Benvenuto nel sito di Turismo Culturale Italiano, il Primo Operatore di Turismo Culturale d'Italia
 
Statistiche
l
l
l
l
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________
pagina aggiornata al 04/01/2019
_________________________________
   
scopri la programmazione
_________________________________
 
visite guidate
  visite a palazzi, ville, mostre
   
viaggi di gruppo
  escursioni, viaggi e tours
   
incontri
  conferenze, concerti, corsi
   
catalogo
  scarica i nostri programmi pdf
   
archivio
  visita il nostro archivio
   
galleria
  le nostre immagini più belle
   
e-lettere
  ricevi le notizie periodiche con posta elettronica
   
ultime notizie
  novità dalla redazione
   
prenotazioni
 
come prenotare la tua visita, il tuo viaggio...
   
   
   
   
scopri il nostro prossimo tour... leggi
 
 
Lavora con Noi
Se hai esperienze nel campo della valorizzazione e della promozione dei beni culturali oppure hai guidato e condotto viaggi ed itinerari in Italia ed all'estero come accompagnatore ed esperto culturale...
 
 
 
Rispettare l'ambiente in ogni sua forma, l'uomo e il patrimonio culturale ... leggi
   
Firma la Petizione
RESIDENZE BORBONICHE Patrimonio dell'Umanità: APPELLO - PROPOSTA di candidatura per la lista UNESCO
 
 
Arti e Mestieri
a Porte Aperte
Le Chiese delle Confraternite e Università delle Arti e Mestieri a Roma 20 / 31 Marzo 2018
 
 
 
 
 
AVVISO. SI INFORMA CHE DAL 1° GENNAIO, CON L'ENTRATA IN VIGORE DEL NUOVO PIANO PER I PULLMAN TURISTICI CON AUMENTI OLTRE IL 1000,00%, TUTTI I VIAGGI CON PARTENZA IN PULLMAN DA ROMA SUBIRANNO NECESSARIAMENTE ADEGUAMENTO DEL PREZZO DI VENDITA
 
Visite Guidate, Viaggi d’Arte, Fine Settimana, Escursioni, Itinerari, Gran Tour, Conferenze, Incontri, Concerti, Presentazioni di Libri...
Per partecipare alle attività programmate (visite guidate a Roma, viaggi, escursioni, conferenze, concerti etc.) è sempre obbligatoria la prenotazione. Per partecipare alle visite guidate a Roma non è richiesta alcuna iscrizione.
     
scarica il programma completo di Turismo Culturale Italiano  
scarica il programma in pdf
   
scarica il programma delle visite a Roma di Gennaio 2019
   
scarica il programma del ciclo di incontri Liberty a Roma  
     
scarica il programma del ciclo di incontri I Maestri della Pittura Napoletana dell'800  
     
cerca sulla mappa i luoghi delle visite  
   
     
prenotazioni
 
  Per prenotare è obbligatorio comunicare il nominativo e i recapiti di ciascu partecipante (nome, cognome, tel. mobile, email) senza i quali le prenotazioni non vengono accettate.  
 
Puoi cancellare la tua prenotazione prima delle 24 ore dall'inizio della vista settimanale (lun./ven.) ed entro le ore 18.00 del venerdì in caso di visita nel fine settimana e lunedì mattina. Prenotazioni giunte oltre i termini indicati comportano il pagamento della quota di partecipazione.
 
 
Le attività sono confermate anche in caso di pioggia. Per tale motivo si consiglia di verificare per tempo le previsioni meteo per la visita prenotata e cancellare eventualmente entro i tempi sopra indicati. Prima di prenotare controlla il meteo.
 
     
cosa sapere prima di prenotare una Visita Guidata a Roma
cosa sapere prima di prenotare un'Escursione di 1 giorno
cosa sapere prima di prenotare un Viaggio
 

 

iscriviti al Club di Turismo Culturale Italiano
per partecipare alle visite guidate a Roma non è richiesta alcuna iscrizione

 
 
   
 

Il programma

 
   
   
 
Venerdì 28 Dicembre 2018 / Mercoledì 2 Gennaio 2019
 
 
Gran Tour di Fine Anno
 
  Capodanno nell'Isola di Rodi
  Viaggio riservato agli iscritti di Turismo Culturale Italiano l Come Iscriversi
 
Un'isola tra Oriente e Occidente, una terra che ha ospitato le più importanti civiltà del Mediterraneo e che ne restituisce oggi le grandi testimonianze artistiche. I templi e le ville dagli splendidi pavimenti a mosaico dell'età antica, greca e romana, le chiese bizantine, le fortificazioni e le chiese dei cavalieri crociati agli splendori d'epoca ottomana, le opere realizzate dagli quelli italiani che aggiungono architetture d'ispirazione veneziana ed altre importanti opere razionaliste, fanno di questo lembo di terra un paradiso. In più una bella escursione all'isola di Symi completano il viaggio di questo fine anno... [scopri di più]
       
 
Quota Euro 1285.00 p.p. l La quota comprende viaggio in aereo, pernottamento in hotel... [scopri di più]
App.to aeroporto Roma Fco, terminal 3, partenze
Prenotazione obbligatoria con pagamento anticipato al momento stesso della prenotazione
Come Iscriversi l Come Prenotare Cosa sapere prima di prenotare un Viaggio l Come Prenotare
 
 
 
 
Venerdì 28 Dicembre 2018 ore 10.30
 
 
La Cappella dei re Magi del palazzo di Propaganda Fide
  Visita Guidata a Roma (visita con apertura riservata)    
 

Il palazzo di Propaganda Fide è Sede della Sacra Congregazione per la Propagazione della Fede, fondata nel 1622 da Papa Gregorio XV. E' opera di Gianlorenzo Bernini, che avviò i lavori progettando la facciata su piazza di Spagna a cui poi succedette l'estro di Francesco Borromini, che lo sostituì nel 1644 con l'avvento di papa Innocenzo X Pamphilj, creando così una nuova facciata. Fu però necessario, distrugge la primitiva chiesa berniniana, fatto che provocò con buona probabilità, il risentimento del Bernini. All'interno potremo ammirare la Cappella dei Re Magi, realizzata da Francesco Borromini, nel suo classico linguaggio che accoglie al suo interno la pala d'altare con l'Adorazione dei Magi di Giacinto Gimignani. Lesene a tutt'altezza, fasci di costoloni diagonali, sapienti giochi volumetrici, citazioni di Raffaello e di Villa Adriana. Un'opera piena di sapienza.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in via di Propaganda 1-C. l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Sabato 29 Dicembre / Mercoledì 2 Gennaio 2019
 
 
Gran Tour di Fine Anno
 
  Capodanno tra le Città Barocche Unesco del Val di Noto
  Viaggio riservato agli iscritti di Turismo Culturale Italiano l Come Iscriversi
 

Viaggio nei siti UNESCO in Sicilia, capolavori dell'architettura e dell'arte barocca, ammirando la grande stagione barocca siciliana realizzate nel Val di Noto. Le otto città, Caltagirone, Militello Val di Catania, Catania, Modica, Noto, Palazzolo, Ragusa Ibla e Scicli offriranno cornici, stucchi, guglie, portali e anche il "Caravaggio conteso" di Siracusa. Rappresentano il risultato di un impegno collettivo, condotto con successo e con risultati architettonici e artistici di alto livello. Vincolate allo stile tardo barocco dell'epoca, esse illustrano anche distintive innovazioni nella pianificazione e nella progettazione urbanistica. Questo itinerario condurrà alla scoperta della vera ricchezza italiana, quella del patrimonio culturale... [scopri di più]

       
 
Quota Euro 1245.00 p.p. l La quota comprende viaggio in aereo, pernottamento in hotel... [scopri di più]
App.to aeroporto Roma Fco, terminal 1, partenze
Prenotazione obbligatoria con pagamento anticipato al momento stesso della prenotazione
Come Iscriversi l Come Prenotare Cosa sapere prima di prenotare un Viaggio l Come Prenotare
 
 
 
 
Sabato 29 Dicembre / Venerdì 4 Gennaio 2019
 
 
Gran Tour di Fine Anno
 
  Capodanno tra i Maestri della pittura spagnola del '600
  Viaggio riservato agli iscritti di Turismo Culturale Italiano l Come Iscriversi
 

"El Siglo de Oro" e la grande cultura figurativa spagnola. Sette giorni in compagnia di Berruguete, El Greco, de Ribera, Velázquez, de Zurbarán, Cano, Bartolomé Esteban Murillo tra musei, collezioni, palazzi, conventi, chiese, cappelle alla scoperta dei grandi pittori alla corte dei reali spagnoli. Un viaggio colto e raffinato per passare insieme la fine dell'anno, accompagnato passo dopo passo da un docente universitario e storico dell'arte da Roma. Una splendida occasione per ammirare ammirare anche le città, da Madrid a Salamanca, Toledo e Avila, Segovia e Valladolid... [scopri di più]

       
 
Quota Euro 1675.00 p.p. l La quota comprende viaggio in aereo, pernottamento in hotel... [scopri di più]
App.to aeroporto Roma Fco, terminal 3, partenze
Prenotazione obbligatoria con pagamento anticipato al momento stesso della prenotazione
Come Iscriversi l Come Prenotare Cosa sapere prima di prenotare un Viaggio l Come Prenotare
 
 
 
 
Sabato 29 Dicembre 2018 ore 10.20
 
 
Il Sancta Sanctorum del Laterano, la Cappella Sistina del Medioevo
  Visita Guidata a Roma    
 

