Benvenuto nel sito di Turismo Culturale Italiano, il Primo Operatore di Turismo Culturale d'Italia
 
Statistiche
l
l
l
l
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________
pagina aggiornata al 21/09/2018
_________________________________
   
scopri la programmazione
_________________________________
 
visite guidate
  visite a palazzi, ville, mostre
   
viaggi di gruppo
  escursioni, viaggi e tours
   
incontri
  conferenze, concerti, corsi
   
catalogo
  scarica i nostri programmi pdf
   
archivio
  visita il nostro archivio
   
galleria
  le nostre immagini più belle
   
e-lettere
  ricevi le notizie periodiche con posta elettronica
   
ultime notizie
  novità dalla redazione
   
prenotazioni
 
come prenotare la tua visita, il tuo viaggio...
   
   
   
il prossimo ciclo di incontri
 
 

___________________________________________________________________________

 

Il Secolo d'Oro della Pittura Napoletana. Viaggio nella storia dell'arte del Seicento della capitale partenopea

Dall'8 Novembre al 12 Gennaio 2019. Posti limitati

In otto incontri in aula e un fine settimana a Napoli attraverseremo il Secolo d'Oro della Pittura Napoletana.

___________________________________________________________________________
 

Molti storici hanno definito il Seicento come il periodo d'oro della pittura a Napoli quando artisti italiani ed europei si ritrovano nella capitale del Viceregno spagnolo per dare vita a una delle fasi più felice dell'arte. Lo sviluppo del Naturalismo e del Barocco vedono protagonisti alcuni degli artisti più influenti del periodo da Ribera a Velàzquez, da Lanfranco a Reni, con l'enorme eredità lasciata da Caravaggio.

Alcuni degli elementi caratteristici della pittura del Seicento a Napoli si ritrovano nella forte drammatizzazione della luce, nella concretezza dei personaggi ritratti e nella ricerca di un illusionismo prospettico che trova alcune delle realizzazioni più felici con Luca Giordano. I temi sono molti e legati alla vita quotidiana, in cui il paesaggio e le nature morte acquistano un ruolo determinante che sarà ancor più sfruttato e reso celebre nei secoli seguenti.

Il XVII secolo è anche il periodo storico di forti momenti storici e grandi rivoluzioni come l'eruzione del Vesuvio nel 1631, la peste del 1656 e la rivolta di Masaniello nel 1647. Tutti eventi che hanno segnato fortemente l'arte e la produzione pittorica di quegli anni. Durante gli incontri dedicati ai maggiori maestri napoletani, si alterneranno vicende storiche, private e artistiche per ricostruire uno degli scenari più appassionanti della pittura italiana.

Le numerose correnti artistiche che si sono affermate nel corso dei secoli nella città di Napoli sono frutto del suo cosmopolitismo e della presenza di sovrani illuminati, come Carlo di Borbone che ha favorito i contatti con la pittura emiliana. Inoltre, anche il passaggio in città di Caravaggio, che abita a Napoli in due diversi momenti della sua vita, fu decisivo per la nascita della pittura napoletana strettamente intesa con la fioritura di un cospicuo numero di seguaci che contribuirono in modo considerevole alla nascita del caravaggismo.

 

Gli Artisti, gli Interpreti, i Maestri

Caravaggio, Guido Reni, Giovanni Lanfranco, Carlo Sellitto, Battistello Caracciolo, Jusepe de Ribera, Diego Velazquez, Mattia Preti, Andrea Vaccaro e Bernardo Cavallino, Aniello Falcone, Salvator Rosa, Massimo Stanzione, Francesco Solimena...

 
 
 
Le date e gli incontri
 
 
1 ° incontro giovedì 8 novembre ore 16.30
Caravaggio, Guido Reni e Giovanni Lanfranco: influenze a Napoli.
 
 
 
Caravaggio: Il Martirio di Sant'Orsola (Palazzo Zevallos Stigliano), La Flagellazione di Cristo (Museo di Capodimonte), Le sette opere di Misericordia ( Pio Monte della Misericordia)
Guido Reni: Atalanta e Ippomene, San Rocco, Le Quattro stagioni (Museo di Capodimonte), Natività (Certosa e Museo di San Martino), San Francesco in estasi (Chiesa Girolamini)
Giovanni Lanfranco: Assunzione della Maddalena, Gesù servito dagli angeli, Salvazione di un'anima, Madonna con san Carlo e san Bartolomeo (Museo di Capodimonte), Affreschi della Volta (Chiesa di San Martino)
 
 
 
2° incontro giovedì 15 novembre ore 16.30
Lo sviluppo del caravaggismo. Carlo Sellitto e Battistello Caracciolo
 
