Statistiche
l
l
l
l
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________
pagina aggiornata al 17/04/2018
_________________________________
   
scopri la programmazione
_________________________________
 
visite guidate
  visite a palazzi, ville, mostre
   
viaggi
  escursioni, viaggi e tours
   
incontri
  conferenze, concerti, corsi
   
catalogo
  scarica i nostri programmi pdf
   
archivio
  visita il nostro archivio
   
galleria
  le nostre immagini più belle
   
e-lettere
  ricevi le notizie periodiche con posta elettronica
   
ultime notizie
  novità dalla redazione
   
 
   
 
scopri il nostro prossimo tour... leggi
   
   
   
   
 
   
   
   
   
   
   
   
   
   
 
   
   
   
   
  Villa Lante al Gianicolo
 
  Visita in programma mercoledì 2 maggio 2018 alle ore 10.45
  Visita con apertura straordinaria
   
   
 

Tra le ville romane, Villa Lante al Gianicolo è quella ad aver conservato più di tutte l’originario aspetto rinascimentale. Al momento della costruzione era situata fuori le Mura Aureliane in una zona coperta di vigne ed orti, poi compresa entro le nuove Mura Gianicolensi, volute nel Seicento da Urbano VIII. La villa fu costruita per volere di Baldassarre Turini, nobile toscano, a partire dal 1518, e il progetto del casino, secondo il Vasari, fu affidato a Giulio Romano. I lavori furono interrotti nel 1521 quando, alla morte del papa, il Turini si trovò in difficoltà finanziarie che lo costrinsero a vendere parte della sua prestigiosa collezione di statuaria antica.
Con l’elezione di Clemente VII al soglio pontificio, nel 1523, il Turini riuscì a recuperare il suo credito e assunse la carica di segretario del nuovo pontefice. Nel 1524 ripresero dunque i lavori con alcune variazioni del progetto iniziale.
Il Casino, dal volume cubico, presenta un piano seminterrato a monte, un imponente primo piano e un attico, coperto da un tetto piramidale. All’interno dell’edificio si trovano splendidi affreschi di controversa attribuzione (sono stati menzionati Giulio Romano, Polidoro da Caravaggio o membri della bottega di Raffaello). Il complesso programma iconografico è stato letto come una esaltazione della Casa dei Medici e dell’elezione al soglio pontificio di Giovanni de’ Medici come inizio di una nuova epoca di splendore a Roma. L’ambiente più celebre della villa è senza dubbio la Loggia panoramica aperta sulla splendida veduta di Roma, uno spazio voltato a botte e decorato da magnifici stucchi e sorretto da arcate su colonne dall’elegante disegno a “serliana”.
Come per la vicina villa Farnesina, anche villa Lante fu oggetto delle “particolari attenzioni” dei Lanzichenecchi, i quali nel 1527 lasciarono tracce del loro passaggio, ancora oggi visibili.
Nel 1551 la villa fu acquistata dai Lante, importante famiglia di mercanti di origine pisana, i quali mantennero la proprietà della villa sino al 1817, quando fu ceduta ai Borghese.
Dopo complessi passaggi di proprietà, nel 1950 la villa è divenuta sede dell’Institutum Romanum Finlandiae.

   
   
  Galleria
   
 
 
   
 
Visualizzazione aerea
 
  ---------------------------------------------------------------------------------------------------
   
 
   
 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 15.00
App.to ore 10.30 in Passeggiata del Gianicolo, 10 l Individua sulla Mappa
Clicca qui per Informazioni e Prenotazioni
   
   
  ---------------------------------------------------------------------------------------------------
     
 
scarica il programma completo della manifestazione in pdf [scarica]
   
   
  ---------------------------------------------------------------------------------------------------
     
   

 

 

 

 
 
___________________________________________________________________________
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________