Benvenuto nel sito di Turismo Culturale Italiano, il Primo Operatore di Turismo Culturale d'Italia
 
Statistiche
l
l
l
l
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________

pagina aggiornata al 14/02/2020

_________________________________
   
scopri la programmazione
_________________________________
 
viaggi di gruppo
  escursioni, viaggi e tours
   
visite guidate
  visite a palazzi, ville, mostre
   
incontri
  conferenze, concerti, corsi
   
catalogo
  scarica i nostri programmi pdf
   
archivio
  visita il nostro archivio
   
galleria
  le nostre immagini più belle
   
e-lettere
  ricevi le notizie periodiche con posta elettronica
   
ultime notizie
  novità dalla redazione
   
prenotazioni
 
come prenotare la tua visita, il tuo viaggio...
   
   
   
scopri il nostro prossimo tour... leggi
 
 
 
   
   
 
cerca sulla mappa le prossime destinazioni dei nostri viaggi... leggi
 
 
Rispettare l'ambiente in ogni sua forma, l'uomo e il patrimonio culturale
 
 
 
 
Se desideri fare un regalo originale puoi scegliere ... leggi
 
 
 
 
associato
 

Vieni con noi per scoprire il volto della Sicilia celato dietro le porte che pochi aprono...

 
 
 
Ville, Residenze e Giardini della Nobiltà Siciliana
Regalati delle giornate di autentico piacere!
Un percorso d'autore tra la città e l'entroterra palermitano tra palazzi, ville, residenze e magnifici giardini - molti dei quali privati o solitamente chiusi al pubblico - che visiteremo accompagnati dai proprietari. Il tutto durante l'esplosione della fioritura primaverile.
   
  Martedì 12 / Sabato 16 Maggio 2020
   
 
  Viaggio su Misura con aperture private straordinarie. Viaggio riservato ad un numero limitato di partecipanti
   
 
 

 
itinerario culturale di qualità

Non invidio a Dio il paradiso perché sono ben soddisfatto di vivere in Sicilia (Federico II di Svevia)

Un nuovo itinerario in terra siciliana in una stagione ideale per ammirare in tutto il loro splendore le amabili residenze dell'isola. In un crescendo di emozioni scopriremo giardini esotici, ville romantiche, capricci barocchi, raffinati palazzi aristocratici, frutto dell'incontro tra culture che hanno dato il via ad un particolare gusto dell'arte della residenza. Tra Palermo e Bagheria, Regaleali e Ficuzza, entreremo in alcune tra le più importanti, private ed eleganti residenze aristocratiche siciliane incontrando i proprietari...

 
 

programma

 

Martedì 12 Maggio 2020

Appuntamento alle ore 7:00 all'aeroporto int.le L. da Vinci di Roma, Terminal 1, procedura di imbarco sul volo di linea dell'Alitalia AZ delle ore 8:30 con arrivo previsto a Palermo alle ore 9:35.

Trasferimento in pullman privato ed inizio delle visite con la Real Tenuta della Favorita, luogo prediletto per la caccia dalla famiglia borbonica durante il loro esilio siciliano agli inizi dell'Ottocento. Qui visiteremo le Scuderie Reali e la Palazzina Cinese, commissionata da Ferdinando IV su progetto di G.V. Marvuglia, in curioso stile orientaleggiante. La sua vista lascerà esterrefatti per la sensazione esotica dell'edificio in contrasto con l'ambiente naturale circostante. Due lunghi viali, intitolati ad Ercole e Diana, attraversano parallelamente il parco, destinati al passeggio.

Confinante con il Parco della Favorita è Villa Niscemi (apertura speciale), residenza principale per almeno tre secoli della famiglia Valguarnera di Niscemi. Nel XVIII secolo, sulla scia della moda della villeggiatura estiva, la tenuta viene rilevata dai Valguarnera, per farne luogo di delizia, trasformandola in "casina" di caccia, riconfigurarono il complesso preesistente, rimaneggiando gli esterni in chiave tardo-settecentesca e ancor più gli interni, arricchendoli di affreschi, quadri, damaschi e opere d'arte. Nel 1987, le discendenti della casata, Margherita e Maria Immacolata, Principesse Romanov, hanno venduto il complesso monumentale al Comune di Palermo che ne ha fatto sua sede di rappresentanza.

