Benvenuto nel sito di Turismo Culturale Italiano, il Primo Operatore di Turismo Culturale d'Italia
pagina aggiornata al 9/10/2021
INIZIO                
                 
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________
 
 
 
Visita guidata a Roma
 
Gli appartamenti privati del Marchese Patrizi (visita con apertura straordinaria)
 
 
Avviso del 6/08/2021. Informiamo che, in ottemperanza alle disposizioni governative in vigore dal 6/08 per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da Covid 19,  la partecipazione alle visite guidate all'interno di musei, gallerie, complessi monumentali, siti archeologici (anche all'aperto) sarà subordinata al possesso del Green Pass di avvenuta vaccinazione oppure, in alternativa, al Green Pass rilasciato dal sito  www.dgc.gov.it  di avvenuta di guarigione e/o di un tampone negativo eseguito entro le 48 ore dall'inizio della visita. Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica. La certificazione, sia in formato cartaceo che digitale, unitamente a un valido documento d'identità, dovrà essere esibita al personale di custodia del complesso archeologico / museale, il giorno della visita.
 
 
 
 
Sabato 27 Novembre 2021 ore 15:50
 
 
 
 

Accompagnati e guidati in prima persona dal marchese Corso Patrizi, rivivremo le vicende storiche di quest'antica famiglia romana e del loro palazzo eccezionalmente visitabile. Il palazzo è sin dal Seicento proprietà della famiglia Patrizi di Montoro, che ancora oggi vi risiede. L'edificio fu realizzato per gli Aldobrandini forse su progetto del Maderno e fu poi acquistato dai Patrizi, antica famiglia d'origine senese, nel 1642. I Patrizi fecero eseguire notevoli lavori prima del 1660 a opera di G. B. Mola (1583-1665) e di Giacomo Pellicarus. Tra il 1642 e il 1649, il piano nobile fu decorato dal senese Raffaello Vanni (1587-1673), con alcune stanze a fresco e quadri a olio sopra le porte. Nel 1690-91 si ebbero altri lavori sulla facciata, che ripresero alla fine del Settecento. Un profondo atrio introduce all'androne e, per mezzo dello scalone, si giunge agli appartamenti privati posti al secondo piano nobile. I numerosi saloni recano notevoli affreschi, una ricca quadreria di famiglia, tutti gli arredi ed il mobilio originale. Tra le sale spiccano la splendida sala da pranzo con preziose porcellane Meissen, un Ritratto di Enrico VI di Francia degli inizi del XVII sec. e una Battaglia del Seicento; il salone verde decorato da un fregio con scene bibliche di suole carraccesca e da quadri dei secoli XVII e XVIII con marine, paesaggi e ritratti; la sala rossa reca soffitti a cassettoni e dipinti di grande valore artistico tra i quali una Suonatrice di scuola caravaggesca; la curiosa stanza gotica - con magnifico affaccio su San Luigi dei Francesi - che conserva l'antico vessillo pontificio. Infine la cappella e la sala detta dell'Amazzone dove è collocata un'Amazzone, copia romana da un originale ellenistico.


 
         
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Informazioni
 
 
La visita sarà condotta personalmente dal Marchese Patrizi
Per partecipare è obbligatoria la prenotazione prima dei 3 giorni dalla data della visita (nome, cognome, tel. mobile, e-mail e C.F. di ciascun partecipante). Massimo 15 persone ca.
Quota visita guidata e spese di apertura straordinaria Euro 34.00
Visita effettuata con sistemi audio inclusi nella quota
Durata 90 min. ca.
App.to in piazza di San Luigi dei Francesi, 37, al palazzo
Cancellazione gratuita prima delle 48 ore dall'inizio della visita
Le visite sono confermate anche in caso di pioggia, blocco del traffico o sciopero trasporti
 
 
 
Pagamenti
 
Puoi pagare la visita in contanti direttamente sul luogo dell'appuntamento
oppure
 
 
 
Prenotazioni
 
Nome, cognome, e-mail, tel. mobile di ciascun partecipante e C.F. della persona che esegue il pagamento
 
(inviandoci i dati richiesti via email approvi il trattamento dei dati personali nel pieno rispetto del D. Lgs 196/2003)
 
 
 
 
Mappa
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Statistiche
___________________________________________________________________________
visite guidate a Roma, guide turistiche a roma, guide turistiche romane, roma sotterranea, viaggi d'arte, roma segreta, guided tours of rome itinerari culturali turismo culturale italiano tour operator e agenzia di viaggio
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________