Denominata la "Cappella Sistina del Medioevo", l'oratorio di San Lorenzo in Palatio, l'antica cappella privata del pontefice, faceva parte degli antichi palazzi apostolici, luogo di residenza dei papi per quasi un millennio. La cappella era collegata ai palazzi apostolici con scale e corridoi, oggi scomparsi. Conserva affreschi e mosaici del Duecento considerati il contraltare del ciclo di Assisi e custodisce la preziosa icona del Salvatore, l'Acheropìta, "non fatta da mano umana". Pavimenti marmorei, tessere lapidee e a mosaico, superfici parietali affrescate, elementi metallici, l'architettura stessa a carattere gotico: tutto parla del passato dell'antico Patriarchio lateranense. Splendidi gli affreschi di fine Cinquecento realizzati nelle rampe della Scala Santa e il triclinio leoniano con mosaici.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 13.50. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to p.zza san Giovanni ingresso Scala Santa l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Domenica 30 Dicembre 2018 ore 10.30
 
 
Passeggiata a Via dei Coronari nell'atmosfera natalizia
  Visita Guidata a Roma    
 

Una giornata alla scoperta di una delle strade più suggestive di Roma che percorreremo seguendo un itinerario tematico. L'antica Via Recta infatti conserva lungo il proprio asse urbano una sequenza di grandi gemme dell'arte e dell'architettura del Cinquecento. Il percorso, articolato tra Ponte Sant'Angelo e Tor Saguigna, ci farà ammirare palazzi noti e poco conosciuti: palazzo Alberini-Ciccaporci, palazzo Gaddi-Niccolini; il palazzo del Banco di Santo Spirito, capolavoro del Sangallo; palazzo Emo-Capodilista, la Casa della Fornarina, palazzo Gabrielli, il palazzo dei Piceni, palazzo Diamanti, palazzo del Drago, il complesso dei palazzi e delle scuderia della famiglia Lancellotti; palazzo del Monte di Pietà, palazzo Chiovenda, Palazzo Cesi, il palazzo della Maschera d'Oro. la Casa di Fiammetta. Un'occasione per conoscere l'evoluzione urbanistica ed architettonica di Roma.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in Via del Banco di Santo Spirito angolo via dei Banchi Nuovi l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Giovedì 3 Gennaio 2019 ore 10.30
 
 
Le chiese trasteverine: Santa Maria in Trastevere, Santa Maria della Scala, San Crisogono, Santa Cecilia in Trastevere
  Visita Guidata a Roma    
 

Visita alle più popolari chiese trasteverine. Inizieremo da Santa Maria della Scala, iniziata nel 1593 da Francesco da Volterra e Girolamo Rainaldi per i Carmelitani. Vi ammireremo la " Decollazione di S. Giovanni Battista " di Gerit Van Honthorst. Passeremo alla Basilica di Santa Maria in Trastevere, una tra le più rilevanti architetture della città. Dal portico a colonne alla galleria lapidaria, dal pavimento cosmatesco al soffitto a lacunari fino alla cappella Avila del Gherardi. Giungeremo a San Crisogono, tra le più antiche di Trastevere. Conserva un pavimento cosmatesco, un soffitto decorato, la cappella Poli del Bernini, un elegante ciborio e nell'abside e il mosaico. Per concludere arriveremo a Santa Cecilia. Qui, oltre la facciata del Fuga, il cortile ed il portico, ammireremo la scultura di santa Cecilia, un mosaico policromo ed il ciborio firmato da Arnolfo di Cambio.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to p.zza della Scala ingresso della chiesa l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Venerdì 4 Gennaio 2019 ore 10.30
 
 
I palazzi e le chiese demolite, spostate e ricostruite nella Spina di Borgo
  Visita Guidata a Roma    
 

Itinerario per conoscere le vicende degli sventramenti della “Spina di Borgo”, ponendo attenzione su quegli edifici che sono stti spostati, modificati, arretrati, ricostruiti. La chiesa di San Lorenzo de Piscibus si trovava nella Spina di Borgo, accanto ad una contrada detta “piscina” perché li aveva luogo il mercato del pesce, da cui il nome. Quando venne costruita via della Conciliazione, la chiesa fu smontata e ricostruita nella posizione attuale, ma schiacciata dagli edifici di piazza Pio XII, a tal punto che la chiesa non ha più facciata visibile e rimane nascosta tra gli edifici. Il Palazzo dei Convertendi subì la stessa sorte, fu demolito, spostato di 100 metri e ricostruito con nuovo asse. La chiesa dell'Annunziatina, piccolo gioiello settecentesco, venne arretrata e ricostruita. Altre modifiche subirono il Palazzo Armellini Cesi che venne tagliato in due e il palazzo Rusticucci.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in via della Conciliazione all'Auditorium della Conciliazione l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Sabato 5 Gennaio 2019 ore 10.15
 
 
Capolavori dell'eclettismo romano: Sant'Antonio da Padova Sant'Anna e Sant'Alfonso dei Liguori
  Visita Guidata a Roma    
 

Un nuovo itinerario alla scoperta di tre gioielli poco conosciuti dell'Esquilino, tre importanti edifici sacri in grado di raccontare l'evoluzione artistica ed architettonica sviluppatasi in città tra Ottocento e Novecento. la chiesa di Sant'Alfonso de' Liguori, primo esempio romano di "gothic revival", fu costruita nel 1855 da George Wigley, e stupirà per armonia. La basilica dedicata a Sant'Antonio da Padova, opera del grande architetto Luca Carimini, è realizzata in chiaro stile neo-rinascimentale, prima realizzazione monumentale dell'architettura sacra dopo il 1870. Termineremo infine con la chiesa dedicata a Sant'Anna, del 1927, con pannelli e vetrate di gusto tardo-liberty. La navata è infatti coperta da un meraviglioso lucernaio policromo in vetri con una splendita crocifissione con angeli.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in via Merulana 177 l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Sabato 5 Gennaio 2019 ore 15.45
 
 
Capolavori romani: la Cappella Chigi di Raffaello a Santa Maria del Popolo, i monumenti dei Bolognetti a Gesù e Maria, la volta di San Carlo al Corso
  Visita Guidata a Roma    
 

Tre chiese, tre capolavori, tre ambientazioni cariche di suggestioni. Santa Maria del Popolo è uno degli edifici più significativi del Rinascimento romano ed è legata ai nomi di Bramante, Sansovino, Pinturicchio, Mino Da Fiesole, Bernini e Caravaggio. Vi ammireremo la Cappella Chigi del Raffaello, capolavoro dell'arte a Roma. Giungeremo poco distante ad ammirare una delle opere più importanti del Rainaldi, la chiesa di Gesù e Maria. L'interno venne sontuosamente decorato dalla famiglia Bolognetti quale "Pantheon" di famiglia, con tombe dalle insolite soluzioni, autentici episodi di valore artistico di matrice berniniana, firmate dai suoi allievi, quali Ferrata, Aprile e Cavallini. Infine arriveremo alla chiesa della nazione lombarda a Roma, San Carlo al Corso, dove ci fermeremo per contemplare il voltone con stucchi dorati del Fancelli e dipinto da Giacinto Brandi.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in piazza del Popolo alla Chiesa di santa Maria del Popolo l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Domenica 6 Gennaio 2019 ore 7.30
 
 
Escursione
 
  I Grandi Maestri della Pittura napoletana del Seicento
  Viaggio riservato agli iscritti di Turismo Culturale Italiano l Come Iscriversi
 

Molti storici hanno definito il Seicento come il periodo d'oro della pittura a Napoli quando artisti italiani ed europei si ritrovano nella capitale del Viceregno spagnolo per dare vita a una delle fasi più felice dell'arte. Lo sviluppo del Naturalismo e del Barocco vedono protagonisti alcuni degli artisti più influenti del periodo. In questa giornata si visiteranno alcuni tra i luoghi più significativi che ospitano opere dei grandi maestri della pittura napoletana del secolo d'Oro: al Museo di Capodimonte, il Pio Monte della Misericordia e il Gesù Nuovo per ammirare opere di Caravaggio, Jusepe de Ribera, Luca Giordano, Francesco Solimena, Salvator Rosa, Massimo Stanzione, Andrea Vaccaro, Matia Preti... [scopri di più]

       
 
Quota Euro 68.00 p.p. l La quota comprende viaggio in Pullman GT, parchggi, ztl, visite guidate, sistemi audio, iva
App.to in p.le Ostiense, mura aureliane l Guarda il luogo dell'appuntamento
Prenotazione obbligatoria con pagamento anticipato al momento stesso della prenotazione
Come Iscriversi l Cosa sapere prima di prenotare un'Escursione l Come Prenotare
 
 
 
 
Domenica 6 Gennaio 2019 ore 10.00
 
 
L'Ara Pacis da Augusto a Richard Meier
  Visita Guidata a Roma    
 

L'altare celebrativo della Pace augustea è stato restituito al pubblico dopo un lungo periodo di inaccessibilità. La dedicatio dell'Ara Pacis, la sua inaugurazione, ebbe luogo il 30 gennaio del 9 a.C. per celebrare la pace nel Mediterraneo, dopo le vittoriose campagne di Augusto in Spagna e in Gallia. Ritrovata già nel 1536, nella metà degli Anni '30 venne spostata nella posizione attuale nell'ambito della nuova sistemazione dell'Augusteo in chiave commemorativa delle celebrazioni in onore del fondatore dell'Impero. Venne così realizzata la celebre teca dell'architetto Ballio Morpurgo che, fino ai nuovi lavori di Meier, conteneva il monumento assemblato dopo lo spostamento dall'originale posizione di via in Lucina. Ammireremo il monumento, celebre per la lunga teoria di personaggi effigiati che accompagnano l'imperatore e daremo uno sguardo al padiglione di Meier.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to via di Ripetta fontana Ara Pacis. Biglietto d'ingresso gratuito l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Domenica 6 Gennaio 2019 ore 14.40
 
 
Tramonti romani: gli Horti Farnesiani sul Palatino riaperti al pubblico
  Visita Guidata a Roma    
 