Al termine delle visite trasferimento in centro a Palermo e pausa pranzo libero.

Dopo la pausa pranzo visita del celebre Orto Botanico di Palermo (Grandi Giardini Italiani), tra i più rinomati ed importanti d'Europa, la cui origine risale al 1779, anno in cui l'Accademia dei Regi Studi, istituì la cattedra di Botanica e Materia medica.

Sviluppatosi in una epoca di grandi esplorazioni, l'Orto palermitano si trovò, tra la seconda metà dell'Ottocento e i primi decenni del Novecento, ad essere punto di riferimento dei grandi orti botanici del Nord Europa che, a causa del clima favorevole, trasferirono qui molte specie ancora sconosciute o non ben classificate della flora esotica tropicale. Oggi ospita oltre 12.000 specie differenti. L'atmosfera che si respira è quella di un'esotica parentesi naturale. La visita sarà condotta da un botanico dell'Università.

Termineremo la giornata con una visita al Palazzo Butera, splendido palazzo palermitano, tra i pochi affacciati sul mare, con una lunga passeggiata panoramica piastrellata di maioliche. Il palazzo fu commissionato dalla famiglia Branciforte, principi di Butera, ed oggi racconta una nuova storia, avvincente ed incoraggiante grazie all'acquisto di Massimo e Francesca Valsecchi che hanno restituito all'edificio ed alla città non solo un momento di piacevole bellezza ma anche costituito una nuova occasione di riflessione culturale e spunto d'innovazione. Le sale interne, oggetto di restauro, sono estremamente interessanti. Al termine degusteremo un piacevole aperitivo sulla famosa Terrazza delle Cattive.

Al termine delle visite trasferimento in albergo e sistemazione nelle camere riservate.

Cena in ristorante esterno con menu del territorio. Pernottamento.

 

Mercoledì 13 Maggio 2020

Prima colazione a buffet in albergo.

La giornata sarà dedicata alla visita di Bagheria, famosa per il grande numero di ville settecentesche, rinomate ed ambite residenze estive dell'aristocrazia palermitana.

Ci trasferiremo dunque con il pullman privato ed inizieremo con la visita della Villa Cattolica. La villa venne edificata nel 1736 dall'allora principe di Cattolica Eraclea, Francesco Bonanno seguendo uno stile che ricorda un castello medievale. Lo stile della villa ricorda un castello a base quadrangolare, le stesse mura di cinta del giardino sono dotate di merlatura. La struttura è composta da due esedre parallele, su una di esse è presente un ampio terrazzo sopra un loggiato, sull'altra una larga scala di accesso. Dal 1973 ospita il Museo Guttuso con le opere che lo stesso pittore donò al comune di Bagheria.

Proseguiremo con la Villa Palagonia, uno dei più conosciuti e visitati monumenti di Sicilia. Venne costruita nel 1715 dai Principi Gravina di Palagonia ed è nota con il nome di Villa dei Mostri a causa delle statue animalesche poste all'interno del parco. Superba ed eccentrica villa che, già nel Settecento, fu visitata da illustri viaggiatori, che la considerarono come il luogo "più originale che esiste al mondo e famoso in tutta Europa". La sua costruzione ebbe inizio nel 1715 per volere di Don Ferdinando Gravina e Crujllas, V principe di Palagonia, pari del regno, cavaliere del Toson d'oro, prestigiosa onorificenza dei re di Spagna. Per la progettazione di questa residenza di villeggiatura fu incaricato il frate domenicano Tommaso Maria Napoli, architetto del Senato di Palermo con la qualifica di "ingegnere militare".

Pausa pranzo libero a Bagheria.

Proseguiremo per ammirare le facciate di alcune altre antiche opere, quali Villa Aragona - Cutò, la Villa Trabia, la Chiesa Matrice e la sorprendente Villa Larderia, gioiello architettonico del 1752.

