Benvenuto nel sito di Turismo Culturale Italiano, il Primo Operatore di Turismo Culturale d'Italia
 
Statistiche
l
l
l
l
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________

pagina aggiornata al 23/01/2020

_________________________________
   
scopri la programmazione
_________________________________
 
viaggi di gruppo
  escursioni, viaggi e tours
   
visite guidate
  visite a palazzi, ville, mostre
   
incontri
  conferenze, concerti, corsi
   
catalogo
  scarica i nostri programmi pdf
   
archivio
  visita il nostro archivio
   
galleria
  le nostre immagini più belle
   
e-lettere
  ricevi le notizie periodiche con posta elettronica
   
ultime notizie
  novità dalla redazione
   
prenotazioni
 
come prenotare la tua visita, il tuo viaggio...
   
   
   
scopri il nostro prossimo tour... leggi
 
 
 
   
   
 
cerca sulla mappa le prossime destinazioni dei nostri viaggi... leggi
 
 
Rispettare l'ambiente in ogni sua forma, l'uomo e il patrimonio culturale
 
 
 
 
Se desideri fare un regalo originale puoi scegliere ... leggi
 
 
 
 
associato
  Una giornata tra alcune affascinanti chiese del centro antico di Napoli
 
 
Napoli Segreta tra Arte e Fede
 
Dalla piazza del Carmine alla via Anticaglia scopriremo nel corso di questa bella giornata napoletana capolavori della pittura e dell'architettura, dalla Sagrestia del Vasari, dal Compianto di Cristo di Mazzoni...
   
  Sabato 29 Febbraio 2020
 
 
 
 
itinerario culturale di qualità

Il percorso previsto prevede la visita guidata di una serie di chiese, monasteri e complessi religiosi poco noti o comunque non inseriti nei consueti itinerari. L'itinerario, articolato tra Piazza Mercato, via Anticaglia e via Catalana, condurrà alla Pietà dei Turchini, a Santa Maria Donnalbina, a San Ferdinando, a Sant'Anna dei Lombardi a Monteverginella e alla basilica del Carmine...

 
 
 
Avviso (13/02/2020). A causa della delibera del Comune di Napoli di introduzione della tassa d'ingresso per i pullman turistici e successiva alla data di pubblicazione dell'escursione, il costo dell'escursione deve subire necessariamente un aumento quantificabile in Euro 4/8.00 p.p. variabile in base al numero dei partecipanti previsto. Ci dispiace della modifica inaspettata e non causata dalla nostra volontà.
 

programma

 

 

Sabato 29 Febbraio 2020

Appuntamento con i partecipanti al viaggio in piazzale Ostiense e partenza alle ore 7:30 per Napoli in pullman GT. Lungo il percorso sarà effettuata una sosta caffè in autostrada.

Prima tappa dell'itinerario sarà la chiesa di  Santa Maria Donnalbina.  La chiesa esisteva già nel IX secolo, ma venne ricostruita nel Seicento e, alla fine del medesimo secolo, venne nuovamente rimaneggiata da Arcangelo Guglielmelli. L'edificio, tra i più significativi barocchi della città è decorato da tele di Nicola Malinconico, Domenico Antonio Vaccaro, Francesco Solimena. Nel 1891 la chiesa divenne sede della confraternita dell'Immacolata del Terz'Ordine di San Francesco, che fece trasferire nella sua nuova sede il  monumento funebre del loro confratello Giovanni Paisiello, oggi visibile a sinistra dell'ingresso. Si proseguirà con la visita all'area che dalla chiesa arriva fino a  Largo Banchi Nuovi, caratterizzata da un impianto irregolare, che contrasta con il tracciato di cardi e decumani presente nel nucleo più antico del centro storico e che testimonia l'origine medievale della zona, una delle poche aree sopravvissute al Risanamento. Attraverseremo  via dei Coltrari,  Largo Ecce Homo,  piazza Teodoro Monticelli , dove sorge  Palazzo Penne , uno dei più antichi palazzi di Napoli,  Largo Banchi Nuovi,  dalle Logge dei mercanti che, da tante parti d'Italia e d'Europa, avevano un “punto vendita” a Napoli nel periodo aragonese e del viceregno.

Passeremo alla chiesa della Pietà dei Turchini, sorta quando nel 1573 i confratelli della Congregazione dei Bianchi dell'Oratorio cominciarono ad accogliere alcuni fanciulli abbandonati in un  Orfanotrofio a Rua Catalana. Qui, tra le altre materie, si insegnava anche musica e canto e queste attività divennero col tempo prevalenti, tanto che l'istituzione diventerà uno dei primi  conservatori della città, fulcro della gloriosa scuola musicale napoletana, e vi studieranno artisti come  Scarlatti  e  Pergolesi . La visita avrà inizio dalla  chiesa della Pietà dei Turchini, originariamente annessa al conservatorio e così chiamata per il colore dell'abito indossato dai fanciulli. Essa conserva una imponente decorazione pittorica che ne fa uno dei luoghi più importanti per la pittura napoletana del Seicento. Si proseguirà poi in una passeggiata a  Rua Catalana, oggi ricca di botteghe specializzate nella lavorazione artistica del rame e del ferro.