Dopo una chiusura di oltre 30 anni per lavori di riallestimento e restauro, sono nuovamente visitabili gli Horti Farnesiani sul Colle Palatino, risalenti al XVI secolo quando i Farnese acquistarono tutta l'area del Palatino, trasformando la zona in un lussuoso giardino, affidandone la realizzazione all'architetto Girolamo Rainaldi. Una serie di rampe immerse nelle rovine romane collegano i terrazzamenti in cui si articolano gli Horti Farnesiani, suggerendo scorci insoliti e suggestivi dove antico e moderno si contaminano. Tra gli ambienti più scenografici il Ninfeo della Pioggia, che rivive grazie a suoni e luci e le due uccelliere farnesiane. Nelle due uccelliere panoramiche sono stati collocati busti provenienti dall'area.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in largo Corrado Ricci alla torre dei Conti. Biglietto d'ingresso gratuito l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Sabato 12 / Domenica 13 Gennaio 2019 ore 8.00
 
 
Fine Settimana
 
  I Grandi Maestri della Pittura napoletana del Seicento
  Viaggio riservato agli iscritti di Turismo Culturale Italiano l Come Iscriversi
 

Molti storici hanno definito il Seicento come il periodo d'oro della pittura a Napoli quando artisti italiani ed europei si ritrovano nella capitale del Viceregno spagnolo per dare vita a una delle fasi più felice dell'arte. Lo sviluppo del Naturalismo e del Barocco vedono protagonisti gli artisti più influenti del periodo. Due giorni in visita ad alcuni tra i luoghi più significativi che ospitano le magistrali opere degli esponenti della pittura napoletana del Seicento. Visiteremo tematicamente le collezioni del Museo di Capodimonte, del Palazzo Reale di Napoli, della Certosa di San Martino, del Pio Monte della Misericordia, della chiesa del Gesù Nuovo, del conservatorio di San Pietro a Majella, del riaperto Museo Civico Filangieri... [scopri di più]

       
 
Quota a partire da Euro 240.00 p.p. l La quota comprende viaggio in Pullman GT, pernottamento con prima colazione, parcehggi, ztl, visite guidate, sistemi audio, iva... [scopri di più]
App.to in p.le Ostiense, mura aureliane l Guarda il luogo dell'appuntamento
Prenotazione obbligatoria con pagamento anticipato al momento stesso della prenotazione
Come Iscriversi l Cosa sapere prima di prenotare un'Escursione l Come Prenotare
 
 
 
 
Domenica 13 Gennaio 2019 ore 15.50
 
  Visita annullata causa conferma blocco traffico per domenica ecologica
 
L'Abbazia Cistercense delle Tre Fontane
  Visita Guidata a Roma    
 

Il complesso abbaziale ubicato lungo la via Laurentina sorge sul luogo del martirio del Santo e si compone di tre chiese. San Paolo alle Tre Fontane è la più antica dell'Abbazia, eretta nel V-VII secolo sul luogo dove San Paolo subì la decapitazione nel 67 d.C. e dove la testa, rotolando staccata dal corpo, rimbalzando tre volte, fece sgorgare tre fonti miracolose da cui il nome. Nel tempo fu della comunità greco-armena, poi dell'ordine Cluniacense e ai cistercensi che edificarono, nel loro chiaro stile, l'edificio abbaziale e dunque i Trappisti. Il suggestivo percorso di visita condurrà passando dall' Arco di Carlo Magno, alla Chiesa abbaziale dei Santi Anastasio e Vincenzo , alla chiesa della decapitazione di san Paolo, alla Santa Maria Scala Coeli con la splendida cripta di San Zenone.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 10.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi

App.to in Via di Acque Salvie 1 l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita

 
 
 
Mecoledì 16 Gennaio 2019 ore 10.20
 
 
Le Carceri femminili e dei ragazzi del San Michele a Ripa
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

Visita al carcere minorile di San Michele a Ripa, costruito dal 1701 da Carlo Fontana per papa Albani, dove i giovani romani, posti agli arresti, lavoravano la lana e ne effettuavano la tintura. Dopo i restauri si presenta con il grande braccio con i vari ballatoi ai piani, le celle, le scale a chiocciola, i balconi delle guardie. Fu utilizzato anche quale celebre ambientazione di pellicole del neorealismo. Infine si visiterà anche il carcere delle donne, di dimensioni leggermente inferiori, ubicato davanti Porta Portese. Anch'esso è dotato di celle e ballatoi recentemente restaurati.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 13.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi

App.to in Via di San Michele a Ripa 26 l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita

 
 
 
Venerdì 18 Gennaio 2019 ore 10.40
 
 
La collezione della Scuola dell'Arte della Medaglia
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

La Scuola dell'Arte della Medaglia è una scuola d'arte, di tecnica e di alto artigianato, fondata nel 1907 all'interno della "fabbrica delle monete", l'antica Zecca italiana, per specializzare giovani nelle arti dell'incisione e della modellazione. La Scuola dell'Arte della Medaglia, unica al mondo nel suo genere, opera da 100 anni sempre nella stessa sede, il Palazzo storico della Zecca in via Principe Umberto a Roma edificato oltre un secolo fa con vero stile umbertino. All'interno, tra moderni allestimenti e antiche vetrine, sono conservati modelli, busti, sculture, rilievi, bozzetti, fregi, medaglie ed altro frutto di decenni di intensa e gloriosa attività.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 10.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi

App.to in Via Principe Umberto, 4 al palazzo l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita

 
 
 
Sabato 19 / Lunedì 28 Gennaio 2019 ore 7.00
 
  Viaggio in Oman, lo spettacolo della Natura
  Viaggio riservato agli iscritti di Turismo Culturale Italiano l Come Iscriversi
 

Il Sultanato dell'Oman, punta estrema della penisola arabica sul mare, stupirà per la forza della natura e il carattere tradizionale dell'architettura in argilla e fango. L'assoluta bellezza della natura omanita si manifesterà nel Jebel Shams - il Grand Canyon d'Arabia -, nelle Oasi e nel deserto delle dune rosse del Wahiba Sands; o nei villaggi di fango di Al-Hamra o di Misfah; gli antichissimi siti archeologici di Bat faranno da contrasto con la moderna Moschea Qaboos o il sorprendente Teatro dell'Opera di Muscat. Un viaggio che ci vedrà spesso in fuoristrada 4x4 e campi nel deserto, tra il mare del Golfo Persico e le alte cime dell'interno, lungo l'antica rotta delle spezie per l'India... [scopri di più]

       
 
Richiedi la quota l
Prenotazione obbligatoria con pagamento anticipato al momento della prenotazione
Come Iscriversi l Cosa sapere prima di prenotare un'Escursione l Come Prenotare
 
 
 
 
Sabato 19 Gennaio 2019 ore 8.30
 
  Gioielli del Lazio. Borghi e castelli del litorale
  Escursione riservato agli iscritti di Turismo Culturale Italiano l Come Iscriversi
 

In questa escursione giornaliera visiteremo alcuni gioielli dell'arte e dell'architettura della campagna laziale. A pochi km a nord di Roma, tra il lago di Bracciano ed il mare, incontreremo il Castello di Santa Severa, riaperto e riallestito dopo i lunghi restauri, splendida struttura circondata da un vivace borgo, dalle antiche mura poliginali e dalla bella veduta sul mare; passeremo poi al suggestivo borgo di Sasso, antico borgo agricolo: giungeremo poi ad ammirare gli interni del palazzo Torlonia dell'antico borgo di Ceri che, insieme alla bella chiesa con gli affreschi medievali rinvenuti pochi anni fa costituiscono una visita di assoluto valore... [scopri di più]

       
 
Quota Euro 58.00 p.p. l La quota comprende viaggio in Pullman GT, parchggi, ztl, visite guidate, sistemi audio, iva
App.to in p.le Ostiense, mura aureliane l Guarda il luogo dell'appuntamento
Prenotazione obbligatoria con pagamento anticipato al momento stesso della prenotazione
Come Iscriversi l Cosa sapere prima di prenotare un'Escursione l Come Prenotare
 
 
 
 
Sabato 19 Gennaio 2019 ore 10.20
 
 
La Villa di Sallustio, Cesare, Adriano: gli Horti Sallustiani
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

Creata dallo storico Caio Crispo Sallustio nel corso del I secolo a.C., la villa è tra le più lussuose realizzazioni dell'antica Roma. Situata a oltre 10 metri di profondità, è formata da un'impressionante sala centrale coperta a cupola, a spicchi concavo/convessi ad ombrello – capolavoro dell'architettura d'epoca adrianea -, attorno la quale si articolano i vari ambienti della villa che si estendeva su buona parte del Quirinale. Si ammirano, unici a Roma lontano dall'area centrale del Foro, oltre tre piani intatti in muratura in laterizio in perfette condizioni come anche le rampe di scale. La villa passò poi in proprietà imperiale divenendo una residenza ricca, ampia e lussuosa, munita di giardini e un grande circo dotato di spalti e obelisco di spina.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 12.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi

App.to in piazza Sallustio 21 l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita

 
 
 
Domenica 20 Gennaio 2019 ore 7.00
 
  Sulle Orme di Piero della Francesca
  Escursione riservata agli iscritti di Turismo Culturale Italiano l Come Iscriversi
 

Una giornata da trascorrere sulle orme di Piero della Francesca, uno dei più grandi pittori italiani del Quattrocento. La sua pittura spaziosa, monumentale e impassibilmente razionale è senza dubbio uno dei raggiungimenti più alti degli ideali artistici del primo Rinascimento, un'età in cui arte e scienza erano unite da vincoli profondi. Il percorso sulle tracce del maestro ci condurrà tra i suoi capolavori, dalla Madonna del Parto di Monterchi al Polittico della Misericordia di Borgo Sansepolcro, fino al grande ciclo dell'abside della chiesa di San Francesco ad Arezzo con raffigurate le Storie della Vera Croce... [scopri di più]

       
 
Quota Euro 69.00 p.p. l La quota comprende viaggio in Pullman GT, parchggi, ztl, visite guidate, sistemi audio, iva
App.to in p.le Ostiense, mura aureliane l Guarda il luogo dell'appuntamento
Prenotazione obbligatoria con pagamento anticipato al momento stesso della prenotazione
Come Iscriversi l Cosa sapere prima di prenotare un'Escursione l Come Prenotare
 
 
 
 
Domenica 20 Gennaio 2019 ore 10.15
 
  Roma ritrovata. Visita a Villa Blanc
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria
 

Per diversi decenni l'edificio di Villa Blanc ed il suo giardino furono al centro di battaglie, petizioni, progetti per salvarla dal degrado e dall'incuria causati da un lungo periodo di abbandono. .Villa Blanc fu costruita sul finire del XIX secolo per volere del barone Alberto Blanc, diplomatico e Ministro dell'Agricoltura sotto il Governo Crispi. La villa sorge all'interno di un vasto parco e il progetto dell'edificio si deve a Giacomo Boni, il quale utilizzò materiali inediti per l'epoca, quali ghisa, ceramica, legno e cuoio. Dal 2007 Villa Blanc, dopo quasi un secolo di fortune alterne, è di proprietà dell'Università Luiss, che ne ha curato il restauro conservativo riportando l'edificio all'antico splendore. Si visiteranno tutti gli ambienti disposti su due piani.