Proseguiremo poi in visita alla celebre Villa Valguarnera (apertura straordinaria e riservata) ancora oggi di proprietà degli eredi, i Principi Alliata di Valguarnera Villafranca Ucrìa. La villa è più volte ricordata con parole entusiaste: “era la reggia fra le case principesche della verde vallata” da Giuseppe Pitrè, medico e studioso di tradizioni siciliane, e anche da Dacia Maraini, scrittrice e discendente della famiglia Alliata, nel suo libro "Bagheria". Vi furono ospitati i reali di Francia, il generale Patton, Goethe, Stendhal e Moravia. Accompagnati dai proprietari visiteremo i saloni interni riaperti dopo i recenti restauri: le stanze di Marianna Ucrìa, di Francesco Algarotti (l'ispiratore di Federico II di Prussia), dello Zodiaco, di Iside, di Cook, il salone di Ercole e la biblioteca, nonché le grandi terrazze panoramica dove degusteremo un aperitivo nella terrazza. Nel suo insieme la villa è' una tra le più rappresentative realizzazioni barocche siciliane.

A fine visita rientro in albergo. Cena libera. Pernottamento a Palermo.

 

Giovedì 14 Maggio 2020

Prima colazione in albergo a buffet. Partenza in pullman GT da Palermo e trasferimento verso sud.

La prima tappa è costituita dalla visita alla Tenuta Regaleali Tasca d'Almerita (visita privata e riservata - Grandi Giardini Italiani). Un'isola verde a 50 km a sud-est di Palermo, uno dei feudi della Sicilia centrale, famoso per la fertilità dei suoli e la bontà dei suoi prodotti, oggi conosciuta azienda vinicola. Case Grandi e Case Vecchie, i due casali ottocenteschi sono circondati da giardini ornamentali completi di orto-frutteti, pieni di piante autoctone, rare specie tradizionali aromatiche, ornamentali e commestibili. Da alcuni anni è stato creato un interessante giardino/orto con un'ampia veduta sui vigneti della zona, una tra le più ampie a vocazione vitivinicola dell'isola. Visiteremo anche le rinomate cantine. Al termine delle visite effettueremo un pranzo in Baglio con degustazione in abbinamento di vini.

A seguire trasferimento in pullman in direzione di Corleone per visitare la Real Casina di Caccia, costruita nel bosco della Ficuzza a partire dal 1799 per il re Ferdinando III di Sicilia, che la volle come tenuta estiva da adibire alla caccia. Ferdinando di Borbone vi visse ininterrottamente dal 1810 al 1813. L'edificio, dalla facciata rettangolare e severa, è sovrastato dal gruppo scultoreo del dio Pan e della dea Diana con al centro lo stemma borbonico. Oggi l'area fa parte della Riserva naturale orientata Bosco della Ficuzza, Rocca Busambra, Bosco del Cappelliere e Gorgo del Drago. La Riserva copre un'area complessiva di circa 7.398 ha ed è dominata dal massiccio calcareo della Rocca Busambra.

A fine visita rientro in pullman in albergo a Palermo.

La serata proseguirà con una visita seguita dalla cena all'interno del Palazzo Francavilla, che ci offre la grande opportunità di respirare sia l'atmosfera culturale del settecento palermitano che quella del periodo Liberty. Sorto nel 1783 nella campagna palermitana come dimora di Ignazio Barone, venne acquistato nel 1801 da Saverio Oneto e Gravina Duca di Sperlinga, nobile aristocratico del tempo, vicinissimo al re Borbone di Napoli, che per motivi di salute era stato costretto a lasciare il suo palazzo di città e a trasferirsi in campagna, al di là di Porta Maqueda. La corte russa (anni 1845-1846) e numerosi esponenti della nobiltà e della cultura europea, attratti dal clima e dalla bellezza della città, amavano soggiornare nella “Palermo Felicissima” dell’Ottocento. Degustando un aperitivo visiteremo i saloni, la biblioteca di Basile, lo splendido giardino d'inverno, tutto in un'atmosfera intima e riservata. La cena si svolgerà all'interno della splendida ed elegante sala da pranzo del palazzo. Saremo accolti e guidati dai proprietari.

Rientro in albergo. Pernottamento a Palermo.

 

Venerdì 15 Maggio 2020

Prima colazione in albergo a buffet.