 
 
Carlo Sellitto: San Carlo Borromeo, Santa Cecilia (Museo di Capodimonte), Adorazione dei Pastori (Chiesa di Santa Maria del Popolo agli Incurabili), Visione di Santa Candida (Chiesa di Sant'Angelo a Nilo), Cristo crocifisso (Chiesa di Santa Maria di Portanova), Sant'Antonio da Padova (Chiesa dell'Incoronata a Capodimonte), Pietro salvato dalle acque (Santa Maria di Monteoliveto)

Battistello Caracciolo: Madonna delle anime purganti tra i santi Francesco e Chiara, Miracolo di sant'Antonio da Padova, Ecce Homo, Fuga in Egitto, Compianto sul corpo di Abele, Cristo alla colonna (Museo di Capodimonte), Lavanda dei piedi, Adorazione dei Magi (Certosa di San Martino) Storie di Consalvo di Córdoba, affresco (Palazzo Reale), San Giovannino (Museo civico Gaetano Filangieri)

 
 
3 ° incontro giovedì 22 novembre ore 16.30
Artisti spagnoli alla corte dei vicerè: Ribera e Velàzquez
 
 
 
Jusepe de Ribera, lo Spagnoletto: San Pietro, San Paolo, San Giacomo Maggiore, Sant'Andrea, Flagellazione di Cristo (Quadreria dei Girolamini), Maddalena in meditazione, San Girolamo, Sileno ebbro, Sacra Famiglia, Eterno Padre, Apollo e Marsia, Visione di san Bruno (Museo nazionale di Capodimonte); Martirio di san Lorenzo (San Paolo Banco di Napoli), Sacra Famiglia (Palazzo reale), San Gennaro (Reale cappella del Tesoro di san Gennaro), San Sebastiano, Comunione degli Apostoli, Pietà, Mosè, Elia (Museo nazionale di San Martino) Santa Maria Egiziaca (Museo civico Gaetano Filangieri)
Diego Velàzquez: Opere varie del Prado
 
 
4° incontro giovedì 29 novembre ore 16.30
Luca Giordano e una nuova concezione del barocco
 
 
 
Luca Giordano: Apostoli (Duomo), Storie del Vecchio Testamento, Ritratto del canonico Carlo Celano, Nozze di Cana, Il Banchetto di Erode (Certosa di San Martino), La Cacciata dei mercanti dal Tempio (affresco, 1684); Santa Maria Maddalena de' Pazzi, San Nicola di Bari, San Gennaro, L'incontro tra San Filippo Neri e San Carlo Borromeo, San Francesco di Sales, La Madonna con il bambino (Chiesa dei Girolamini), Il Riposo dalla Fuga in Egitto, San Pietro d'Alcantara (Chiesa di Santa Teresa a Chiaia), Gloria di San Gregorio Armeno e Otto Sante dell'Ordine Benedettino), Storie di San Benedetto (Chiesa di San Gregorio Armeno), San Nicola di Bari (Museo civico di Castel Nuovo), Cristo Deposto, La Morte di Sant'Alessio, Perseo e Medusa, La Dedicazione, Madonna del Rosario, Santa Lucia condotta al martirio, Apollo e Marsia, Venere e Cupido, Polifemo e Galatea, Ercole e Onfale, Diana e Niobe, San Gennaro (Museo di Capodimonte), La Visione di Sant'Agostino, Il Battesimo di Sant' Agostino (Museo Diocesano), Orazio Coclite (Palazzo Reale), Autoritratto; Deposizione di Cristo, Cristo e l'adultera (Pio Monte della Misericordia), Immacolata Concezione, Ratto di Elena (Palazzo Zevallos).
 
 
 
incontro giovedì 6 dicembre ore 16.30
Mattia Preti: prima e dopo Caravaggio
 
 
 
Mattia Preti: San Nicola di Bari, Convito di Baldassarre, Giuditta e Oloferne, San Giovanni Battista, Cristo scaccia Satana, Convito di Assalonne, San Sebastiano (Museo nazionale di Capodimonte), Madonna di Costantinopoli (Chiesa della Santissima Annunziata ), Ritorno del figliol prodigo (Palazzo Reale), Andata al Calvario, (in deposito da Palazzo di Montecitorio a Roma).
 
 
incontro giovedì 13 dicembre ore 16.30
La nuova generazione di maestri e allievi di pittori: Andrea Vaccaro e Bernardo Cavallino, Aniello Falcone e Salvator Rosa
 
 
 