       
 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 13.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in Via Nomentana 216 l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita Guarda il luogo dell'appuntamento
 
 
 
 
Mercoledì 23 Gennaio 2019 ore 15.40
 
 
La Chiesa di San Silvestro al Quirinale
  Visita Guidata a Roma    
 
La splendida chiesa del Quirinale fu costruita tra il IX e l'XI secolo sulle rovine del tempio eretto dai Tarquini a Semo Sanco, antica divinità italica e fu ultimata nel 1584. Con la realizzazione della nuova via XXIV Maggio venne ridotta e la facciata ricostruita. L'interno, a navata unica e copertura lignea cinquecentesca, presenta varie cappelle con tele, statue e decori in affresco di artisti quali il Domenichino, Giovanni Alberti, Giuseppe Cesari noto come il Cavalier d'Arpino ed il celebre scultore Alessandro Algardi. Di particolare pregio è la cappella Bandini. Per i lavori di sterro e riporto di fine ottocento per la realizzazione di via Nazionale ed il collegamento con le vie adiacenti, la chiesa fu modificata e la facciata trasformata. Dopo lunghi anni di chiusura questa chiesa è tornata visitabile.
 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 10.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi

App.to in Via Ventiquattro Maggio, 10, alla chiesa l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita

 
 
 
Venerdì 25 Gennaio 2019 ore 10.00
 
 
La Chiesa di Santa Maria in Campo Teutonico nel Vaticano
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

Vi porteremo alla scoperta di uno dei gioielli nascosti ubicati all'interno del confine dello Stato della Città del Vaticano. La chiesa di Santa Maria in Campo Teutonico, posta all'interno del Vaticano, risale all'VIII secolo e oggi ha assunto un'architettura di matrice tipicamente nordica. La pianta della chiesa è una Hallenkirche e custodisce pregevoli dipinti, tra cui un polittico nell'abside di Macrino d'Alba. Belli gli affreschi nella cappella degli Svizzeri di Polidoro da Caravaggio, i due monumeni sepolcrali berninani nei pilastri del presbiterio e il paliotto alto-medievale dell'altare. Un'occasione per conoscere le vicende storiche dei teutoni e del Campo Santo teutonico, un romantico e piccolo cimitero a ridosso della chiesa con numerose tombe di uomini e donne d'origine germanica.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 12.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi

App.to in piazza del Sant'Uffizio 11 l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita

 
 
 
Sabato 26 / Domenica 27 Gennaio 2019
 
 
Fine Settimana
 
  La Via del Romanico nelle Marche
  Viaggio riservato agli iscritti di Turismo Culturale Italiano l Come Iscriversi
 

Uno splendido fine settimana tra il verde dei colli e il blu dell'Adriatico tra le antiche architetture medievali relizzate da monaci architetti. Questo itinerario ci condurrà lungo l'Adriatico sulle orme di quei monaci-architetti capaci di immaginare e costruire vere gemme dell'arte italiana attraverso lo splendido parco del Cònero sul mare e la città di Ancona. La Pieve di San Claudio a lChienti, la Badia San Pietro a Sirolo, la splendida chiesa di Santa Maria di Portonovo, San Pietro al Cònero, posta sulla sommità del Conero, San Ciriaco ad Ancona, San Leopardo a Osimo... [scopri di più]

       
 
Quota Euro 335.00 p.p. l La quota comprende viaggio in Pullman GT pernottamento in hotel (cat. 4*), [scopri di più]
App.to in p.le Ostiense, mura aureliane l Guarda il luogo dell'appuntamento
Prenotazione obbligatoria con pagamento anticipato al momento stesso della prenotazione
Come Iscriversi l Cosa sapere prima di prenotare un'Escursione l Come Prenotare
 
 
 
 
Sabato 26 Gennaio 2019 ore 10.30
 
 
Geometrie e Simbolismi di Santo Stefano Rotondo
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

Una delle chiese più antiche d'Italia a pianta circolare, fu eretta probabilmente nel corso del V secolo e consacrata al culto da papa Simplicio alla fine del V secolo. L'interno della chiesa risulta insolito e particolarissimo, ricco, lungo le pareti, di affreschi eseguiti dal Pomarancio, dal Tempesta e da altri artisti, che raffigurano - impressionanti per la crudezza della rappresentazione - le atrocità inflitte ai martiri cristiani. Una delle cappelle contiene un mosaico bizantino datato al VII secolo che raffigura due martiri che furono sepolti nella chiesa. L'allineamento di alcuni vani dell'edificio, la concentricità edllo stesso in pianta, le proporzioni e le misure, fanno di questo edificio un luogo oggetto di diversi studi ed ambiti disciplinari.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 10.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi

App.to in via di Santo Stefano Rotondo, 7 l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita

 
 
 
Sabato 26 Gennaio 2019 ore 11.40
 
 
La Villa dei Cavalieri di Malta sull'Aventino e la chiesa di Santa Maria del Priorato del Piranesi
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

La famosa villa sorge sull'Aventino, nel luogo che già dal X secolo era occupato da un monastero passato ai Cavalieri Templari e successivamente all'Ordine di Malta, quale sede del Priorato. Nel 1765 G.B. Piranesi orchestra il nuovo complesso con la chiesa - oggi adorna con le bandiere delle lingue -, lo splendido altare dedicato a San Basilio, una straordinaria macchina scenografica tardo barocca. Si ridisegnò anche il giardino, noto nel mondo per il celebre viale d'alloro culminante con la prospettiva su San Pietro ammirata da tutti i turisti. Notevole anche la Coffehaus con gli stemmi araldici dei Gran Maestri dell'Ordine cavalleresco. Una visita di sicuro interesse per conoscere questo lembo di Roma segreta e le gloriose vicende di questo antioco ordine cavalleresco

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata e contributo d'ingresso Euro 17.50. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in piazza dei Cavalieri di Malta l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Domenica 27 Gennaio 2019 ore 7.30
 
 
Escursione
 
  Napoli Normanna, Sveva e Angioina
  Viaggio riservato agli iscritti di Turismo Culturale Italiano l Come Iscriversi
 

Una giornata tematicamente incentrata sul Medioevo napoletano, partendo dalla seconda metà del Mille, con l'arrivo dei normanni nel sud Italia e giungendo cronologicamente alla metà del Trecento, dopo l'ampia parentesi sveva, culminata con la fine di quella dinastia d'origine tedesca e l'avvendo di quella angioina. Ammireremo in un vero crescendo di sorprese luoghi, monumenti e suggestioni artistiche romaniche e gotiche internazionali visibili in chiese, fortificazioni e cappelle. La chiesa gotica e il superbo Chiostro di santa Chiara, con le sue maioliche, la chiesa San Lorenzo Maggiore, la straordinaria basilica di San Domenico... [scopri di più]

       
 
Quota Euro 66.00 p.p. l La quota comprende viaggio in Pullman GT, parchggi, ztl, visite guidate, sistemi audio, iva
App.to in p.le Ostiense, mura aureliane l Guarda il luogo dell'appuntamento
Prenotazione obbligatoria con pagamento anticipato al momento stesso della prenotazione
Come Iscriversi l Cosa sapere prima di prenotare un'Escursione l Come Prenotare
 
 
 
 
Domenica 27 Gennaio 2019 ore 10.30
 
 
I Sotterranei sommersi della Meridiana di Augusto in Campo Marzio
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

Nei sotterranei di un curioso palazzetto privato ed abbandonato nel cuore del rione Campo Marzio, a pochi metri dal Parlamento, sono visibili, coperte d'acqua, le lastre marmoree graduate con lettere bronzee in latino e greco della famosa Meridiana di Augusto, una delle opere più straordinarie dell'antica Roma, ancora oggi oggetto di studi ed approfondimenti. Scopriremo questa avvincente testimonianza dell'ingegno romano, cercandone di svelare misteri e funzionamento, utilizzando le memorie del passato visibili oggi in superficie quali lo gnomone-obelisco trovato con papa Benedetto XIV - come attesta una bella iscrizione in Via dell'Impresa - e spostato oggi a Montecitorio. Una visita di assoluto interesse,

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata e contributo d'ingresso Euro 16.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi

App.to via di Campo Marzio angolo via dell'Impresa l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita

 
 
 
Lunedì 28 Gennaio 2019 ore 15.45
 
 
Rassegna Culturale - Le Dimore Romane dei Santi
 
 
Le Camere di San Giuseppe Calasanzio nel Palazzo Torres a piazza Navona e la Chiesa di San Pantaleo
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

Questo antico palazzo, sorto sui resti dell'Odeon di Domiziano, risale agli inizi del XVI secolo e venne ceduto nel 1612 dal nobile Ludovico Torres a San Giuseppe Calasanzio grazie all'aiuto del cardinal Benedetto Giustiniani. Il palazzo è collegato per mezzo di alcuni passaggi all'attigua chiesa di San Pantaleo che conserva pregevolissime opere d'arte, la cui visita è inclusa nel nostro itinerario. Nel palazzo ammireremo il grazioso cortile, la sala grande che ospita una collezione di dipinti, l'Oratorio dell'Apparizione con i dipinti di Antonino Calcagnodoro, la splendida Cappella delle Reliquie e le stanze ove visse il santo che conservano fregi dipinti della metà del Cinquecento e gli ambienti originali del santo spagnolo.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata e contributo d'ingresso Euro 13.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in Piazza dei Massimi, 4 l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Martedì 29 Gennaio 2019 ore 10.20
 