In mattinata avremo occasione di visitare Palazzo Mirto, palazzo che è stato per quattro secoli la dimora palermitana della antica e nobile famiglia dei Filangeri, il cui arrivo in Sicilia si fa risalire al periodo normanno. L'edificio è il risultato di numerose trasformazioni che si sono succedute nei secoli: l'ultima di queste risale al 1793 quando l'edificio fu trasformato con la risistemazione dell'intero primo piano. I saloni del piano nobile sono incredibili per sfarzo e ricchezza degli apparati decorativi e dei ricercati arredi, ancora al loro posto. Nella scuderia sono conservate delle carrozze d'epoca.

Al termine delle nostre visite pausa pranzo libero.

Nel pomeriggio saremo ospitati dai proprietari per un caffè e una visita nel quattrocentesco Palazzo Ajutamicristo (apertura straordinaria e riservata) che, dopo i rimaneggiamenti seicenteschi, si mostra come uno splendido edificio in stile gotico-catalano. L'edificio ha un'elegantissima loggia e i saloni, ancora abitati dalla famiglia, raccontano di un antico passato.

Al termine delle visite tempo libero e rientro in albergo a Palermo.

L'ultima tappa della giornata sarà la sera con la Duchessa Polo che ci condurrà personalmente in un tour privato del Palazzo Lanza Tomasi (apertura straordinaria e riservata), raro palazzo di Palermo con ancora un affaccio sul mare dove, dopo un gradevole brindisi e l'incontro con Gioacchino Lanza Tomasi, avremo occasione di cenare nei saloni dell'antico palazzo. L'edificio venne acquistato dal Principe Giulio Fabrizio Tomasi di Lampedusa, sarà il modello per il protagonista de Il Gattopardo, il romanzo scritto dal pronipote Giuseppe. Tra le varie sale, visiteremo la biblioteca dello scrittore.

Rientro in albergo e pernottamento.

 

Sabato 16 Maggio 2020

Prima colazione in albergo a buffet.

La prima visita della giornata sarà a Palermo in tarda mattinata con il celebre Palazzo Valguarnera Gangi (apertura straordinaria e riservata) dove la Principessa Carine Vanni Calvello Mantegna di Gangi ci accoglierà con un cortese brindisi di benvenuto.

La Principessa ha per anni personalmente curato le opere di restauro del palazzo, con cura, dedizione e amore, portandolo all'attuale eleganza e raffinatezza. Il palazzo è un autentico gioiello: il fastoso salone fu scelto da Luchino Visconti come set per il ballo finale del film Il Gattopardo girato qui nel 1963. La dimora è ancora privata e abitata dalla famiglia. Opere d'arte, tessuti, ricordi di famiglia, affreschi, pavimenti in maiolica siciliana, decorazioni, tappeti, specchiere, apparati di stucco, boiseries: tutto racconta di un grande e ricco passato di uno tra i più importanti palazzi dell'antica aristocrazia siciliana.

Al termine pausa pranzo libero in centro città.

Nel primo pomeriggio concluderemo il viaggio con la visita di Villa Malfitano (apertura speciale) che raggiungeremo in pullman privato. La realizzazione della villa risale al 1885 su commissione di Giuseppe Whitaker, imprenditore discendente di una famiglia inglese, stabilitosi a Palermo nella seconda metà del XIX secolo. Il giardino si estende per oltre 5 ettari. L'entrata è caratterizzata da un'imponente cancellata in ferro battuto e la parte di giardino ad essa adiacente è stata coltivata all'inglese, con vialetti che permettono un percorso tra le asimmetrie degli spazi mentre la parte opposta è stata realizzata all'italiana. All'interno si trovano piante rare provenienti da tutto il mondo come Tunisia, Sumatra, Australia, America Meridionale e un vivaio che conservava circa 150 esemplari diversi di orchidee. La visita ci porterà ad ammirare i sontuosi interni, impostati su entrambe le facciate: la lunga galleria, la sala da pranzo in legno, i salottini, il raffinato scalone, il giardino d'inverno, la balaustra-lucernario, la ricca raccolta di sculture, dipinti ed oggetti d'arte del mondo intero.