La visita proseguirà con la seicentesca  chiesa di San Ferdinando, luogo di culto caro ai napoletani e gli artisti della città. L'interno conserva gli affreschi nella volta e nella cupola di Paolo De Matteis; nel transetto sinistro vi è il Sepolcro di Lucia Migliaccio, moglie morganatica di Ferdinando di Borbone.

Pausa pranzo libero nel centro antico di Napoli.

La visita proseguirà con la  chiesa di Sant'Anna dei Lombardi, detta anche  di Santa Maria di Monteoliveto, uno dei simboli del Rinascimento toscano a Napoli. Fondata nel 1411 da Gurello Origlia, protonotario del re Ladislao di Durazzo, fu affidata ai  padri olivetani  e sottoposta a radicali lavori di ampliamento nel periodo Aragonese. Ulteriori trasformazioni si ebbero nel XVII e XVIII secolo, quando la struttura fu affidata all' Arciconfraternita dei Lombardi . La chiesa, con le sue cappelle e le opere custodite all'interno,   testimonia lo stretto legame tra la città e la Toscana, dimostrando che già a quei tempi si era insediata a Napoli una fitta “colonia” fiorentina di mercanti, artigiani e banchieri. Degne di nota, inoltre, il celebre gruppo in terracotta del  Compianto di Cristo di Guido Mazzoni  (1492), formato da otto statue a grandezza naturale che, secondo la tradizione, rappresenterebbero proprio i sovrani aragonesi e la  Sagrestia Vecchia , già refettorio, splendido ambiente con volte affrescate nel 1544 da  Giorgio Vasari.

La visita continuerà presso la  chiesa ed il chiostro di Monteverginella  a pochi passi da piazzetta Nilo. La chiesa, di recentissimo restauro e riapertura , risale al  periodo medievale  ma fu ricostruita nel Seicento e vanta capolavori come le tele di  Domenico Antonio Vaccaro, Luca Giordano, Micco Sapadaro e affreschi di Belisario Corenzio . Caratterizzano la chiesa un maestoso organo barocco seicentesco, marmi policromi barocchi e un pregiato coro ligneo seicentesco. La chiesa conserva infine le spoglie mortali di San Francesco Caracciolo, protettore dei cuochi e fondatore dell'ordine dei Caracciolini. La visita si concluderà nel  chiostro  dove, durante la seconda guerra mondiale, in seguito all'esplosione della  nave Caterina Costa, un grosso frammento cadde nel chiostro senza procurare danni. In ricordo dello scampato pericolo le Salesiane collocarono il frammento ai piedi della statua della Madonna.

Infine prima di ripartire per Roma termineremo le visite a Piazza Mercato che per secoli è stata al centro della storia e della vita popolare di Napoli. Proprio tra le mura di questi antichi palazzi, la chiesa e il mercato, il pescatore Tommaso D'Amalfi, che tutti chiamavano  Masaniello, chiamò a raccolta i suoi lazzari e scatenò la rivolta del 1647. E' sempre qui che fu sedata nel sangue un'altra celebre rivoluzione napoletana: quella della  Repubblica Partenopea  del 1799. Sulla scia di questo eventi tanto importanti per la storia della città si svolgerà la visita della piazza e di una sua splendida chiesa: la  Basilica   del   Carmine   Maggiore una delle più grandi e belle della città.

Al termine delle nostre visite partenza in pullman GT per Roma con sosta lungo il percorso con arrivo previsto in serata.

---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
 
Informazioni sull'escursione
 
Avviso (13/02/2020). A causa della delibera del Comune di Napoli di introduzione della tassa d'ingresso per i pullman turistici e successiva alla data di pubblicazione dell'escursione, il costo dell'escursione deve subire necessariamente un aumento quantificabile in Euro 4/8.00 p.p. variabile in base al numero dei partecipanti previsto. Ci dispiace della modifica inaspettata e non causata dalla nostra volontà.
 
Tutte le escursioni e i viaggi sono riservate ai membri del Club di Turismo Culturale Italiano. Iscriversi è semplicissimo e puoi farlo al momento della prenotazione del viaggio con validità al 31/12/2020 [scopri di più]
 

Quota Euro 66.00 p.p. *

La quota comprende:

viaggio in pullman GT A/R, visite guidate, accompagnatore in viaggio, sistemi audio riceventi, spese parcheggi pullman e spese di ztl, iva e tasse. Biglietti d'ingresso o spese di apertura per l'accesso ai siti etc. sono esclusi. Eventuali gratuità/riduzioni saranno considerate al momento dell'acquisto in situ dei biglietti.