 
Rassegna Culturale - Le Dimore Romane dei Santi
 
 
La Camera di Santa Caterina a Santa Maria Sopra Minerva e la Cappella della Santa al Palazzo Santa Chiara
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

All'interno della sagrestia di Santa Maria sopra Minerva, una delle chiese più importanti della nostra città e capace con le sue opere artistiche di raccontare i secoli di storia che le appartengono, si conservano le murature originali della stanza dove abitò Santa Caterina da Siena fino alla sua morte nell'aprile del 1380. Le murature provengono dal palazzo Santa Chiara, in uso alle terzierie domenicane fino al loro spostamento al convento a Magnanapoli. Qui visiteremo una delle antiche camere della santa, oggi trasformata in Cappella, che custodisce le reliquie di tre santi: St. Ioannis, St. Heraclii e St. Exuperantie. L'ambiente è molto raccolto ed elegante con tele, marmi e stucchi.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata e contributo d'ingresso Euro 13.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in piazza della Minerva, all'elefantino l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Mercoledì 30 Gennaio 2019 ore 10.20
 
 
Rassegna Culturale - Le Dimore Romane dei Santi
 
 
Le Stanze di Stanislao Kostka a Sant'Andrea al Quirinale
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

Visita alle stanze poste nel convento di Sant'Andrea al Quirinale abitate dal giovane novizio tra il 1567 e il 1568, anno della sua prematura morte. Nonostante le trasformazioni della fine dell'Ottocento quando il complesso venne modificato ed adibito al Ministero della Casa Reale Savoia, si conservano testimonianze storiche ed artistiche di assoluto rilievo ed interesse. Tra questi una sequenza di dipinti di fratel Andrea Pozzo, alcuni oggetti ed indumenti del santo, la superba scultura di Pierre Legros raffigurante la morte di Stanislao e datata al 1703, con marmi bianchi, neri e gialli. All'interno della Chiesa berniniana di Sant'Andrea al Quirinale si ammira infine la cappella dedicata al santo e che conserva un dipinto eseguito da Carlo Maratta.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata e contributo d'ingresso Euro 14.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in Via del Quirinale 30 l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Mercoledì 30 Gennaio 2019 ore 10.30
 
 
Villa Barberini al Gianicolo e la vista su Roma dalla terrazza panoramica
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

La villa sorge sulle pendici settentrionali del colle, sul luogo degli antichi terrazzamenti della villa di Agrippina e Nerone, i cui resti sono in parte ancora visibili. Essa prende il nome dal prefetto di Roma, Taddeo Barberini, che vi abitò fino al 1645, anno della sua fuga in Francia a seguito dell'elezione al soglio pontificio di Innocenzo X, rivale dei Barberini. Nel 1653 il figlio Carlo, riprese i lavori di abbellimento della villa, affidandoli al Bernini e a G.B. Contini. Del periodo è il magnifico affresco della galleria panoramica con i simboli pontifici. Dal giardino realizzato sulle muraglie cinquecentesche e soprattutto dalla ampia terrazza sommitale si gode uno splendido ed insolito panorama su Roma da un'angolazione insolita che spazia su tutto l'orizzonte.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 12.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi

App.to in Borgo Santo Spirito alla chiesa di Santo Spirito in Sassia l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita

 
 
 
Giovedì 31 Gennaio 2019 ore 10.45
 
 
Rassegna Culturale - Le Dimore Romane dei Santi
 
 
Le Camere nobili di San Filippo Neri alla Vallicella
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

Salita una rampa di scale a chiocciola si giunge alle camere di San Filippo in Santa Maria in Vallicella. La prima camera, detta "rossa", dal parato che riveste le mura, ospita le reliquie, un busto-reliquario, i cimeli, il seggiolone lasciato ai Filippini dal portoghese Achille Estaço, diversi dipinti e pitture. Sempre qui sono conservate due casse di legno, la prima accolse le spoglie di Filippo nel 1599 mentre la seconda, rivestita di broccato , è del 1602. Si passa alla cappella dove è venerato il tratto delle murature delle vecchie stanze di Filippo. Sopra l'altare è conservato il dipinto di Guido Reni mentre un altro dipinto è attribuito al Bassano. Sono inoltre esposti quattro armadi all'interno dei quali vi sono il confessionale e il letto del santo. Al piano superiore si perviene ad un'altra cappellina, quella "privata" di Filippo e ad un'altra sala usata come Oratorio.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 15.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to p.zza della Chiesa Nuova, ingresso chiesa l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Giovedì 31 Gennaio 2019 ore 16.00
 
 
La Chiesa dei Santi Domenico e Sisto a Magnanapoli
  Visita Guidata a Roma    
 

La chiesa domenicana dedicata ai Santi Domenico e Sisto, detta anche San Sisto nuovo, sorge dove il Quirinale incontra il rione Monti. La facciata è anticipata dalla scala a due rampe a tenaglia. Con l'annesso monastero, la chiesa venne iniziata con il pontificato di papa Pio V per ospitare le monache domenicane provenienti dalle terme di Caracalla. Il progetto della nuova chiesa, edificata secondo i dettami del Concilio di Trento che in quegli anni era in corso, si deve a una serie di prestigiose firme dell'architettura romana: Giacomo Della Porta, Nicola Torriani, Orazio Torriani e Vincenzo Della Greca. Conclusi nella metà del '600, i lavori consegnarono una tra le più eleganti chiese del periodo. All'interno ammireremo un vero capolavoro, un “Noli me Tangere” di Antonio Raggi, opere del Bernini, trompe l'Oeil di Enrico Haffner, opere di Francesco Mola e infine Benozzo Gozzoli.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in largo Angelicum, 1, alla chiesa l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Giovedì 31 Gennaio 2019 ore 16.00
 
 
Rassegna Culturale - Le Dimore Romane dei Santi
 
 
Itinerario tra le dimore dei Santi a Roma
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

Un affascinante itinerario nei luoghi delle dimore abitate - per brevi o lunghi periodi - dai santi nella Roma del passato e che si articola tra antiche cappelle, eleganti palazzi, case ricostruite in stile (come la casa di Santa Caterina a Siena) seguendo l'originale e luoghi dei miracoli eseguiti da alcuni di loro. Scopriremo così le residenze di San Filippo Neri, Santa Caterina da Siena, Santa Brigida San Giuseppe Calasanzio passando, da Palazzo Massimo alle Colonne a Palazzo Torres, da Palazzo Santa Chiara alla Casa di Santa Caterina a Monserrato. Un percorso di certo interesse.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 10.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in piazza dei Caprettari, alla chiesa di Sant'Eustachio l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Venerdì 1° Febbraio 2019 ore 9.40
 
 
Rassegna Culturale - Le Dimore Romane dei Santi
 
 
Le Camere di San Filippo Neri a San Girolamo della Carità, la Cappella Antamoro e la Cappella Spada
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

Visita con apertura speciale a quelle che furono le prime camere abitate a Roma da San Filippo Neri. Le stanze storiche dove Filippo visse per quasi trenta anni, sono poste al primo piano del caseggiato di San Girolamo. Poco a poco il Neri trasforma una stretta cella adattandola a cappella e vi riceve nobili, popolani, artisti, cortigiani, preti, venendo a creare un vero "cenacolo delle anime", che in poco tempo vedrà il nascere dell'Oratorio. Oggi, con la costruzione della chiesa di San Girolamo, vi si accede per mezzo di una scala alle spalle dell'abside. Visiteremo anche la cappella creata dallo Juvarra per la famiglia Antamoro, dedicata a San Filippo Neri cui è dedicata la statua di Pierre Le Gros, la superba sagrestia, il vestivolo e la ricca Cappella Spada, progetta da Virgilio Spada con la collaborazione di Francesco Borromini, tutta in Il diaspro siciliano e onice.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata e contributo d'ingresso Euro 13.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in Via di Monserrato/ p.zza Santa Caterina della Rota l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Venerdì 1° Febbraio 2019 ore 12.30
 
 
Visita dentro la Porta Asinaria
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

Importante occasione per visitare una tra le più intatte porte romane delle mura aureliane, elemento integrante del panorama lateranense. Realizzata alla fine del III secolo d.C. sul luogo di una precedente posterula, la porta conserva l'antemurale, le torri, le grandi camere di manovra, i passaggi di ronda che visiteremo grazie al permesso della Sovraintendenza capitolina. Recentemente restaurata si presenta quale elemento chiave per comprendere le tecniche e le strategie difensive a Roma nel III-IV secolo d.C., nonchè lo sviluppo dell'architettura militare raggiunto da Roma.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata e biglietto d'ingresso Euro 14.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in p.zza di Porta san Giovanni, alla porta l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Venerdì 1° Febbraio 2019 ore 16.40
 
 
Rassegna Culturale - Le Dimore Romane dei Santi
 
 
Le Camere di Santa Brigida degli Svedesi a piazza Farnese
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

In piazza Farnese si trova la chiesa ed il complesso di Santa Brigida, uno splendido palazzo del 1400, che ospita al primo piano ancora le tre stanze dove visse e morì Santa Brigida e sua figlia Catarina Ulfsdotter, canonizzata da papa Innocenzo VIII nel 1484 e nota come Caterina di Svezia. Il tutto risale ad una delle visite romane della nobile svedese, Brigitta Persson, fondatrice dell'ordine del Santissimo Salvatore, giunta a Roma nel 1349, la quale fondò un ospedale per i suoi connazionali in pellegrinaggio a Roma. Ai primi del Settecento venne edificata la chiesa che ancora oggi ammiriamo e che conserva interessanti opere artistiche mentre le camere conservano dipinti, opere artistiche, soffitti decorati e un'elegante cappella istoriata.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata e contributo d'ingresso Euro 13.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in Piazza Farnese, 96 l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Sabato 2 Febbraio 2019 ore 9.40
 
