche ritratte in diverse posizioni e che si pensa siano state riprese dal De arte venandi cum avibus di Federico II di Svevia, la Sala delle Scacchiere, così chiamata per le scacchiere dipinte sulle pareti, e la Sala del Giubileo.

Al termine delle nostre visite partenza in pullman GT per Roma con sosta lungo il percorso in autogrill lungo l'autostrada. L'arrivo a Roma in p.le Ostiense è previsto in tardo pomeriggio / prima serata.

---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
 
Informazioni sull'escursione
Tutte le escursioni e i viaggi sono riservate ai membri del Club di Turismo Culturale Italiano. Iscriversi è semplicissimo e puoi farlo al momento della prenotazione del viaggio con validità al 31/12/2020 [scopri di più]
 

Quota Euro 58.00 p.p. *

La quota comprende:

viaggio in pullman GT A/R, visite guidate, accompagnatore in viaggio, sistemi audio riceventi, spese parcheggi pullman e spese di ztl, iva e tasse. Biglietti d'ingresso o spese di apertura per l'accesso ai siti etc. sono esclusi. Eventuali gratuità/riduzioni saranno considerate al momento dell'acquisto in situ dei biglietti.

Quota valida con minimo 25 partecipanti.
Prenotazione con pagamento anticipato entro il 23/03/2020 e fino a esaurimento dei posti disponibili. La prenotazione è confermata solo al momento del pagamento. Al momento della prenotazione è preciso dovere del partecipante verificare se la quota indicata include eventuali biglietti d'ingresso, chiedere dell'eventuale presenza di biglietti d'ingesso e/o spese di ingresso ai siti oggetto delle visite non indicate alla voce "la quota comprende"; tali eventuali importi saranno nel caso raccolti brevi manu nel corso del viaggio. Il cliente dovrà anticipatamente informarsi sulla presenza di eventuali difficoltà di percorso e comunicare eventuali intolleranze alimentari in caso di pranzo organizzato.
 
Pranzo libero.
 
La quota non comprende tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende".
Rientro a Roma in serata (pl.le Ostiense unica fermata)
N.B. Il programma può subire delle modifiche per ragioni non dipendenti dalla nostra volontà.
* La quota può essere soggetta a variazioni del costo preventivato dei biglietti d'ingresso/accessi/prenotazioni; per variazioni delle tariffe aeree/ferroviarie/pedaggi autostradali; costi organizzatii vari e mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti indicato (in tale caso l'adeguamento previsto dalla normativa non potrà essere superiore all'8% dell'importo dell'escursione/viaggio); variazione dei tassi di cambio, se il pagamento della prenotazione avviene oltre i termini indicati o per altri motivi [leggi]. In ogni caso eventuali variazioni saranno preventivamente comunicate.
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Normativa sulla Tutela e trattamento dei dati personali (Privacy)
   
Si informa che i dati da lei comunicati al fine garantirle la partecipazione alle attività in programma (visite guidate, escursioni, viaggi, gran tour, cicli di incontri etc.), saranno trattati nall'assolto rispetto della normativa vigente (Regolamento UE n. 2016/679 “GDPR”) [leggi]
   
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Appuntamento alla partenza
   
App.to ore 8:00 in piazzale Ostiense, alle Mura Aureliane, bus ditta "Bracci"
Clicca qui per vedere il luogo di partenza sulla mappa
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Viaggio in pullman
   
Rispettare l'ambiente è una delle nostre priorità. Per questo motivo utilizziamo automezzi a norma Euro 6 nel pieno rispetto degli standard europei sulle emissioni inquinanti.  
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Mappa di viaggio
 
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Meteo
 
per conoscere le previsioni meteo dei luoghi visitati clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Cosa sapere prima di prenotare e partire
   
cosa sapere prima di prenotare escursioni di un giorno (informazioni sulle modalità di prenotazione, cancellazione, penalità etc. ) clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Prenotazioni
   
se desideri prenotare questo viaggio o avere maggiori informazioni clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Pagamenti
   
per confermare la tua prenotazione e procedere con il pagamento clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Scarica il programma di Turismo Culturale Italiano
 
scarica il programma completo delle nostre attività in pdf  
 
 
Normativa
 
- Viaggio conforme alle direttive internazionali sul Turismo e del Codice del Turismo D.Lgs. 79/2011.
- Aut.ne: Det.ne Dirigenziale R.U. Provincia di Roma n. 806 del 25/02/2013.
- Garanzia Assicurativa Responsabilità Civile Organizzatori e intermediari Agenti di Viaggio "Amissima Assicurazioni Spa" - Polizza n° 801156528.
- Nel rispetto di quanto richiesto dalla normativa (Codice del Turismo), in ottemperanza agli obblighi di legge derivanti dal DL 79 del 23 maggio 2011 - art. 50 comma 2 e comma 3 e successive modifiche/integrazioni, Turismo Culturale Italiano ha contratto adeguata polizza assicurativa con Vittoria Assicurazioni Spa (Polizza numero  631.36.922319  Consorzio FOGAR- FIAVET), in grado di sostituire la funzione svolta fino a tale data dal fondo di garanzia “pubblico”.
- Nel rispetto della normativa la Fattura Elettronica sarà inviata allo SdI mentre una copia di cortesia sarà inviata al cliente per posta elettronica e sarà consultabile all'interno del proprio Cassetto Fiscale dell'AdE.
 
 
___________________________________________________________________________
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Visite Guidate, Viaggi d’Arte, Itinerari, Gran Tour, Viaggi Culturali, Conferenze, Incontri, Concerti...
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________