Alla fine delle nostre visite trasferimento in pullman GT privato all'aeroporto di Palermo per la procedura di imbarco sul volo Alitalia AZ delle ore 19:05 con arrivo a Roma Fco previsto alle ore 20:20.

 
 
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
le informazioni sul viaggio
Tutte le escursioni e i viaggi sono riservate ai membri del Club di Turismo Culturale Italiano. Iscriversi è semplicissimo e puoi farlo al momento della prenotazione del viaggio con validità al 31/12/2020 [scopri di più]
 

Quota Euro 1465.00 p.p. Quotazione valida con prenotazione e saldo fino al 15/03/2020. Oltre tale data le prenotazioni saranno accettate previa verifica della disponibilità. Quota soggetta a verifica e conferma al momento della prenotazione.* (supplemento camera doppia uso singola Euro 138.00 - camere limitate)

 

La quota comprende:

voli di linea Alitalia con operativi indicati (tasse aeroportuali e supplementi imposti dal vettore esclusi), bagaglio da stiva 20 kg incluso, trasferimenti in pullman privato da/per aeroporti e per le escursioni indicate, tutti i biglietti d'ingresso / spese di apertura straordinaria dei palazzi e ville indicate, spese di prenotazione, visite guidate, accompagnatore da Roma di Turismo Culturale Italiano, pernottamenti in hotel cat. 4* in centro a Palermo, prime colazioni a buffet, una cena in ristorante indicata con menu del territorio a quattro portate con abbinamento di vini inclusi, drink e cena privata nei saloni monumentali di Palazzo Lanza Tomasi e di Palazzo Francavilla a Palermo, degustazione / lunch alla Baglio della Tenuta Regaleali Tasca d'Almerita, drink/caffè/aperitivo a Palazzo Ajutamicristo, Palazzo Gangi di Valguarnera, Villa Valguarnera e Terazza delle Cattive di Palazzo Butera, tassa di soggiorno, assicurazione assistenza medica/bagaglio/R.C., spese parcheggio pullman, ztl, iva, imposte e tasse.

 
Quota valida con minimo 18 partecipanti. Viaggio riservato a massimo 28 partecipanti ca.
Prenotazione con pagamento entro il 15/03/2020 (quota ridotta) e fino a esaurimento posti disponibili. Le prenotazioni giunte dopo la data di scadenza indicata saranno accettate in caso di disponibilità. Al momento della prenotazione è preciso dovere del partecipante verificare e informarsi sulla presenza di eventuali difficoltà di percorso e comunicare eventuali intolleranze alimentari in caso di pasto organizzato.
 
La quota non comprende tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende".
N.B. Il programma può subire delle modifiche per ragioni non dipendenti dalla nostra volontà.
 
* La quota può essere soggetta a variazioni del costo preventivato dei biglietti d'ingresso/accessi/prenotazioni; per variazioni delle tariffe aeree/ferroviarie/pedaggi autostradali; costi organizzativi vari e mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti indicato (in tale caso l'adeguamento previsto dalla normativa non potrà essere superiore all'8% dell'importo dell'escursione/viaggio); variazione dei tassi di cambio, se il pagamento della prenotazione avviene oltre i termini indicati o per altri motivi [leggi]. In ogni caso eventuali variazioni saranno preventivamente comunicate.
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Normativa sulla Tutela, trattamento dei dati personali (Privacy)
   
Si informa che i dati da lei comunicati al fine garantirle la partecipazione alle attività in programma (visite guidate, escursioni, viaggi, gran tour, cicli di incontri etc.), saranno trattati nell'assoluto rispetto della normativa vigente (Regolamento UE n. 2016/679 “GDPR”) [leggi]
   
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Assicurazione Annullamento Viaggio
   
Su richiesta, al momento della prenotazione al viaggio, è possibile stipulare l'assicurazione annullamento viaggio con Europ Assistance [leggi]
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
Viaggio in Aereo
   
   
   
volo di andata Martedì 12 Maggio 2020  
Roma Fco / Palermo  08:30 / 09:35  
 
volo di ritorno Sabato 16 Maggio 2020
Palermo / Roma Fco 19:05 / 20:20
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Preparazione del Bagaglio e Norme di Sicurezza
   