 
Rassegna Culturale - Le Dimore Romane dei Santi
 
 
Le camere di S. Luigi Gonzaga sui tetti del Collegio Romano e la Cappella Prima primaria sui palchi di Sant'Ignazio
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

Il complesso monumentale del Collegio Romano ospita vere sorprese. Infatti dopo un percorso tra chiocciole e camminamenti, tra cupole e tetti posti nell'ultimo piano del palazzo, in quelli che erano i sottotetti trasformati in appartamenti, si aprono, i saloni, le stanze e la cappella che ospitarono San Luigi Gonzaga e San Luigi Berchemans. Tutte le sale sono impreziosite con affreschi, arredi, reliquiari. Dall'ampio salone affrescato che conduce alla Cappella si gode un bel panorama su Roma. La visita proseguirà poi tra camminamenti segreti per giungere in un luogo davvero insolito e suggestivo, la Cappella prima Primaria, affrescata dal Borgognone nel 1658, posta nell'alto della chiesa da dove, da uno dei palchetti, affacciandoci, ammireremo la navata, gli affreschi e la finta cupola di fratel Pozzo.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata e contributo d'ingresso Euro 16.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in piazza di Sant'Ignazio, alla chiesa l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Sabato 2 Febbraio 2019 ore 15.00
 
 
Meraviglie sconosciute. I Capolavori delle palazzine Romane
  Visita Guidata a Roma    
 
Una insolita e nuovissima passeggiata alla scoperta di alcuni pregevolissimi edifici progettati e realizzati tra gli Anni Trenta e gli Anni Sessanta. Un percorso che ci farà apprezzare l'evoluzione del linguaggio della cosiddetta “palazzina romana”, conoscere il dibattito e la ricerca operata a Roma da diverse generazioni di progettisti. Ammireremo dunque lungo il percorso opere firmate da Andrea Busiri Vici, dallo studio romano di Monaco-Luccichenti, da Gino Franzi ed altri che hanno firmato interessantissime opere quali la Palazzina La Nave, la Villa Badoglio ed altre che incontreremo ed apprezzeremo in un crescendo di interesse tra cornici, colonne, pilastri, aggetti, trasparenze, angoli acuti, calcestruzzo faccia-vista e travertino, intonaco e cortina.
 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in via Salaria angolo via Bruxelles l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Sabato 2 Febbraio 2019 ore 16.15
 
 
Rassegna Culturale - Le Dimore Romane dei Santi
 
 
Le Stanze di Sant'Ignazio al Gesù e gli affreschi prospettici ed illusionistici di fratel Pozzo
  Visita Guidata a Roma    
 

Una visita per conoscere uno tra i più importanti luoghi della fede a Roma il complesso del Gesù, formato dalla splendida chiesa e dalla Casa Professa che custodisce i quattro ambienti originali vissuti dal santo spagnolo, ancora oggi in parte arredati con alcuni oggetti originali tra cui tre bei dipinti, la maschera del santo e i suoi abiti. La visita fornirà l'occasione per comprendere l'evoluzione della prospettiva a Roma alla fine del Seicento, testimonianze dell'illusionismo pittorico del cosiddetto trompe l'oeil, presente nel corridoio-galleria d'accesso alle camere di sant'Ignazio, dipinti da fratel Andrea Pozzo alla fine di quel secolo. Una straordinaria sequenza di elementi illusori, tra parti architettoniche e figure dipinte, che stupirà per invenzione, realizzazione e fantasia.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata e contributo d'ingresso Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in piazza del Gesù alla chiesa l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Domenica 3 Febbraio 2019 ore 9.45
 
 
Rassegna Culturale - Le Dimore Romane dei Santi
 
 
La Cella di San Benedetto nella Chiesa San Benedetto in Piscinula e gli affreschi di San Benedetto sotterranei di San Crisogono a Trastevere
  Visita Guidata a Roma    
 

L'antica ed affascinante chiesa di San Benedetto in Piscinula nasce sui resti del palazzo della Gens Anicia, dove un giovane San Benedetto soggiornò prima di andare a Subiaco, per fondare l'Ordine Benedettino. la chiesa, splendido esempio d'arte ed architettura romanica, conserva un impianto basilicale asimmetrico, colonne e capitelli di spolio, un magnifico pavimento cosmatesco e, in un ambiente alla sinistra del endo-nartece, il suggestivo ambiente abitato dal santo. proseguiremo poco distante per la visita agli affreschi raffiguranti scene della vita del Santo, posti nelle murature della primitiva basilica del (V secolo), nei sotterranei di san Crysogono. Essi costituiscono, a Roma, una tra le più antiche testimonianze figurative del santo.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata e contributo d'ingresso Euro 14.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in piazza in Piscinula alla chiesa di San Benedetto l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Domenica 3 Febbraio 2019 ore 16.00
 
 
Rassegna Culturale - Le Dimore Romane dei Santi
 
 
La Camera di San Francesco e il reliquiario meccanico
  Visita Guidata a Roma    
 

La chiesa di San Francesco a Ripa in Trastevere fu ridedicata a Francesco d'Assisi dopo che il Santo vi dimorò nel 1229 in occasione del suo soggiorno romano. Ristrutturata da Onorio Longhi conserva il sepolcro della Beata Ludovica Albertoni del Bernini, stupefacente esempio barocco di trasporto mistico e di effetti luminosi. Un meccanismo ingegnoso fa da reliquiario mobile, costruito da frà Tommaso da Spoleto nel 1708 e fa aprire la porta centrale e quelle laterali della pala d'altare, dove vengono mostrati cofanetti di argento contenenti le reliquie dei più grandi santi francescani e dei reliquiari donati dal granduca di Toscana Leopoldo de' Medici, simbolo di fede del regnante.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata e contributo d'ingresso Euro 12.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in piazza di San Francesco a Ripa alla chiesa l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Domenica 3 Febbraio 2019 ore 16.45
 
 
Rassegna Culturale - Le Dimore Romane dei Santi
 
 
Il Titolo di Santa Cecilia a Trastevere
  Visita Guidata a Roma    
 

Nei sotterranei della basilica di Santa Cecilia in Trastevere, ubicati a circa a 5 metri di profondità, importanti scavi archeologici iniziati oltre un secolo fa, hanno portato alla luce numerosi resti di diverse strutture, le più antiche delle quali riportano indietro all'età repubblicana con muri in opera quadrata, resti di una domus romana, inglobata in poi in un'insula. Si notano anche i resti di un magazzino con olle vinarie, i resti di un cortile e del larario. La casa fu trasformata nel titulus Ceaciliae già nel V secolo finché San Gregorio Magno fece costruire la basilica del VI secolo. Unitamente alla cappella del martirio, allo splendio affresco della volta, al mosaico absidale, al ciborio di Arnolfo di Cambio ed alla statua del maderno, è uno tra i complessi storico-artistici più importanti della città.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata e contributo d'ingresso Euro 13.50. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in piazza di Santa Cecilia in Trastevere al portico l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Martedì 5 / Martedì 12 Febbraio 2019
 
  Le Nuove Frontiere dell'Architettura. Dubai e Abu Dhabi
  Viaggio riservato agli iscritti di Turismo Culturale Italiano l Come Iscriversi
 

Un viaggio per comprendere e conoscere le nuove forme architettoniche del futuro, dove i migliori architetti dell'intero pianeta, si sfidano con progetti, forme e linee mai viste prima. Con l'apertura a novembre del nuovo Louvre di Abu Dhabi il viaggio acquista un interesse ancora maggiore. Una sfida costante alla forza di gravità e alle leggi della natura, nuove forme e tecnologie mai osate e sperimentate prima. Dal grattacielo più alto del mondo di 828 mt alle isole artificiali: gli Emirati ci presentano il futuro del nuovo III Millennio. Un viaggio da fare per cogliere le novità che il mondo ci offre... [scopri di più]

       
 
Quota a partire da Euro 2585.00 p.p. in camera doppia con saldo entro il 10/12/2018. Dall'11/12/208 quota Euro 2785.00 in camera doppia(supplemento camera doppia singola Euro 560.00)
Prenotazione obbligatoria con pagamento anticipato al momento della prenotazione
Come Iscriversi l Cosa sapere prima di prenotare un'Escursione l Come Prenotare
 
 
 
 
Martedì 5 Febbraio 2019 ore 11.10
 
 
La Casa dei Cavalieri di Rodi sul Foro di Augusto
  Visita Guidata a Roma con apertura straordinaria    
 

L'antico Ordine Militare di San Giovanni Battista, divenuto poi di Rodi, si insediò nel corso del XII secolo su un'esedra del Foro di Augusto. La costruzione conserva al piano terra la chiesa-cappella di San Giovanni Battista, ricavata dall'atrio di una casa romana. Al primo piano, al quale si accede per mezzo di una scala ancora nell'originaria posizione, si aprono le sale con elementi decorativi provenienti dal Foro di Augusto, il salone con affreschi raffiguranti i possedimenti e le commanderie mentre nell'alto della sala, sotto le ampie travature delle capriate, sono esposte le bandiere delle lingue dell'Ordine. La bella loggia con affreschi attribuiti un tempo al Pinturicchio e una spettacolare vista dall'alto sui Fori concluderanno la visita.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata e biglietto d'ingresso Euro 15.00 (ridotto Euro 14.00). Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in piazza del Grillo, 1, all'ingresso l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Sabato 9 Febbraio 2019 ore 10.30
 
