pagina aggiornata al 02/12/2021
INIZIO                
                 
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________
 
 
 
Visita guidata a Roma
 
 
 

L'Acquedotto Vergine al Nazareno (apertura straordinaria)

 
 
 
Venerdì 21 Gennaio 2022 ore 9:50
 
 
Informiamo che, in ottemperanza alle disposizioni governative in vigore dal 6/08 e 6/12 per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da Covid 19,  la partecipazione alle visite guidate all'interno di musei, gallerie, complessi monumentali, siti archeologici (anche all'aperto) sarà subordinata al possesso del Green Pass di avvenuta vaccinazione. La certificazione, sia in formato cartaceo che digitale, unitamente a un valido documento d'identità, dovrà essere esibita al personale di custodia del complesso archeologico / museale, il giorno della visita.
 
 
 
 
 
 

Tra le grandiosità del mondo romano gli acquedotti occupano un posto di grande rilievo. Uno dei più importanti e famosi perché alimenta la Fontana di Trevi è l'acquedotto Vergine, realizzato da Marco Vipsanio Agrippa per le terme del Campo Marzio ed inaugurato nel 19 a.C. Dalle sorgenti di Salone sulla Collatina, dopo un percorso sotterraneo nella campagna romana di 14 miglia (20 km ca.), attraversavano il colle del Pincio e dall'attuale piazza di Spagna iniziavano il loro percorso aereo su poderose arcuazioni, scavalcando la via Lata (via del Corso) con un arco monumentale e terminando allo stagnum Agrippae. Il tratto oggetto della nostra visita è l'unico ancora perfettamente visibile a cielo aperto lungo la via del Nazareno, poco prima della Fontana di Trevi. Scendendo da una scala si giunge dinnanzi alle tre poderose arcate in travertino all'altezza dell'attico che conserva un'iscrizione dei lavori di restauro compiuti da Claudio. Sesto Giulio Frontino,   curator aquarum della fine del I secolo d.C., descrive con dovizia il funzionamento dell'acquedotto. La visita proseguirà infine nella nuova area recentemente scavata sotto la Rinascente in via del Tritone dove sono stati messi in risalto enormi tratti delle arcate in travertino, la soglia dello speco e grandi pareti in opus reticulatum riutilizzate in epoca medievale. Una visita affascinante per scoprire Roma e la sua antica grandezza.

 

 
 
 
 
 
 
 
Informazioni
 
 
Per partecipare è obbligatoria la prenotazione (nome, cognome, tel. mobile, e-mail e C.F. di ciascun partecipante).
Quota visita guidata Euro 16.00 (incluso biglietto d'ingresso). Biglietto d'ingresso gratuito per i possessori della Mic card.
Visita effettuata con sistemi audio inclusi nella quota
Appuntamento in via del Nazareno 9b al cancello
Durata 90 min. ca.
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dall'inizio della visita
Le visite sono confermate anche in caso di pioggia, blocco del traffico o sciopero trasporti
 
 
 
Pagamenti
 
Puoi pagare la visita in contanti direttamente sul luogo dell'appuntamento
oppure
 
 
 
Prenotazioni
 
Nome, cognome, e-mail, tel. mobile di ciascun partecipante e C.F. della persona che esegue il pagamento
 
(inviandoci i dati richiesti via email approvi il trattamento dei dati personali nel pieno rispetto del D. Lgs 196/2003)
 
 
 
 
Mappa
 
 
 
 
 
 
Turismo Culturale Italiano è associato Fiavet
 

 

Statistiche
___________________________________________________________________________
visite guidate a Roma, guide turistiche a roma, guide turistiche romane, roma sotterranea, viaggi d'arte, roma segreta, guided tours of rome itinerari culturali turismo culturale italiano tour operator e agenzia di viaggio
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________