Clicca qui per conoscere la normativa e le precauzioni per la preparazione del bagaglio aereo
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Appuntamento alla partenza
   
App.to ore 7:00 aeroporto Roma Fco, Terminal 1, partenze
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
L'Albergo del viaggio
 
Hotel 55 Aira (cat. 4*)
 

Qusto nuovo albergo, ubicato in centro città, è stato recentemente inaugurato dopo un periodo di rinnovamento con linee eleganti e di gusto, con l'utilizzo di materiali a basso impatto ambientale. Offre 55 camere cdotate di ogni moderna comodità, un bar e un salone in comune. Tra gli altri servizi un ristorante, una reception aperta 24 ore su 24, il servizio in camera e la connessione WiFi gratuita in tutte le aree.

Hotel 55 Aira (cat. 4*)

Piazza Giulio Cesare Palermo - Web http://www.airahotels.it/55aira/

---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Kit di viaggio
   
Scopri il Kit di Viaggio omaggio per i viaggiatori di Turismo Culturale Italiano *
* previa disponibilità
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Mappa di viaggio
 
 
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Il Meteo
 
per conoscere le previsioni meteo dei luoghi delle nostre visite clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Cosa sapere prima di prenotare e di partire per un tour
   
cosa sapere prima di prenotare
leggi le condizioni generali di vendita
scopri l'assicurazione Global Assistance assistenza medica / bagaglio / R.C.
su richiesta, al momento della prenotazione al viaggio, è possibile stipulare l'assicurazione annullamento viaggio con Europ Assistance [leggi]
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Prenotazioni
   
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
Pagamenti
 
per confermare la tua prenotazione e procedere con il pagamento clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Assicurazioni
   
INCLUSA - ASSICURAZIONE ASSISTENZA MEDICA/BAGAGLIO/R.C.
Turismo Culturale Italiano include sempre nei propri pacchetti di viaggio questa copertura. Scopri l'assicurazione Global Assistance assistenza medica / bagaglio / R.C.
FACOLTATIVA SU RICHIESTA - ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO
N.B. La Polizza deve essere richiesta e sottoscritta al più tardi entro le ore 24 del giorno successivo al giorno di iscrizione / prenotazione al viaggio. Scopri l'assicurazione Europ Assistance Annullamento Viaggio
FONDO DI GARANZIA
Nel rispetto di quanto richiesto dalla normativa Turismo Culturale Italiano ha contratto adeguata polizza assicurativa con con Vittoria Assicurazioni Spa (Consorzio FOGAR- FIAVET)
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Normativa
 
- Viaggio conforme alle direttive internazionali sul Turismo e del Codice del Turismo D.Lgs. 79/2011.
- Aut.ne: Det.ne Dirigenziale R.U. Provincia di Roma n. 806 del 25/02/2013.
- Garanzia Assicurativa Responsabilità Civile Organizzatori e intermediari Agenti di Viaggio "Amissima Assicurazioni Spa" - Polizza n° 801156528.
- Nel rispetto di quanto richiesto dalla normativa (Codice del Turismo), in ottemperanza agli obblighi di legge derivanti dal DL 79 del 23 maggio 2011 - art. 50 comma 2 e comma 3 e successive modifiche/integrazioni, Turismo Culturale Italiano ha contratto adeguata polizza assicurativa con Vittoria Assicurazioni Spa (Polizza numero  631.36.922319  Consorzio FOGAR- FIAVET), in grado di sostituire la funzione svolta fino a tale data dal fondo di garanzia “pubblico”.
- Nel rispetto della normativa la Fattura Elettronica sarà inviata allo SdI mentre una copia di cortesia sarà inviata al cliente per posta elettronica e sarà consultabile all'interno del proprio Cassetto Fiscale dell'AdE.
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Scarica il programma di Turismo Culturale Italiano
 
scarica il programma completo delle nostre attività in pdf  
 
 
___________________________________________________________________________
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Visite Guidate, Viaggi d’Arte, Itinerari, Gran Tour, Viaggi Culturali, Conferenze, Incontri, Concerti...
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________