 
La Villa di Capo di Bove e la Villa di Massenzio
  Visita Guidata a Roma    
 

Questa splendida villa appartenne a Erode Attico, precettore di Marco Aurelio e alla nobile Annia Regilla, consorte dell'imperatore. Oltre 1300 mq di scavo che oggi hanno riportato alla luce, dopo secoli, un impianto termale con 34 ambienti del II sec. d.C. Passato al monastero di san Paolo, divenne di proprietà privata fino allo acquisto dello Stato nel 2002. Passeremo poi alla vicina Villa di Massenzio, che si estende tra il II e il III miglio della via Appia Antica, è costituita dal palazzo, dal circo e dal mausoleo, progettati in una inscindibile unità architettonica per celebrare l'imperatore Massenzio, l'avversario di Costantino nella battaglia di Ponte Milvio.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi

App.to in via Appia Antica 222 (350 mt da Cecilia Metella) l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita

 
 
 
Sabato 9 Febbraio 2019 ore 15.00
  Archeologia Industriale a Roma. Una Passeggiata al porto Fluviale di Ostiense: il mulino Biondi, la Mira Lanza, il nuovo Ponte dell'Industria, il Gazometro
     
 

Un nuovo itinerario sul tema dell'archeologia industriale in una delle aree di Roma dalle maggiori possibilità di sviluppo. Tra la fine dell'800 e gli Anni ‘30 sorsero lungo il fiume Tevere industrie, stabilimenti ed attrezzature dell'unica area industriale romana, oggi sono oggetto di progetti di riqualificazione, iniziati con la trasformazione dei mulini Biondi in edificio residenziale e giunti sino alla costruzione del ponte della Scienza. Incontreremo gli stabilimenti Mira Lanza, quelli della Esso, l'Anglo Romana Petroli, le gru-ponte, gli edifici della Dogana, il poderoso Gazometro, i Magazzini Generali restaurati e alcuni recenti murales della street-art romana.

 
Quota Euro 10.00.l
App.to in via A. Pacinotti alla Croce Rossa l Individua sulla Mappa
Prenotazione obbligatoria l Cosa sapere prima di prenotare una Visita Guidata l Come Prenotare
 
 
 
Domenica 10 Febbraio 2019 ore 10.30
 
  Il Casino Giustiniani Massimo-Lancellotti
       
 

Il primo nucleo del casino fu fatto costruire dal 1605 dal marchese Vincenzo Giustiniani che in quest'area spostò la collezione scultorea accimulata nella precedente villa fuori Porta Flaminia. la nuova architettura del Casino nobile rispecchia il gusto affermatosi ell'epoca, con inserimenti di rilievi classici posti in facciata. Nel XIX secolo le sale vennero affrescate da un gruppo di pittori del nord Europa chiamati Nazareni (anche a caausa dei lunghi capelli e dello stile di vita) e che si erano stabiliti nella via degli Artisti, tra i quali J.F. Overbeck, divenendo così un manifesto per la pittura purista a Roma. Dopo il 1871 il giardino fu lottizzato e fu costruito un convento dei Frati, che salvò solo il casino della villa. Le sale che questi affrescarono raccontano i temi della grande letteratura italiana, Tasso, Ariosto, Dante.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 10.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi

App.to in Via Matteo Boiardo, 16 l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita

 
 
 
 
Mercoledì 13 Febbraio 2019 ore 15.30
 
 
I Grandi Magazzini a Roma dall'800 ad oggi
  Visita Guidata a Roma    
 

Nuovo percorso tra quattro grandi magazzini, tre dei quali aperti da pochi mesi. Dopo un restauro durato 11 anni è stata inaugurata la nuova sede della Rinascente di via del Tritone, che cela, al piano -1, i resti dell'Acquedotto Vergine, inaugurato da Augusto nel 19 a.C. Saliremo sulla terrazza panoramica da cui si gode una spettacolare sui tetti di Roma. Proseguiremo per ammirare l'opera di De Angelis, i Grandi Magazzini alle Città d'Italia , nota come la vecchia Rinascente, capolavoro dell'architettura eclettica dell'800. Giungeremo così ai magazzini dell'Unione Militare, oggi sede dell'H&M che i nuovi lavori ideati da Massimiliano Fuksas, hanno completamente trasformato. Infine, nella piazza San Lorenzo in Lucina, arriveremo all'antica sede del cinema teatro Etoile, opera giovanile in stile Decò di Marcello Piacentini e che Louis Vuitton ha completamente rinnovato.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in via del Tritone, angolo via della Stamperia (davanti AIFA, Agenzia Italiana del Farmaco). l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Sabato 16 Febbraio 2019 ore 10.00
 
 
L'arte bizantina a Roma. Santa Pudenziana e Santa Prassede
  Visita Guidata a Roma    
 

Itinerario alla scoperta delle testimonianze artistiche musive bizantine a Roma. Visita il complesso di Santa Pudenziana, notevole documento artistico, noto come Oratorio Mariano, completamente affrescato nella metà dell'XI secolo e che è stato restaurato restituendo i vivaci colori originali. Un'occasione per ammirare dall'alto della loggia i superbi mosaici dell'abside datati al IV secolo. Passeremo poi alla vicina chiesa di Santa Prassede, che deve il nome dalla Santa Prassede, sorella di Santa Pudenziana e figlia del senatore romano Pudente, discepolo di San Paolo. Artisti bizantini decorarono la chiesa di mosaici dorati nella bella abside e nel coro mentre nella navata si trova la Cappella di San Zenone, uno dei più importanti monumenti bizantini in Roma, eretta da Pasquale I come mausoleo della madre Teodora.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in via Urbana, 160, alla chiesa l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Sabato 16 Febbraio 2019 ore 16.00
 
 
I Caffè Storici di Roma: Caffè Greco, Notegen, Tadolini, Babington's e Rosati
  Visita Guidata a Roma    
 

itinerario alla ricerca di alcuni caffè storici. Inizieremo dal Caffè Greco, fondato nel 1760 da Nicola Maddalena e che conserva una collezione pittorica di centinaia di opere. Fu luogo di ritrovo prediletto di numerosi artisti del '900. Giungeremo poi al Tea Room Babington's, fondato nel 1890 da due signore inglesi nel luogo dove storicamente abitavano artisti e letterati anglosassoni. Seguirà poi la visita al caffè Tadolini, l'atelier che fu di quella dinastia di artisti e scultori che oggi è stato trasformato in un elegante caffè allestito tra sculture e grandi calchi in gesso. Sempre lungo la via del Babuino vedremo dove fino a pochi anni fa era ancora aperto il caffè Notegen, voluto dallo svizzero Jan Notegen nell'ultimo decennio dell'800. Era famoso per le confetture. Passeremo così alla storica enoteca Buccone a Ripetta che da un secolo offre rinomati vini e concluderemo con lo storico caffè Rosati, luogo amato da Trombadori, Schifano, Guttuso ed altri.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in piazza Mignanelli alla Colonna l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Domenica 17 Febbraio 2019 ore 10.45
  Una passeggiata per conoscere Testaccio
  Itineeario Urbano  
 

Una passeggiata per conoscere il popolare rione di Testaccio sorto sulla area del porto fluviale romano dell'Emporium. La zona fu denominata dal XVI sec. dei "prati del popolo romano", dove si celebrava il carnevale. Il quartiere fu progettato come quartiere operaio modello con palazzi di buona fattura posti a ridosso del Mattatoio, del porto industriale e del Monte dei Cocci. L'itinerario ci porterà alla scoperta degli Horrea Galbana, del porto Imperiale e delle case popolari di buona architettura, realizzate da importanti progettisti dell'epoca, da Quadrio Pirani a Innocenzo Sabatini, con i cortili a misura d'uomo.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to ore 10.45 in p.zza di Santa Maria Liberatrice, all'edicola l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle ore 18 del venerdì precedente l'inizio della visita
 
 
 
 
Domenica 17 Febbraio 2019 ore 14.40
 
 
Gli appartamenti privati dei principi Doria Pamphilj
  visita con apertura straordinaria    
 
Il palazzo dei principi Doria Pamphilj in via del Corso, oltre alle celebri sale aperte al pubblico che ospitano la grande collezione, conserva gli appartamenti privati costituiti da una sere di sale normalmente non aperte al pubblico. Avremo così occasione di ammirare ambienti diversi, ricchi di arredi, dipinti, preziose console, seterie e tappezzerie. Tra queste entreremo nella Sala del Trono dalla presenza del baldacchino in legno dorato e velluto rosso, alla Sala Azzurra per poi passare alla sequenza delle tre Salette, quella Verde, Gialla e Rossa con pitture di Gioacchino Agricola, arazzi Gobelins, una splendida Culla appartenuta al principe Giovanni Andrea. Ma anche delizioso vasellame orientale, oggetti e ricordo familiari.
 