Quota valida con minimo 25 partecipanti.
Prenotazione con pagamento anticipato entro il 22/02/2020 e fino a esaurimento dei posti disponibili. La prenotazione è confermata solo al momento del pagamento. Al momento della prenotazione è preciso dovere del partecipante verificare se la quota indicata include eventuali biglietti d'ingresso, chiedere dell'eventuale presenza di biglietti d'ingesso e/o spese di ingresso ai siti oggetto delle visite non indicate alla voce "la quota comprende"; tali eventuali importi saranno nel caso raccolti brevi manu nel corso del viaggio. Il cliente dovrà anticipatamente informarsi sulla presenza di eventuali difficoltà di percorso e comunicare eventuali intolleranze alimentari in caso di pranzo organizzato.
 
Pranzo libero.
 
La quota non comprende tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende".
Rientro a Roma in serata (pl.le Ostiense unica fermata)
N.B. Il programma può subire delle modifiche per ragioni non dipendenti dalla nostra volontà.
* La quota può essere soggetta a variazioni del costo preventivato dei biglietti d'ingresso/accessi/prenotazioni; per variazioni delle tariffe aeree/ferroviarie/pedaggi autostradali; costi organizzatii vari e mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti indicato (in tale caso l'adeguamento previsto dalla normativa non potrà essere superiore all'8% dell'importo dell'escursione/viaggio); variazione dei tassi di cambio, se il pagamento della prenotazione avviene oltre i termini indicati o per altri motivi [leggi]. In ogni caso eventuali variazioni saranno preventivamente comunicate.
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Normativa sulla Tutela e trattamento dei dati personali (Privacy)
   
Si informa che i dati da lei comunicati al fine garantirle la partecipazione alle attività in programma (visite guidate, escursioni, viaggi, gran tour, cicli di incontri etc.), saranno trattati nall'assolto rispetto della normativa vigente (Regolamento UE n. 2016/679 “GDPR”) [leggi]
   
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Appuntamento alla partenza
   
App.to in piazzale Ostiense, alle Mura Aureliane, bus ditta "Bracci", partenza ore 7:30
Clicca qui per vedere il luogo di partenza sulla mappa
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Viaggio in pullman
   
Rispettare l'ambiente è una delle nostre priorità. Per questo motivo utilizziamo automezzi a norma Euro 6 nel pieno rispetto degli standard europei sulle emissioni inquinanti.  
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Mappa di viaggio
 
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Meteo
 
per conoscere le previsioni meteo dei luoghi visitati clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Cosa sapere prima di prenotare e partire
   
cosa sapere prima di prenotare escursioni di un giorno (informazioni sulle modalità di prenotazione, cancellazione, penalità etc. ) clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Prenotazioni
   
se desideri prenotare questo viaggio o avere maggiori informazioni clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Pagamenti
   
per confermare la tua prenotazione e procedere con il pagamento clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Scarica il programma di Turismo Culturale Italiano
 
scarica il programma completo delle nostre attività in pdf  
 
 
Normativa
 
- Viaggio conforme alle direttive internazionali sul Turismo e del Codice del Turismo D.Lgs. 79/2011.
- Aut.ne: Det.ne Dirigenziale R.U. Provincia di Roma n. 806 del 25/02/2013.
- Garanzia Assicurativa Responsabilità Civile Organizzatori e intermediari Agenti di Viaggio "Amissima Assicurazioni Spa" - Polizza n° 801156528.
- Nel rispetto di quanto richiesto dalla normativa (Codice del Turismo), in ottemperanza agli obblighi di legge derivanti dal DL 79 del 23 maggio 2011 - art. 50 comma 2 e comma 3 e successive modifiche/integrazioni, Turismo Culturale Italiano ha contratto adeguata polizza assicurativa con Vittoria Assicurazioni Spa (Polizza numero  631.36.922319  Consorzio FOGAR- FIAVET), in grado di sostituire la funzione svolta fino a tale data dal fondo di garanzia “pubblico”.
- Nel rispetto della normativa la Fattura Elettronica sarà inviata allo SdI mentre una copia di cortesia sarà inviata al cliente per posta elettronica e sarà consultabile all'interno del proprio Cassetto Fiscale dell'AdE.
 
 
___________________________________________________________________________
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Visite Guidate, Viaggi d’Arte, Itinerari, Gran Tour, Viaggi Culturali, Conferenze, Incontri, Concerti...
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________