Andrea Vaccaro: Compianto sul Cristo morto, Il Martirio di san Bartolomeo (Museo Diocesano di Napoli), Transito di San Giuseppe (Chiesa di Santa Maria delle Anime del Purgatorio), Madonna con bambino (Chiesa di San Potito), San Michele Arcangelo (Oratorio della Confraternita dei Bianchi), Santa Maria Egiziaca (Chiesa di Santa Maria Egiziaca), La Trinità (Chiesa di Santa Maria dei Miracoli), Tentazione di Cristo (Chiesa di Santa Maria della Sapienza), Sposalizio di Santa Caterina d'Alessandria; (Basilica di Santa Maria della Sanità), Madonna con Bambino (Chiesa di Santa Maria della Purità), Crocifisso (Chiesa di Santa Teresa a Chiaia), Madonna con Bambino (Chiesa di San Giovanni Battista delle Monache).
Bernardo Cavallino: Estasi di Santa Cecilia, Cantatrice, Erminia e Tancredi, Il ritorno del Figliuol Prodigo, Il Pagamento del Tributo (Museo di Capodimonte), San Paolo, Il centurione e Mosè salvato dalle acque”  (Museo Pignatelli).
Aniello Falcone: Affresco della volta della sacrestia (Chiesa del Gesù Nuovo), Fuga in Egitto (Duomo)
Salvator Rosa: Marina, Prometeo, Vanitas (Napoli, collezione privata), opere varie
 
 
 
7° incontro giovedì 20 dicembre ore 16.30
Massimo Stanzione e la giusta misura tra la pittura emiliana e il naturalismo caravaggesco
 
 
 
Massimo Stanzione: Martirio di sant'Agata, Sacrificio di Mosè, Decollazione del Battista , Sant'Agata in carcere (Museo nazionale di Capodimonte), Cena in Emmaus (Quadreria dei Girolamini), Opere da musei internazionali
 
8° incontro giovedì 27 dicembre ore 16.30
Francesco Solimena e le grandi opere barocche a Napoli
 
 
 

Francesco Solimena: San Giorgio e il drago (Duomo), Cristo che appare in sogno a San Martino (Certosa di San Martino), Il Trionfo di Sant'Ignazio (Basilica del Gesù Vecchio), I Santi Elia ed Eliseo (Basilica di Santa Maria del Carmine Maggiore), Gloria di Maria Assunta (Chiesa di San Girolamo delle Monache ), Trionfo della fede sull'eresia (Basilica San Domenico Maggiore), La cacciata di Eliodoro dal tempio (Chiesa del Gesù Nuovo), Affreschi della Cappella di San Filippo Neri (Chiesa dei Gerolamini), San Francesco, Il Miracolo delle Rose, (Chiesa di Santa Maria Donnaregina Nuova), Ciclo di affreschi (basilica di San Paolo Maggiore), San Nicola, Madonna con il Bambino; Santi Francesco d'Assisi, di Sales e Antonio da Padova (Chiesa di San Nicola alla Carità), Il Miracolo di San Giovanni di Dio (Museo Civico di Castel Nuovo), Vergine con sant'Anna e san Gioacchino, Autoritratto, Il massacro dei Giustiniani, Enea e Didone (Museo di Capodimonte), San Giovanni Evangelista e il card. Caracciolo (Museo diocesano), San Cristoforo (Chiesa di Sant'Anna dei Lombardi), Il Transito di San Giuseppe (Chiesa di San Giuseppe Maggiore dei Falegnami ), Madonna con Bambino, Madonna del Carmine (Chiesa di Santa Maria Egiziaca a Forcella) Annunciazione , Natività (Cappella del Monte dei Poveri), I Santi Nicola e Antonio ed angeli (Chiesa di San Giorgio Maggiore), La Gloria di San Rufo (Cappella di Palazzo Ruffo di Bagnara), Agar e Ismaele nel deserto (Palazzo Zevallos).

 
9° incontro domenica 6 gennaio 2019 ore 7.30
Una giornata a Napoli tra cappelle, palazzi e musei
 

Una giornata in visita ad alcuni tra i luoghi più significativi che ospitano le opere affrontate e illustrate negli incontri in aula. L'itinerario condurrà al Museo di Capodimonte, al Pio Monte della Misericordia e al Gesù Nuovo.

Viaggio in pullman A/R, visite guidate con sistemi audio. Biglietti d'ingresso esclusi. Quota Euro 68.00 p.p.