Prenotazione obbligatoria con pagamento anticipato l Massimo 25 persone l Quota visita guidata e biglietto d'ingresso Euro 24.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to ore 14.40 in via del Corso, 305, al palazzo l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle ore 18 del venerdì precedente l'inizio della visita
l
 
 
 
 
Lunedì 18 Febbraio / Domenica 3 Marzo 2019
 
  Viaggio in Indocina. Il fascino del Vietnam e della Cambogia
  Viaggio riservato agli iscritti di Turismo Culturale Italiano l Come Iscriversi
 

Il fascino esotico dell'Indocina tra paesaggi, templi, città e popolazioni così lontani dall'Europa. Due grandi capitali, Phnom Penh, Hanoi, la splendida baia di Ha Long nel magnifico Delta del Fiume Rosso con crociera in nave lusso e pernottamento, la città imperiale di Hue, i famosi templi di Angkor, Bayon, Banteay Srei, la giungla con le trincee, le trappole e le gallerie dei Viet-Cong, i numerosi Siti Unesco, l'attraversamento inusuale in barca del confine via fiume sul Fiume Rosso, navigazione in giunca tra i canali. Un viaggio così non l'avete mai fatto... [scopri di più]

       
 
Quota Euro 3245.00 in camera doppia p.p. (supplemento camera doppia uso singola Euro 680.00). Quota valida fino al 20/12/2018. Dal 21/12/2018 quota Euro 3380.00 p.p. in camera doppia p.p.
Prenotazione obbligatoria con pagamento anticipato al momento della prenotazione
Come Iscriversi l Cosa sapere prima di prenotare un'Escursione l Come Prenotare
 
 
 
 
Mercoledì 20 Febbraio 2019 ore 10.00
 
 
Cinque Capolavori Romani di Raffaello, Giulio Romano, Sansovino, Antonio da Sangallo il Giovane, Algardi
  Visita Guidata a Roma    
 

Un percorso creato per ammirare cinque grandi capolavori realizzati in altrettante chiese. Nella chiesa tedesca di Roma, Santa Maria dell'Anima, ammireremo la superba pala d'altare di Giulio Romano della Sacra Famiglia. Proseguiremo a Santa Maria della Pace dove incontreremo le Cappelle Cesi e Mignanelli, capolavori di Antonio da Sangallo il Giovane e la mirabile sequenza affrescata da Raffaello Sanzio su commissione del banchiere senese Agostino Chigi. Proseguiremo poi nella chiesa di Sant'Agostino dove incontreremo la famosa ed ammirata Madonna del Parto di Andrea Sansovino e la Madonna dei Pellegrini del Caravaggio. Infine l'itinerario si concluderà a Sant'Agnese dove ci attenderà il grande rilievo marmoreo di Alessandro Algardi.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in Via della Pace alla chiesa di santa Maria della Pace l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Venerdì 22 Febbraio 2019 ore 10.30
 
 
I cortili dei palazzi tra Arenula e Sant'Angelo
  Itinerario urbano    
 

Inizieremo con una rarità, il Palazzetto Santacroce con facciata a punta di diamante e, della stesa famiglia, passeremo al Palazzo Santacroce-Pasolini, costruito da Onofrio Santacroce. Osserveremo il cortile con Fontana, ispirata alla nascita di Venere, piccolo gioiello dell'arte barocca; non lontano su arriverà a un palazzetto con un cortile con loggiati a ballatoio, passeremo al palazzo Pio Orsini di Savoia costruito sul teatro di Pompeo i cui resti saranno osservati nei sotterranei. Giungeremo poi una vera gemma nascosta, lo scalone settecentesco del palazzo Del Gallo di Roccagiovine. Concluderemo infine con il cortile del palazzo Falconieri, la corte del palazzetto Ossoli e la superba facciata di palazzo Mastrozzi.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to ore 10.30 p.zza Cairoli / Via dei Giubbonari-San Carlo ai Catinari l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dall'inizio della visita
l
 
 
 
 
Sabato 23 Febbraio 2019 ore 10.00
 
 
Capolavori del tardo impero. Sant'Agnese e Santa Costanza
  Visita Guidata a Roma    
 

Una visita di sicuro interesse per comprendere l'evoluzione e il punto di massimo arrivo toccato dall'architettura romana alla metà del IV secolo d.C., epoca di grande maturità e sicurezza. La basilica fu eretta nel 342 da Costanza, figlia dell'imperatore Costantino sopra l'area che accoglieva le spoglie della santa. Riedificata con l'imperatore Onorio I conserva affreschi e il mosaico dell'abside, uno dei più alti esempi dell'arte bizantina a Roma. Il Mausoleo di Santa Costanza, costruito nel IV secolo è coperto da una superba cupola, tra le più antiche del periodo classico sopravvissute fino a noi. Notevoli i mosaici originali del IV secolo, rara quanto incredibile testimonianza di integrità giunto fino a noi. Le colonne binate. il ritmo delle arcate della navata concentrica e del deambulatorio ma soprattutto lo splendore dell'oro dei mosaici fanno di questo sito un complesso di rara bellezza.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in via Nomentana, 349, all'ingresso l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Sabato 23 Febbraio 2019 ore 16.00
 
 
Le Case degli Artisti nel Tridente
  Visita Guidata a Roma    
 

Itinerario affascinante e ricco di sorprese alla scoperta di alcune tra le più importanti residenze che ospitarono, dal XVII al XX secolo, alcuni tra i più grandi artisti, musicisti e letterati che soggiornavano a Roma, creando un'isola straniera nel Tridente dove incontrarsi per conversare d'arte e non solo, in caffè e salotti letterari. Fu abitata soprattutto da anglosassoni, tedeschi, scandinavi ma anche da alcuni illustri artisti italiani. Essi sono Gian Lorenzo Bernini, Giovambattista Piranesi, Giacomo Leopardi, Federico Zuccari, Antonio Canova, Tadolini, Angelica Kauffmann, Byron, Keats, Scott, Thorvaldsen, Giorgio De Chirico ed altri ancora. Studi e Atelier, appartamenti e residenze, palazzetti e botteghe: tutto parla di un'area tra Ripetta e via Margutta che da secoli attrae ed ospita artisti di ogni angolo del mondo.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in p.zza di san Silvestro, alla chiesa di San Silvestro in Capite l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Domenica 24 Febbraio 2019 ore 10.00
 
  Passeggiata per grandi e piccini. I Simboli di Roma: gli animali di pietra dell'Urbe
  Visita Guidata Itinerante    
 

Nuovo percorso alla scoperta di alcuni curiosi simboli zoomorfi, in pietra, stucco, travertino o marmo, che contraddistinguono il panorama monumentale della nostra città su portoni, palazzi, fontane, facciate, cornici. L'Elefante della Minerva, il Cervo di Sant'Eustachio, la Salamandra di San Luigi, il Leone dei Medici al Rinascimento, quello di Sisto V e quello dei Braschi a San Pantaleo, la Colomba Pamphili, il Grifone di Parione, l'Aquila Doria, le Api Barberini, l'Armadillo, il Leone, la Biscia e il Cavallo della Fontana dei Quattro Fiumi, i Delfini della Fontana del Moro e molti altri ancora.

       
 
Quota visita guidata Euro 11.00 (bambini 10 < anni gratuiti) l Visita effettuata con l'ausilio di sistemi audio-riceventi inclusi nella quota
App.to in p.zza della Minerva alla scultura dell'elefante l Individua sulla Mappa
Prenotazione obbligatoria l Cosa sapere prima di prenotare una Visita Guidata l Come Prenotare
 
 
 
 
Domenica 24 Febbraio 2019 ore 16.00
 
 
I sotterranei di Santa Maria in Via Lata in Via del Corso
  Visita Guidata a Roma    
 

Sotto la chiesa di Santa Maria in Via, famosa per la bella soluzione della facciata di Pietro da Cortona, posta sull'antica via Lata, l'attuale Via del Corso, si trovano i resti dell'antichissima diaconia risalente al V-VI secolo e sorta all'interno di un edificio romano, probabilmente un horrea datato al II-III secolo d. C. impostato su una sequenza di pilastri. Trasformato nel tempo e divenuto semi ipogeo, venne nel tempo adibito a luogo di rriunione e culto delle comunità cristiane. Si conservano gli originali ambienti voltati a crociera, riproduzioni di affreschi medievali, resti di colonne e altre strutture. Una visita interessantissima in grado di lasciarci comprendere l'evoluzione dell'intera area tra il Campo Marzio, il colle del Quirinale e il Campidoglio.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 14.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in via del Corso, 306 (piazza S. Marcello), alla chiesa l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Martedì 26 Febbraio 2019 ore 10.30
 
 
I Capolavori: la Cappella Chigi di Raffaello, i monumenti dei Bolognetti a Gesù e Maria, la volta di San Carlo al Corso
  Visita Guidata a Roma    
 

Tre chiese, tre capolavori, tre ambientazioni cariche di suggestioni. Santa Maria del Popolo è uno degli edifici più significativi del Rinascimento romano ed è legata ai nomi di Bramante, Sansovino, Pinturicchio, Mino Da Fiesole, Bernini e Caravaggio. Vi ammireremo la Cappella Chigi del Raffaello, capolavoro dell'arte a Roma. Giungeremo poco distante ad ammirare una delle opere più importanti del Rainaldi, la chiesa di Gesù e Maria. L'interno venne sontuosamente decorato dalla famiglia Bolognetti quale "Pantheon" di famiglia, con tombe dalle insolite soluzioni, autentici episodi di valore artistico di matrice berniniana, firmate dai suoi allievi, quali Ferrata, Aprile e Cavallini. Infine arriveremo alla chiesa della nazione lombarda a Roma, San Carlo al Corso, dove ci fermeremo per contemplare il voltone con stucchi dorati del Fancelli e dipinto da Giacinto Brandi.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
App.to in piazza del Popolo alla Chiesa di santa Maria del Popolo l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita
 
 
 
Venerdì 1° marzo 2019 ore 10.15
 
 
Il Casino dell'Aurora Pallavicini al Quirinale
  Visita Guidata a Roma    
 

Il Casino dell'Aurora fu costruito inizialmente per volere del famoso cardinale Scipione Borghese nel 1612-1613, dall'architetto di origine fiamminga Giovanni Vasanzio sul colle del Quirinale. La facciata, tesa verso l'interno, è tempestata da splendidi rilievi classici a creare un palinsesto decorativo unico nel suo genere. Nell'ambiente centrale sulla volta, tra il 1613 e il 1614, Guido Reni realizzò il amoso affresco raffigurante l'Aurora, espressione sublime del classicismo seicentesco. Nella sala è sistemata parte della Collezione Pallavicini e numerosi busti e statue antichi oltre a diverse altre pitture ad affresco.

 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata e biglietto d'ingresso Euro 10.00. Visita svolta con l'ausilio di sistemi audio-riceventi

App.to ore 10.15 in via XXIV Maggio, 43, all'ingresso. l Individua sulla Mappa l Consulta il Meteo l Cancellazione gratuita prima delle 24 ore precedenti l'inizio della visita

 
 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
___________________________________________________________________________
visite guidate a Roma, guide turistiche a roma, guide turistiche romane, roma sotterranea, viaggi d'arte, roma segreta, guided tours of rome itinerari culturali turismo culturale italiano tour operator e agenzia di viaggio
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________