 
 
     
 
 
9° incontro BIS sabato 12 / domenica 13 gennaio 2019
Un fine settimana a Napoli tra quadrerie, collezioni, cappelle, palazzi e musei

Due giorni in visita ad alcuni tra i luoghi più significativi della pittura napoletana. Visiteremo in un crescendo di bellezza e di emozioni il Museo di Capodimonte, il Palazzo Reale di Napoli, la Certosa di San Martino, il Pio Monte della Misericordia, il Gesù Nuovo, San Pietro a Majella, il Museo Civico Filangieri

Partenza ore 8.00 di sabato 12/01/2019. Rientro in prima serata di domenica 13/01. Viaggio in pullman A/R, pernottamento in hotel 4*. Biglietti d'ingresso, visite guidate con sistemi audio. Quota a partire da 240.00 euro p.p.
 
 
 
 
i luoghi napoletani
Museo di Capodimonte, Palazzo Reale, Museo Civico di Castel Nuovo, Museo civico Gaetano Filangieri, Quadreria dei Girolamini, Museo nazionale di San Martino, Museo Diocesano, Collezione San Paolo Banco di Napoli, Museo Pignatelli, Cappella di Palazzo Ruffo di Bagnara, Pio Monte della Misericordia, Palazzo Zevallos Stigliano, Reale cappella del Tesoro di san Gennaro, Duomo, Basilica del Gesù Vecchio, Basilica di San Paolo Maggiore, Chiesa Girolamini, Chiesa di Santa Maria del Popolo agli Incurabili, Chiesa di Sant'Angelo a Nilo, Chiesa di Santa Maria di Portanova, Chiesa dell'Incoronata a Capodimonte, Chiesa di Santa Maria di Monteoliveto, Chiesa di Santa Teresa a Chiaia, Chiesa di San Gregorio Armeno, Chiesa della Santissima Annunziata, Chiesa di Santa Maria delle Anime del Purgatorio, Chiesa di San Potito, Oratorio della Confraternita dei Bianchi, Chiesa di Santa Maria Egiziaca, Chiesa di Santa Maria dei Miracoli, Chiesa di Santa Maria della Sapienza, ; Basilica di Santa Maria della Sanità, Chiesa di Santa Maria della Purità, Chiesa di Santa Teresa a Chiaia. Chiesa di San Giovanni Battista delle Monache, Chiesa del Gesù Nuovo, Chiesa di Santa Maria Donnaregina Nuova, Chiesa di San Nicola alla Carità, Chiesa di Sant'Anna dei Lombardi, Chiesa di San Giuseppe Maggiore dei Falegnami, Chiesa di San Giorgio Maggiore...
 
 
 
i luoghi italiani ed esteri
Museo di Brera, Galleria Sabauda, Gallerie dell'Accademia, Museo Correr, palazzo della Pilotta, Palazzo Pitti, Galleria Corsini, Galleria Barberini, Galleria Spada, Musei Capitolini, Musei Vaticani, Palazzo Abatellis, Tate Gallery, The Cleveland museum of Art, Louvre, Kunsthistorisches Museum Vienna, Boston, Palazzo Chigi Ariccia, Musei Capitolini, Palazzo Pitti, Galleria Corsini, Gemalde galerie Berlino, Museo del Prado...
 
 
 
Informazioni
 
 
La sede degli incontri
 
Palazzo della Cancelleria
Gli incontri si terranno nella splendida Sala Capitolare del celebre palazzo della Cancelleria, capolavoro del Rinascimento romano della fine del Quattrocento...
 
Piazza della Cancelleria, Roma [mappa]
 
 
 
Informazioni
 

Gli incontri saranno svolti con l'ausilio di proiezioni digitali.

La durata di ogni incontro è di circa 2 ore e 30 min.

Gli incontri sono riservati ai membri del Club di Turismo Culturale Italiano. La card acquistata dal 1/10 avrà validità a tutto il 2019 con prossima scadenza al 31/12/2019. [scopri di più]

 

Quota di partecipazione Euro 94.00 p.p. Posti limitati

Prenotazione obbligatoria con pagamento anticipato al momento della prenotazione e fino a esaurimento dei posti disponibili entro il 26/10/2018. La quota include 8 incontri in aula.
 
Scarica
 
scarica il programma degli incontri in pdf
scarica il programma completo delle nostre attività

 

Prenotazioni

T +39.06.4542.1063 - E info@turismoculturale.org - W www.turismoculturale.org

 


 

 
 
 
scopri il nostro prossimo tour... leggi
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
noi sosteniamo

 

 

 
associato
 
     
___________________________________________________________________________
visite guidate a Roma, guide turistiche a roma, guide turistiche romane, roma sotterranea, viaggi d'arte, roma segreta, guided tours of rome itinerari culturali turismo culturale italiano tour operator e agenzia di viaggio
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________